Grand Hotel Principe di Piemonte : il nostro favoloso weekend

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio

Chi non sogna una volta nella vita, di trovarsi in un hotel super lussuoso, circondato da mille comfort, coccolato  da ottimi servizi  e avere il trattamento degno di un re? Come avete già letto nel mio precedente articolo, a noi è successo davvero, e abbiamo passato un week end veramente romantico e indimenticabile, al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio.

Non ci credereste, ma prima di partire da casa, ero emozionatissima; questo hotel, che sorge in centro  a Viareggio, con la sua superba architettura, e lo charme che emana, mi ha sempre affascinato fin da piccola, credendo che fosse l’ hotel delle principesse!!

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la scalinata

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la scalinata

Quindi immaginatevi come mi sono sentita, quando Alessio per il mio compleanno ha deciso di regalarmi uno stupendo weekend, proprio all’ interno di questo albergo!!!Ero letteralmente al settimo cielo e agitatissima, infatti nonostante stessimo via solo una notte, non sapevo cosa portare in valigia, per essere all’ altezza delle mie aspettative!

Aspettative che poi sono state  esaudite in pieno appena abbiamo varcato l’ enorme  porta circolare dell’ ingresso alla reception; ogni cosa trasudava lusso, charme. Un elegante sala sormontata  da  un enorme lampadario di cristallo ci ha dato il benvenuto, e davanti  a noi una superba scalinata  porta ai piani superiori.

Tutto l’ hotel rispecchia in pieno lo stile liberty di inizio novecento, infatti è sorto negli anni 20 con il nome di Select Palace Hotel, diventando un hotel  di fascino internazionale e dimora preferita da aristocratici , intellettuali e artisti dell’ epoca. Ribattezzato nel 1938 con l ‘attuale nome di Gran Hotel Principe di Piemonte, è divenuto con il tempo, teatro di importanti produzioni cinematografiche come “Frenesia dell ‘estate” diretto nel 1964 da Luigi Zampa e interpretato da Vittorio Gassman, Sandra Milo, Michèle Mercier e Philippe Leroy, fino al recentissimo “Sweet Sweet Marja”, diretto da Angelo Frezza e interpretato da Maria Grazia Cucinotta.

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la nostra camera

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la nostra camera

A noi è stata riservata la camera superior al primo piano , ovvero  il piano, in stile Internazionale,  che richiama la moda del Settecento francese in voga presso tutti gli hotel di lusso del tempo;

infatti il Principe di Piemonte si sviluppa su cinque piani arredati in stili differenti che compiono un percorso ideale attraverso l’ospitalità di ogni epoca.

Il secondo piano, in stile Decò, racconta l’essenza della Bell’ Epoque d’inizio Novecento: pergamena, legni scuri, tessuti setificati e specchi decorati.Il terzo piano, in stile Coloniale, rappresenta l’esotico che diventa arredo. L’India e l’Oriente sono rievocati dalle decorazioni in bambù e dai tessuti stampati.Il quarto piano, in stile Impero, celebra il sogno di grandezza di Napoleone con le sue eleganti laccature chiare illuminate dai tessuti rigati in beige e blu pavone. Ed infine il quinto piano, in stile Moderno, costituito da sole otto camere ricavate da sottotetti e soffitte, di cui quattro con meravigliosa terrazza affacciata sul mare. L’arredo, i materiali, le forme e i complementi sono quelli attuali.

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, il nostro balcone

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, il nostro balcone

Appena abbiamo varcato la soglia della nostra camera, sono rimasta estasiata; un enorme letto a baldacchino, riempieva la stanza, dotata di ogni comfort, dalla televisione ultimo tipo, al mini bar, e tante piccole leccornie che facevano bella mostra di se sulla scrivania, di pregiato legname. Un bellissimo divano incastonato  da  un armadio immenso, parquet in terra, e un bagno grandissimo interamente di marmo  con un favoloso set cortesia, completavano la stanza.

Ma vi ho detto della bottiglia di  champagne prontamente preparata in un cestello di ghiaccio insieme ai bicchieri di cristallo? Lo abbiamo subito assaporato sul nostro balcone privato vista mare, godendoci un tramonto bellissimo sul mare, con il cielo che piano piano diventava rosso fuoco!

