Ischia cosa vedere nella famosa isola partenopea

Ischia è un’isola italiana appartenente all’arcipelago delle isole Flegree, della città metropolitana di Napoli. Si trova all’ estremità settentrionale del golfo di Napoli e a poca distanza dalle isole di Procida e Vivara, nel mar Tirreno, è la maggiore delle Flegree. Inoltre è la terza più popolosa isola italiana, dopo Sicilia e Sardegna. In antichità era nota col nome Pithekoussai o Pithecusae , è un’ isola molto famosa e per questo è diventata una forte attrazione turistica per il golfo di Napoli e per la stessa città.

Ischia, Sant'Angelo

Ischia, Sant’Angelo

Se state quindi progettando un viaggetto alla scoperta di questa bella isola partenopea, allora vi possiamo essere di aiuto:

COME RAGGIUNGERE ISCHIA:

Raggiungere l’isola d’Ischia è davvero molto semplice, ci si può tranquillamente imbarcare  con le navi traghetto o gli aliscafi dai porti di Napoli, Pozzuoli e Procida in tutto il periodo dell’anno ed inoltre, solo nel periodo estivo, da quelli di Salerno, Positano, Sorrento, Amalfi, Formia e Capri

Il più veloce e fra i due mezzi è sicuramente l’aliscafo, però atto solo al trasporto dei passeggeri, che per compiere il tragitto da Napoli verso i porti di Ischia, Casamicciola e Forio impiega circa 50 minuti.Mentre la nave traghetto che imbarca automobili, automezzi pesanti e passeggeri ci mette  circa 1 ora e 20 minuti per approdare presso i porti di Casamicciola o Ischia.

DOVE DORMIRE A ISCHIA

Ovviamente appena arrivati sull’ isola di Ischia,dovrete cercare la sistemazione che meglio sia adatta alle vostre esigenze, qui di seguito vi ho fatto una piccola lista delle zone migliori!

A pochi passi dal mare

Se vi piace stare vicino al mare,  cullato dal rumore delle onde,  e svegliarsi al mattino con lo splendido panorama marino davanti agli occhi ci sono numerose soluzioni nella baia dei Maronti, oppure nella rinomata baia di San Francesco,  o ancora nel romantico borgo della Mandra

Un’avventura in mezzo la verde:

Non tutti sanno che L’isola d ‘Ischia oltre ad avere una mare fantastico, è circondata da tanto verde nel suo cuore collinare.Quindi per chi preferisce alloggiare lontano dal centro e completamente a contatto con la natura potete sbizzarrirvi nella ricerca nella zona  della  baia di San Montano.

Ischia Low Cost:

Naturalmente è possibile anche soggiornare ad Ischia a poco prezzo. Se siete amanti del campeggio a Ischia ci sono diversi luoghi dove trovare il vostro spazio( per esempio Baia dei Maronti)Se invece cercate un ostello negli ultimi anni  si sono moltiplicati e si possono trovare anche alloggi economici!

Se poi volete consultare degli esperti vi consiglio https://www.hotelischia.org/ , per avere la massima competenza e professionalità nelle vostre scelte!

Ischia, Castello Aragonese

Ischia, Castello Aragonese

COSA VEDERE A ISCHIA

A Ischia oltre a fare vita di mare ci sono tantissime cose da vedere

Il Castello Aragonese di Ischia

Il Castello Aragonese è un po’ il simbolo dell ‘isola , collegato alla terraferma con un ponte rifatto più volte nei secoli perché ogni tanto il mare se lo porta via, prende il nome da Alfonso D’Aragona, che nel 1441, lo trasformò in una cittadella fortificata.

I Giardini termali di Ischia

Già i  romani, che le cure termali le apprezzavano, si godevano le acque termali di Ischia quando il resto del mondo viveva ancora in uno stato di barbarie. Oggi ci sono  tanti parchi sparsi per l’isola, belli da vedere perché rigogliosi e scenografici, ma soprattutto da usare per rilassarvi un po’! I più famosi sono i Giardini Termali Poseidon, ma meritano una giornata di relax anche i Giardini Afrodite, Eden e Tropical, le Terme di Castiglione, Bagnitiello, Negombo e Cavascura.

La Baia di Sorgeto a Ischia

C’ è da fare quasi 234 scalini per arrivare alla Baia di Sorgeto , ma quando si arriva alla sua cima si verrà ricompensati : ovvero le sorgenti di acqua calda che affiorano dal sottosuolo incrociano l’acqua del mare, creando vasche e piscine naturali di varia grandezza e temperatura. Si può scegliere acqua bollente, tiepida o fredda come nelle migliori terme, ma gratis e tutto l’anno!!!

Ischia, Chiesa del Soccorso

Ischia, Chiesa del Soccorso

La chiesa del Soccorso a Forio d’Ischia

La chiesetta bianca del Soccorso è uno dei soggetti  forse più fotografati dai turisti in visita a Ischia. Piccola ma con uno straordinario fascino, sorge su un promontorio a picco sul mare. Sta lì perché i marinai dovevano vederla già da lontano e capire che stavano tornando a casa.

 

Il borgo di Sant’Angelo a Ischia

Sant’Angelo è il borgo chic di Ischia, quello più apprezzato dai ricchi, dai VIP e da chi vuole starsene lontano dalla folla dei vacanzieri: il borgo con le case colorate, infatti, è interamente pedonalizzato e non è facile da raggiungere.Ma io vi consiglio di andarci almeno una volta, per sentirsi anche solo per 5 minuti il vip di turno!

Ischia, spiaggia San Francesco Forio

Ischia, spiaggia San Francesco Forio

La Sorgente di Nitrodi a Ischia

Sempre i romani furono i primi a scoprire le eccezionali qualità curative dell’acqua della Sorgente di Nitrodi, tanto da erigere un ninfeo posto sotto la protezione delle ninfe “Nitrodes” e di Apollo, dio da sempre associato a bellezza e salute fisica. E pensate che sono le uniche acque termali di Ischia che si possono anche bere!

 

Spero con questo articolo di avervi aiutato nell’ organizzare un piccolo viaggetto a Ischia!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

Articolo scritto in collaborazione con Hotel Ischia.org, specializzati per le vacanze ad Ischia dal 2005

(Visualizzato 59 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.

Commenta per primo!

avatar
wpDiscuz