Guida ai viaggi per i Ponti Festivi primaverili:da Pasqua,al Ponte del 2 giugno 2016

Qualche idea pratica dove andare durante la Pasqua, il Ponte del 25 Aprile,il Primo Maggio e il Ponte del 2 Giugno 2016

E’ finalmente iniziato marzo e con esso si avvicina la primavera, la mia stagione climatica preferita, perché  secondo me l’ ideale per fare delle piccole mini –vacanze o week end lunghi ; le giornate si allungano  e le ore di luce  sono molte di più, ma cosa più importante le temperature sono miti e gradevoli, quindi niente freddo pungente o caldo soffocante ( come nell’ estate del 2015), perfetto per la scoperta delle città o delle più famose capitali europee!

Oltretutto quest’ anno il 2016, è definito l’anno d’ oro dei ponti, infatti grazie a delle fortunate coincidenze, la maggior parte delle festività “comandate”, cade in prossimità dei finesettimana, favorendo i così detti “ponti lunghi” ,occasioni  quindi per fuggire dalla  realtà quotidiana e  fare qualche piccolo viaggetto!

Di seguito ho fatto una piccola lista dei ponti festivi che avremo da Pasqua fino alla Festa della Repubblica del 2 giugno (quindi i ponti primaverili), suggerendovi delle città da poter visitare, in quel determinato periodo!

Pasqua

Lo sapete che la tradizione di fare le passeggiate fuori porta o i pc nic durante la Pasquetta (ovvero il Lunedi dell ‘Angelo) deriva dal passato, ovvero quando Gesù risorto apparì per la prima volta ai due discepoli diretti verso il villaggio di Emmaus, vicino a Gerusalemme. Da questo evento (il pellegrinaggio dei due discepoli) nasce la consuetudine tra i cristiani, di festeggiare questa giornata con una “scampagnata” o una passeggiata fuori porta.

Quest’anno la Pasqua si celebrerà la domenica 27 marzo, con il lunedì 28 di Pasquetta e le vacanze scolastiche inizieranno il 24 fino al 29; si tratterà quindi di un lungo weekend durante il quale – in alternativa alla tradizionale gita fuori porta con amici e parenti – potrete scegliere di visitare una città d’arte, come ad esempio Firenze, la città culla del rinascimento italiano.

Firenze, Piazzale Michelangelo

Firenze, Piazzale Michelangelo

Firenze è perfetta per una gita di un paio di giorni, in quanto il suo centro storico è molto piccolo, e si presta volentieri a lunghe passeggiate alla scoperta dei suoi luoghi d’ interesse più famosi, o anche a delle piccole chicche fuori dai circuiti più turistici….

Sapete ad esempio che proprio a Firenze esiste il secondo Museo Egizio d’ Italia (e quarto nel mondo)?Esso si trova all’ interno del Museo Archeologico , sito in Via della Colonna poco distante Piazza Duomo, qui il link relativo!

Per altre info o consigli consultate la nostra guida su Firenze!

Se invece avete deciso per una meta un po’ più lontana,allora Instanbul fa per voi! Si tratta del periodo dell’anno migliore per recarsi nella capitale turca, che in questo periodo gode di un clima particolarmente mite, non vi opprimerà con l’umidità che caratterizza i mesi estivi, e vi incanterà con il suo fascino contraddittorio fra il passato e il moderno e fra la cultura occidentale e mediorientale!.Instanbul ricordo è l’ unica al mondo a essere città di confine fra due continenti, il continente europeo e il continente asiatico

Festa della Liberazione

Altro weekend lungo è quello che sarà per il 25 aprile che nel 2016 cadrà di lunedì: un’occasione ideale per  scoprire un capoluogo italiano che io ho amato infinitamente, e che purtroppo fin troppo spesso  viene snobbato dal turismo di massa. Di quale città sto parlando? Trieste, la città di mare e di confine che è un misto ineguagliabile delle culture italiana, austroungarica e slava; il suo “retaggio imperiale”, (è stata l’ unico porto dell ‘Impero Austro-Ungarico), lo troviamo ancora nelle splendide architetture dei suoi palazzi, nella tradizione dei Caffè,intesi come locali  di aggregazione culturale, e nelle abitudini dei triestini stessi, La piazza dell’Unità d’Italia, affacciata direttamente sul mare  è la piazza forse più bella d’ Italia, soprattutto al tramonto! Nei dintorni sono molto belli anche i famosi Castelli di Miramare o il Castelvecchio. Per ogni info consultate la nostra guida di Trieste!