Poi abbiamo iniziato a girare e “esplorare” il nostro albergo e siamo andati subito al quinto piano dove c’ è la favolosa piscina panoramica, con  una spettacolare vista sulla costa e sulle Alpi Apuane, e dotata di cascate a lame d’acqua e idromassaggio.

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la piscina

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la piscina

Riscaldata nei mesi invernali a 34°C e arricchita con ozono, è possibile usufruirne anche quando fa più freddo! (Noi la mattina dopo, non ci siamo certamente fatti scappare l’ occasione) Nei mesi estivi, a bordo piscina è possibile altresì gustare, deliziosi snack o sorseggiare aperitivi.

Sempre al quinto piano c’è una piccola, ma molto chic, palestra, con alcuni macchinari d’ avanguardia , e un panorama favoloso!

Una menzione apparte la merita la meravigliosa SPA all’ interno dell’ Hotel, degno fiore all’ occhiello del Principe di Piemonte.

La signora  Manuela De Simoni, dirige questo meraviglioso angolo di benessere in modo impeccabile., mettendo a disposizione dei clienti, la sua esperienza e competenza .

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la SPA

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la SPA

La SPA, (Suite 62) con una superficie di oltre 350 m2, offre una vastissima serie di trattamenti viso e corpo oltre a sauna, bagno turco, percorso Kneipp, docce aromatiche, area relax ed estetica di servizio. Ogni trattamento viene studiato e personalizzato in base ai bisogni di ogni singola persona, cercando di ottenere il suo totale benessere attraverso esperienze polisensoriali di profumi, colori e musiche per rigenerare i sensi e distendere la mente.

A favore di questo non vengono fatti entrare nella sala relax non più di 6 persone per volta, in modo di favorire ancora di più il completo rilassamento della persona, e permettere alla signora Manuela e le sue assistenti, di potersene occupare totalmente. i prodotti utilizzati sono tutti ricercati e ottimi. Io non vedo l’ ora di poter provare uno dei loro  esclusivi massaggi, come quelli al  miele, al cioccolato  o con pietre calde, ayurveda, shiatsu e riflessologia plantare.

Se dovete cenare lo potete fare ai due ristoranti presenti nell’ hotel: al  piano terra è  aperto il ristorante Toscano “Regina” dove è possibile gustare una cucina più tradizionale nell’ampia sala centrale o nella veranda che si affaccia sul mare.

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, ristorante Piccolo Principe

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio,ristorante Piccolo Principe

Mentre Il ristorante gourmet “Il Piccolo Principe”, con Due Stelle Michelin e citato dalle più importanti guide eno-gastronomiche,  si trova al quinto piano dove è possibile avere un tavolo nella elegante ed esclusiva e rinnovata sala panoramica o nella splendida terrazza a bordo piscina sul roof garden; esso  offre una cucina squisitamente ricercata valorizzata dalle oltre 500 etichette di vini presenti nella selezionata Cantina. E’ aperto a cena da Aprile ad Ottobre, anche ai non residenti in hotel.

Il nostro “giro turistico” all’ interno dell’ hotel, finisce fra i meravigliosi saloni delle feste di un tempo, immutati nel loro splendore, e oggi trasformati in sale funzionali. La sala principale è stata chiamata “Butterfly”  in onore di Giacomo Puccini il grande compositore, nativo di Lucca, e da sempre amante di Viareggio e della sua  famosa passeggiata.

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la piscina

Grand Hotel Principe di Piemonte Viareggio, la piscina

Che dire un week end che è stato un sogno…svegliarsi la mattina in quel stupendo lettone, e poi  recarsi nella sala colazione, con un enorme tavolo, imbandito di ogni tipo di prelibatezza.. Non volevo più lasciare l’ hotel, e il  gentile late check out,  offerto per poterci permettere di poter usufruire della piscina riscaldata al quinto piano, mi ha definitivamente conquistata…

Chissà… forse convincerò Alessio a regalarmi un altro weekend romantico????

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

 

 

(Visualizzato 2.196 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.

2 Commenti su "Grand Hotel Principe di Piemonte : il nostro favoloso weekend"

avatar
Ordina per:   Più recenti | Più vecchi | Più votati
Francesco Mambelli
Ospite
Francesco Mambelli

Ciao allora secretescapes ha funzionato? Naturalmente solo la notte è prenotabile su secretescapes… Tutto il resto si fa da sito.. Giusto?