48 ore a Valencia tutte le info utili per l’ organizzazione

Siamo appena tornati dal nostro breve ma molto intenso week end a Valencia, e non vedo l’ ora di raccontarvi subito le nostre prime impressioni e sensazioni  così a caldo!

Innanzitutto Valencia è veramente una bella città, allegra,divertente e con una movida notturna fantastica( alle 2 di notte c’era ancora tantissima gente che passeggiava tranquillamente per il centro); è infatti una città molto sicura, e anche noi ci siamo sentiti sempre tranquilli in ogni momento e ogni luogo, quindi destinazione  perfetta sia  per chi viaggia solo, o in compagnia della propria famiglia e bimbi piccoli.

COSA FARE PRIMA DI PARTIRE:

Se la vostra vacanza a Valencia è molto breve dovete avere già un’ idea precisa di cosa vedere e cosa fare una volta arrivati lì, quindi vi consiglio innanzitutto di prenotare i biglietti per le attrazioni più famose come ad esempio la Città delle  Arti e delle Scienze, e fare  la Valencia Card ( si può fare via internet a questo indirizzo) oppure direttamente in aeroporto all’ Ufficio turistico. Vi sarà molto utile per avere tutti i mezzi di trasporto gratuiti e le entrate in qualche sito di interesse!

Valencia Hotel Casual del Cine reception

Valencia Hotel Casual del Cine reception

VALENCIA COME RAGGIUNGERE IL CENTRO STORICO

Dall’ aeroporto di Valencia è molo facile raggiungere il centro storico della città, infatti si può prendere la metropolitana (ce ne sono 5 linee identificate da un numero diverso) e quelle che portano al centro sono la numero 3 e la numero 5, con circa 25 minuti di tragitto. Partenza ogni 8 minuti.

Valencia Hotel Casual del Cine la nostra camera

Valencia Hotel Casual del Cine la nostra camera

VALENCIA DOVE DORMIRE

Avevamo prenotato la nostra camera in pieno quartiere Eixample (la zona più esclusiva per lo shopping)presso l’Hotel Casual del Cine Valencia, che si trova su una traversa della Plaza de Ayuntamento vicino alla stazione ferroviaria l’Estacion del Norte . Questo albergo è particolare perché appunto ogni camera è caratterizzata da un tema di un film. La camera matrimoniale costa a notte circa 80 euro ( ma può variare in base alla data e al periodo scelto)Noi poi abbiamo avuto la camera del film cartone animato Up, uno dei capolavori Pixar che più ho amato negli ultimi anni;molto grande, con un bel balconcino direttamente sulla strada. Colazione varia e abbondante, (provate il succo di arancia lo”Zuma” è favoloso….) Wifi in tutta la struttura!

Valencia Passion Bike

Valencia Passion Bike

VALENCIA COSA FARE:

Se come noi avete poco tempo per poter visitare la città, ma allo stesso tempo non vi volete perdere le sue attrattive principali, vi consiglio di prenotare il tour guidato con i percorsi in bicicletta che organizza la Passion Bike . Tutti i percorsi sono studiati per far conoscere tutto il meglio della città con escursioni adatte a tutti sia ai ciclisti più esperti, sia alle famiglie con bambini. Nei tour sarete sempre accompagnati da una guida esperta del luogo parlante italiano( e noi ne avevamo una veramente brava e simpatica,  di nome Carolina!) che vi farà pedalare tra gli scorci del centro storico e le sue bellezze, ma anche attraverso l`entroterra o costeggiando il mare.

I percorsi sono 4, che cambiano a seconda dell’ orario o delle cose che vi faranno vedere.

– Valencia city tour

– Bike Night Tour

– Albufera Bike tour

– Beer Bike tour

Noi abbiamo scelto il primo ovvero il Valencia city tour, e con circa 3 ore di pedalata abbiamo visto da vicino tutti i monumenti più importanti della città partendo dal famoso Mercado Central, dove potrete trovare le specialità culinarie valenciane, per poi proseguire con la  Lonja de la Seda, l’  antica borsa della seta, dal 1996 facente parte del  patrimonio dell’umanità dell ‘UNESCO. Poi le Torri de Quart, simbolo delle antiche mura medievali, l’antico quartiere del “Barrio del Carmen“, e  le splendide Plaza de la Virgen e Plaza  de la Reina, la Cattedrale e la Torre del Miguelete.

Il tour in bicicletta prosegue verso la parte moderna della città, attraverso il Parco della Turia ricavato dal letto dell ‘antico fiume. Ai suoi lati c’è una bellissima pista ciclabile, alla fine della quale dopo qualche km troveremo la meravigliosa Città delle Arti e Scienze, il complesso architettonico futuristico realizzato dal famoso architetto valenciano Santiago Calatrava.  Il tour si concluderà poi esplorando la zona del porto e la spiaggia, la più famosa  delle quali è la Malvarrosa

Questo tour si può fare tutti i LUNEDì – MERCOLEDì – VENERDì – DOMENICA Alle ore 10.00 costo 25 euro a persona.Per tutte le info consultate il sito ufficiale http://www.passionbike.net/  http://www.freebiketour.eu/es/valencia/

INCONTRO:

PassionBike Serranos

Calle Serranos, 16 – Valencia

+34 963919337

PassionBike Mercado Central

Calle D’Ercilla, 21 – Valencia

Con noi sono stati anche molto gentili lasciandoci tenere le biciclette tutto il giorno, facilitandoci poi tutto il nostro giro pomeridiano!Se anche voi quindi necessitate della bicicletta per più tempo, avvertiteli che vi forniranno il lucchetto per chiudere e parcheggiare poi in tutta sicurezza!!!

La mitica Paella Valenciana

La mitica Paella Valenciana

VALENCIA COSA MANGIARE

Ai Valenciani come abbiamo avuto modo di constatare anche noi personalmente piace mangiare bene e molto; nella cucina valenciana non possono mancare frutta e verdura di produzione locale e pesce e frutti di mare freschissimi e di prima scelta!Ovviamente la Paella la fa da padrone e non si può venire qui senza averla assaggiata almeno una volta! La ricetta della Paella alla Valenciana, è un piatto tradizionale della cultura valenciana,che  prevede riso, la rosolatura di carne marinata, pollo e coniglio, verdure verdi, aglio, pomodori e fagioli, brodo e spezie, come paprica, zafferano e rosmarino.Noi abbiamo provato come promesso sia L’Horchata e l’Agua de Valencia, ma ve ne parleremo nel prossimo articolo!

Valencia la Spiaggia Malvarrosa

Valencia la Spiaggia Malvarrosa

Continuate a seguirci che nei prossimi articoli vi elencheremo i migliori posti dove mangiare le eccellenze culinarie valenciane, e le cose assolutamente da non perdersi in un week end a Valencia!! #girandovalencia

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 632 volte, 1 oggi)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x