Trieste, Piazza dell 'Unità d'Italia

Trieste, Piazza dell ‘Unità d’Italia

Per chi invece preferisce recarsi all’estero, Londra la capitale del Regno Unito è l’ ideale; si dice che di questa città non ci si annoia mai, perché sempre in continua evoluzione, e ricca di avvenimenti e manifestazioni quotidianamente, per esempio quest’anno si fa ancora più interessante del solito: il 23 aprile infatti si celebra il quattrocentesimo compleanno di William Shakespeare, e la metropoli inglese sarà un tripudio di esibizioni e spettacoli teatrali in suo onore. Da non perdere sicuramente! Suggerimenti per poter fare qualcosa di diverso dai soliti giri turistici, può essere il Tour di Jack lo Squartatore, fatto nei luoghi che furono teatro degli omicidi di questo temibile assassino, tuttora misterioso! Altre info le trovate sulla nostra guida di Londra!

Londra, la London Eye

Londra, la London Eye

 

Festa dei Lavoratori

Si tratterà della festa che quest’anno darà minori soddisfazioni: il 1° maggio 2016 cadrà infatti di domenica, ma tranquilli niente panico …. Si può rimanere in Italia per fare le gite fuori porta come ad esempio a Verona, la città romantica degli sfortunati amanti Romeo e  Giulietta; anche qui il centro storico è molto piccolo, e le cose da vedere sono tante e bellissime. Vi dice qualcosa la famosa Arena di Verona in Piazza Bra? Tuttora viene usata per manifestazioni, spettacoli teatrali e concerti, (vi ricordate le finali del Festivalbar)?Poi il famoso balcone della Casa di Giulietta, o la Via Mazzini , la via dello shopping veronese. Non vi dimenticate la gastronomia locale….Il risotto all’amarone è buonissimo e da leccarsi i baffi! Consultate la nostra guida di Verona!

Verona, il Balcone della Casa di Giulietta

Verona, il Balcone della Casa di Giulietta

Festa della Repubblica

Il 2 giugno quest’anno corrisponde al primo giovedì del mese: coloro che hanno la possibilità di prendere un giorno di ferie venerdì 3 avranno a disposizione un lungo weekend e potranno partire alla volta di città sul mare per poter assaporare i primi giorni dell’ ormai vicina estate. Che ne dite della Sardegna? E’ il periodo migliore per poterla visitare, in quanto non c’è la ressa dei mesi estivi, le temperature sono ideali, e anche i prezzi degli alloggi e dei servizi costano molto meno!! Fateci un pensierino leggendo i nostri consigli!

Sardegna Costa Paradiso

Sardegna Costa Paradiso

Infine in alternativa, non esiste momento migliore per volare a Berlino: il freddo tagliente dei mesi invernali ha finalmente lasciato spazio alla (breve) primavera tedesca, e questo è il momento migliore per poter sfruttare i parchi e la vita all ‘aria aperta tanto amata dai berlinesi. Berlino dopo la caduta del suo Muro, è una città in continuo rinnovamento, e troverete tantissimi quartieri dal design moderno e innovativo. Postdamer Platz ne è l’ esempio più lampante, completamente rasa al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale, adesso è una delle piazze più belle della città !Non dimenticate inoltre  di andare a vedere il famoso Muro  ! Per info consultate i nostri diari relativi!

Berlino il Reichstag

Berlino il Reichstag

Cosa aspettate ancora, preparate la valigia e partite!!!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 663 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar