Tuscia cosa vedere

Chi di voi conosce la Tuscia? Scommetto che pochi lo sanno, ma se vi dico Civita di Bagnoregio? Viterbo? Tuscania?Ecco ora, secondo me  iniziate a capire…… con il nome Tuscia si  indica i territori dell’Alto Lazio e delle aree confinanti di Toscana e Umbria, e le città che vi ho indicato prima, ne sono degne  rappresentanti e protagoniste!!!

Tuscia era il nome attribuito all’Etruria dopo la fine del dominio etrusco, usato  a partire dalla Tarda antichità e per tutto l’Alto Medioevo. Il nome indicava in origine un territorio assai vasto che comprendeva tutta l’Etruria storica, la Toscana, l’Umbria occidentale e il Lazio settentrionale, e che  poi le diverse vicissitudini storiche( guerre, domini e passaggi di potere) hanno ripartito in tre aree diverse: la “Tuscia romana“, ovvero il  Lazio settentrionale con l’antica provincia pontificia del Patrimonio di San Pietro; la “Tuscia ducale“, che includeva i territori del Lazio e dell’Umbria sotto  al Ducato di Spoleto; la “Tuscia longobarda“, grossomodo l’attuale Toscana, comprendente i territori sottoposti ai Longobardi .

Detail of a bedroom at Residenza Farnese,Farnese

Detail of a bedroom at Residenza Farnese,Farnese

Pensate che lo stesso nome Toscana, e   il nome del comune di Tuscania in provincia di Viterbo  derivano da Tuscia, sinonimo di Etruria, in quanto dall’ epoca  medievale, e fino a tutto l’Ottocento, Tuscia era usato come sinonimo, oltre che di Etruria, anche di Toscana.

Noi  da domani avremo la possibilità di poter visitare questi luoghi, grazie alla gentilezza e disponibilità della signora Francesca Rodriguez, che ci ospiterà per i prossimi 3 giorni nel suo graziosissimo b&b Residenza Farnese, sito nel bellissimo Comune di Farnese. Farnese è un ottimo punto di partenza per visitare la Tuscia, e anche esso merita una visita grazie a un cento storico veramente bello e piacevole da girare!

Breakfast at Residenza Farnese,Farnese

Breakfast at Residenza Farnese,Farnese

Ma oltre alla possibilità appunto di poter scoprire e visitare nuovi luoghi e bellezze della nostra Italia, a farci decidere definitivamente, è stato l’ amore e la dedizione che ci mette Francesca a raccontare  le bellezze del suo territorio…. Direttamente detto da lei

 “Perchè chi scopre la Tuscia se ne innamora ,è dolce piena di paesaggi differenti ed ancora appena toccati dal turismo, ha tutto e molto di più della famosa vicina Toscana ma molto più autentica,ha parchi naturali incontaminati, siti archeologici preziosi della grande civiltà Etrusca, Cibo e vini favolosi, mare e laghi……

Stesso amore che regala anche ai suoi ospiti , nel coccolarli e viziarli durante la loro permanenza al suo b&b!!! Come fare a dire di no??

Come mio solito mi sono fatta uno specie di itinerario, o programma  delle cose e dei siti interessanti da vedere nelle vicinanze; comunque tutti luoghi comodamente accessibili con la macchina e distanti al massimo un’ oretta dal b&b; speriamo di riuscire a visitare tutto quello che ci siamo prefissati oppure aggiungeremo  o toglieremo altre cose…….è il bello del viaggiare!!

Civita di Bagnoregio (ph wikipedia)

Civita di Bagnoregio (ph wikipedia)

Per prima tappa, visto la distanza da Farnese, pensiamo di visitare la bellissima e famosa  Civita di Bagnoregio; Civita di Bagnoregio è un esempio di meraviglia unico nel suo genere.Si trova unita al mondo solo da un lungo e stretto ponte; viene definita ormai da tempo  la “Città che muore”, a causa dei lenti franamenti delle pareti di tufo della sommità del monte su cui si poggia .

E’ entrata  di pieno diritto fra i 10 siti più belli del mondo a rischio estinzione( Qui il link)!Sono sempre rimasta affascinata da questo luogo… Ho sempre voluto vederla, e non a caso è fra le prime tappe del nostro viaggio!

Il Sacro Bosco di Bomarzo (ph wikipedia)

Il Sacro Bosco di Bomarzo (ph wikipedia)

Il Sacro Bosco di Bomarzo è un ‘ altra delle impedibili  che voglio vedere!! Ho visto le foto di questo parco, sul web, e quando ho saputo che era vicino a dove andavamo , non ho esitato a includerlo  nella mia lista!!!

E’ una sorta di bosco, con statue gigantesche e mostruose, nascoste in mezzo alla natura, famosa è la grotta a forma di faccia , che è un po anche il simbolo del parco!

 

Palazzo dei Papi di Viterbo (ph Wikipedia)

Palazzo dei Papi di Viterbo (ph Wikipedia)

Viterbo è la città “capitale” della Tuscia,  ha antiche origini  e un vasto centro storico medioevale e  vaste  zone archeologiche e termali (come la necropoli di Castel d’Asso,  o la sorgente termale del Bullicame) nei dintorni.

Viterbo è storicamente nota come la Città dei Papi: nel XIII secolo fu infatti sede pontificia e per circa 24 anni il Palazzo Papale ospitò o vi furono eletti vari Papi.

Da visitare infatti  oltre il centro storico, è appunto  il Palazzo dei Papi!

 

Giardini di Villa Lante Viterbo (ph wikipedia)

Giardini di Villa Lante Viterbo (ph wikipedia)

A circa 10 minuti da Viterbo nel comune di Bagnaia c’ è Villa Lante che  è una delle maggiori realizzazioni del Cinquecento italiano. La Villa è costituita da due palazzine, (Gambara e Montalto) e uno spettacolare  giardino all’ italiana con un sistema di fontane e giochi d’acqua .

In tutto tra giardino all’italiana e parco si occupa una superficie di 22 ettari.Il giardino( votato “Parco più bello d’Italia nel 2011) vedendo dalla foto, mi ricorda molto da vicino lo Storico Giardino di Villa Garzoni di Pistoia, quindi sono più che curiosa di vedere quale sarà il più bello!

Palazzo Farnese a Caprarola (ph Wikipedia)

Palazzo Farnese a Caprarola (ph Wikipedia)

Sempre vicino a Viterbo, a circa 30 minuti di macchina si trova il Palazzo Farnese di Caprarola, uno delle più belle attrattive turistiche della zona. Esso è una fortezza dalla struttura pentagonale abbozzata dal Sangallo, sapientemente trasformata in maestosa residenza cinquecentesca per Alessandro Farnese, nipote di papa Paolo III.

La particolarità di questo palazzo è che  all’interno si può ammirare la magnifica Scala Regia, una scalinata a chiocciola poggiante su ben trenta colonne doriche e dai gradini così ampi da essere saliti a cavallo da Alessandro Farnese in persona.

Dal balcone al centro della facciata di palazzo farnese si domina l’intera cittadina di Caprarola e l’intero ampio paesaggio circostante.

Tuscania (ph Wikipedia)

Tuscania (ph Wikipedia)

Tuscania era la città degli Etruschi per eccellenza e ci sono infatti nei suoi dintorni , tante rovine etrusche e necropoli, che vale la pena visitare, come anche il centro storico della città stessa. Tuscania è molto vicina al Lago di Bolsena, caratteristica importantissima infatti  nell ‘antichità, per il commercio e per gli scambi di merce!

Il quarto giorno abbiamo prenotato in un b&b a Terni, in modo da poter essere vicini a vedere le famose Cascate delle Marmore, che io avevo già visto da piccola, ma da sempre volevo far vedere anche a Alessio!

Le Cascate delle Marmore (ph Wikipedia)

Le Cascate delle Marmore (ph Wikipedia)

La Cascata delle Marmore è una cascata a flusso controllato,( ovvero non è una cascata naturale, ma è controllata dall’ uomo) tra le più alte d’Europa, potendo contare su un dislivello complessivo di 165 m, suddiviso in tre salti. Il nome deriva dai sali di calcio presenti sulle rocce che sono simili a marmo bianco .Le acque della cascata sono sfruttate intensamente per la produzione di energia elettrica, nella centrale di Galleto; per regolarne il flusso e permetterne la visione a tutti, la cascata viene fatta funzionare a determinati orari, e l’ apertura viene avvisata da un segnale acustico. L’ entrata è a pagamento. D’ estate sono aperte anche di notte, dove con un sapiente giochi di luce vengono illuminate in vari colori, rendendo il tutto ancora più bello e suggestivo! Noi faremo l’entrata sia in diurna che in notturna, e dobbiamo ringraziare l’ Ufficio Turistico di Terni e il Comune di Terni, per averci accreditato l’ entrata gratuita per blogger!

Faremo sicuramente anche un giro per il centro storico di Terni, che ho letto sul web, essere una piccola ma graziosa cittadina!

Quindi  non vi resta che seguirci live, sui nostri canali social , con l’ hastag #girandotuscia, dove  vivrete insieme a noi, questa nostra nuova avventura in Tuscia; ogni giorno posteremo foto e post in diretta, e potrete commentare  le nostre sensazioni!

A presto!

Elisa

www.girandolina.it

 

 

 

 

(Visualizzato 6.214 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.

7 Commenti su "Tuscia cosa vedere"

avatar
Ordina per:   Più recenti | Più vecchi | Più votati
Oreste
Ospite

Bell’itinerario, hai dimenticato di visitare la caratteristica cittadina medievale di Montefiascone, dove si mangia benissimo ed è da non perdere assolutamente la bellissima Rocca dei Papi.

Maria grazia
Ospite
Si bel giro, ma non capisco perché hai soggiornato a farnese e poi ti sei spostata cosi lontano..chi viene a farnese lo fa per poi andare al lago di bolsena o a Marta a degustare la famosa Cannaiola, oppure fa un bel trekking nella riserva naturalistica del Lamone o visita il castello di vulci dove in estate famosi cantanti si esibiscono…Farnese il suo borgo pieno di vicoli dove a luglio espongono dei piccoli antiquari..e la rocca con il portale del Vignola.la città di Castro, antico feudo..ect ect…questa è la vera zona estrusca..anche un piccolo museo ti aspetta,,, questa è la… Continua a leggere...
Laura
Ospite

Bel giro! Anche se nella Tuscia ci sono tante altre cose particolari da vedere. Magari la prox volta che venite.
Ciao e buona visione.

Maria grazia
Ospite
Si bel giro, ma non capisco perché hai soggiornato a farnese e poi ti sei spostata cosi lontano..chi viene a farnese lo fa per poi andare al lago di bolsena o a Marta a degustare la famosa Cannaiola, oppure fa un bel trekking nella riserva naturalistica del Lamone o visita il castello di vulci dove in estate famosi cantanti si esibiscono…Farnese il suo borgo pieno di vicoli dove a luglio espongono dei piccoli antiquari..e la rocca con il portale del Vignola.la città di Castro, antico feudo..ect ect…questa è la vera zona estrusca..anche un piccolo museo ti aspetta,,, questa è la… Continua a leggere...
wpDiscuz