I ponti più belli e scenografici del mondo

I ponti sono meraviglie dell’ingegneria che, nel corso dei secoli, sono serviti a collegare luoghi e persone, attraversare fiumi o gole profonde, agevolare e velocizzare passaggi di ogni tipo, e favorire il commercio e la conoscenza fra popoli diversi. Comunque che siano alti o bassi, lunghi o corti, di pietra o in ferro o altri materiali, sono da sempre affascinanti e la maggior parte racchiudono dietro la loro costruzione, leggende o storie bellissime e misteriose.

Io adoro i ponti, innanzitutto  perché di solito dalla loro posizione si ha sempre la perfetta visuale della città che collegano,e poi perché li trovo sempre un luogo di incontro affascinante e romantico, ( non a caso sono sempre location abituali dei film più romantici!)

Quindi se non soffrite le vertigini, venite con noi alla scoperta dei 30 ponti più belli e spettacolari del mondo e ne scoprirete le origini e la storia!

Forth Rail Bridge, Edimburgo, Scozia

forth_rail_bridge_edinburgh_scotland- (ph Sky Scanner)

forth_rail_bridge_edinburgh_scotland- (ph Sky Scanner)

Il  fiume Forth, alla periferia di Edimburgo è attraversato da questo ponte ferroviario in acciaio, ch  è ormai  diventato un’icona della città, conosciuta in tutto il mondo: è un perfetto esempio dell’ ingegneristica  dell’era industriale che stupisce per le sue curve sinuose e originali, con tre strutture a sbalzo in 2 km e mezzo di lunghezza.

Ponte Kintai, Iwakuni, Giappone

Ponte Kintai, Iwakuni, Giappone, Photo credit © Anthony Brown

Ponte Kintai, Iwakuni, Giappone, Photo credit © Anthony Brown

Questo ponte in pietra costruito nella seconda metà del 1600, è uno dei ponti più belli e romantici del pianeta, perché si compone di cinque archi di legno sostenuti da pilastri in pietra ,che quando il fiume è calmo e piatto, si riflettono nelle acque creando un effetto quasi ipnotico su chi guarda. Oltretutto se ci andate in primavera, durante fioritura dei ciliegi, questo posto vi resterà nel cuore

Ponte Nuovo, Ronda, Spagna

Ponte Nuovo, Ronda, Spagna

Ponte Nuovo, Ronda, Spagna

Nel nostro recente viaggio in Andalusia avevo messo in programma anche la visita a Ronda la città vicino a Malaga che nasce proprio sulla spaccatura di un profondo sperone roccioso.Non si può fare altro che riempirsi gli occhi della bellezza del Ponte realizzato nel Settecento proprio sulla base della spaccatura,e che  funge da collegamento tra quartieri ed è altissimo e piuttosto lungo. E’ molto bello camminarci sopra, ma lo sconsiglio a chi soffre di vertigini!

Cliccate qui se volete sapere di più su Ronda.

Ponte di Brooklyn, NY, USA

Brooklyn bridge in New York City (ph sky scanner)

Brooklyn bridge in New York City (ph sky scanner)

Questo è sicuramente uno dei ponti più famosi e noti del mondo ,la sua silhouette è familiare e la avrete vista in migliaia di fotografie, film e serie tv: stiamo parlando del ponte di Brooklyn, maestoso ed elegante, inaugurato nel 1883, che è uno dei ponti sospesi più lunghi del mondo. Location di molti film, è uno dei punti panoramici più belli per poter godere dello spettacolare skyline di Manhattan, e è superbo al tramonto!

Tower Bridge, Londra, Regno Unito

Tower Bridge, Londra, Regno Unito

Tower Bridge, Londra, Regno Unito

Nonostante il suo aspetto medievale, non lasciatevi ingannare: il famoso Tower Bridge nasce nella metà del XIX secolo quando, grazie all’aumento del commercio, si ritenne necessario creare un nuovo passaggio sul Tamigi che non interferisse, però, col flusso delle navi. Quindi il ponte, ancora oggi, viene sollevato solo quando è necessario e per aprirsi impiega un minuto e mezzo! Vederlo è diventato ormai un must nelle visite a Londra!

Cliccate qui se volete sapere di più su Londra!

Langkawi Sky Bridge, Isola di Langkawi, Malesia

Volete immergervi nella giungla fitta e rigogliosa della Malesia senza dover combattere con la vegetazione? Il ponte sospeso di Langkawi rende le cose molto facili, sempre che abbiate il coraggio di camminarci sopra. Questa struttura pedonale è unica e si snoda sinuosa a metà tra l’azzurro del cielo e il verde della vegetazione, per una vista impareggiabile! Astenersi chi soffre le vertigini

Ponte del Gard, Vers Pont du Gard, Francia

Ponte del Gard, Vers Pont du Gard, Francia

Ponte del Gard, Vers Pont du Gard, Francia

Il Ponte del Gard  si trova in piena Provenza,è un bellissimo ponte romano a più livelli, tre precisamente, concepito come un acquedotto per la fornitura di acqua potabile alla popolazione della vicina città di Nimes. Il ponte attraversa il fiume Gardon ed è il luogo ideale per praticare kayak o canoa in un’atmosfera unica, letteralmente immersi nella Storia. Fateci un pensierino!E’ entrato a far parte del Patrimonio dell’Unesco.

Cliccate qui se volete sapere di più sulla Provenza!

Ponte U Bein, Amarapura, Myanmar

Ponte U Bein, Amarapura, Myanmar (ph sky scanner)

Ponte U Bein, Amarapura, Myanmar (ph sky scanner)

Siamo vicino ad Amarapura e andiamo ad ammirare il Ponte U Bein, che è il ponte in teak più lungo e più antico del mondo, che nasce su un lago e diventa magico, in particolare, quando le luci della sera si profilano all’orizzonte. Il suo fascino è indiscutibile e la sua sagoma è ormai notissima: costruito nel 1850, è ancora così, bellissimo e semplice, immune ai segni del tempo.E’ uno dei ponti più scenografici in cui i fotografi si possono sbizzarrire a ritrarre le sue particolari geometrie!

Ponte di Rialto, Venezia, Italia

Ponte di Rialto, Venezia, Italia

Ponte di Rialto, Venezia, Italia

La splendida città della laguna e dei canali, ovviamente , è anche una città di ponti. E a Venezia i ponti sono davvero tutti belli e romantici, oltre ad essere pratici e necessari per gli spostamenti. Tra tutti, il Ponte di Rialto è sicuramente il più famoso, un capolavoro di ingegneria e di architettura che attraversa il Canal Grande e che regala emozioni.

Cliccate qui se volete sapere di più su Venezia!

Ponte Chengyang, Chengyang, Cina

Ponte Chengyang, Chengyang, Cina (ph skyscanner)

Ponte Chengyang, Chengyang, Cina (ph skyscanner)

Costruito nei primi anni del 1900, questo ponte, detto Ponte della pioggia e del vento, è pedonale e coperto ed è davvero incantevole: attraversa il fiume Sanjiang ed è composto di una serie di terrazze, padiglioni e decorazioni a tre piani. Con le sue forme tipicamente orientali e i suoi 65 metri di lunghezza, il ponte vi saprà conquistare.

Ponte Romano, Cangas de Onís, Spagna

Ponte Romano, Cangas de Onís, Spagna (ph sky scanner)

Ponte Romano, Cangas de Onís, Spagna (ph sky scanner)

Questo ponte il Ponte Romano che, nonostante il suo nome, ha origini medievali, è costituito da un grande arco in pietra sul fiume Sella nelle Asturie, che sono magiche come un luogo di un racconto. Immaginate questo ponte ad arco immerso nel verde e cullato dal mormorio dell’acqua. Se volete gustarvi un momento di pura bellezza e natura, scegliete questo posto, non resterete delusi.

 

Ponte Vecchio, Firenze, Italia

Ponte Vecchio, Firenze, Italia

Ponte Vecchio, Firenze, Italia

Passeggiare a Firenze e non imbattersi nel Ponte Vecchio è quasi impossibile. Questo ponte ad arco in pietra sull’Arno è famoso per le sue botteghe artigiane di gioielleria che sorgono su entrambi i lati del fiume ed ha un fascino che riporta la mente alla splendida Firenze rinascimentale. Fu lo stesso Cosimo I De Medici a chiedere di spostare le botteghe dei macellai che prima sorgevano qui, perché il loro odore urtava il sensibile nasino di sua signoria…..

Cliccate qui se volete sapere di più su Firenze!

Sydney Harbour Bridge, Sydney, Australia

Sydney Harbour Bridge, Sydney, Australia

Sydney Harbour Bridge, Sydney, Australia

Il bellissimo ponte della baia di Sydney è spettacolare e molto famoso: l’arco in acciaio che permette il traffico di treni, biciclette e pedoni è una delle immagini più identificative della città australiana. Una chicca? Lo sapete che fra i suoi verniciatori c’era anche il famoso attore di Crocodile Dundee? E’ uno die pochi ponti la mondo che può essere scalato in tutta sicurezza  in più o meno tre ore , noi non lo facemmo, ma si può scalare uno dei suoi piloni per poter godere del panorama bellissimo della baia di Sydney!

Cliccate qui se volete sapere di più su Sydney!

 

Ponte Hélix, Marina Bay, Singapore

Ponte Hélix, Marina Bay, Singapore (ph skyscanner)

Ponte Hélix, Marina Bay, Singapore (ph skyscanner)

Avete presente un filamento di DNA con la sua doppia elica? Ecco, proprio da qui si è presa l’ispirazione per realizzare questo ponte pazzesco, che riproduce proprio un effetto di doppia elica ed è ancora più spettacolare con le luci della notte. È un buon posto per scattare foto di Singapore e siamo sicuri che vi piacerà molto. Consigliatissimo!

 

Ponte Python, Amsterdam, Paesi Bassi

Ponte Python, Amsterdam, Paesi Bassi (ph skyscanner)

Ponte Python, Amsterdam, Paesi Bassi (ph skyscanner)

Anche se il suo nome ufficiale è High Bridge, la sua forma ad arco e le sue curve hanno fatto sì che gli fosse affibbiato il nome popolare di Ponte Phyton, perchè il ponte ricorda vagamente un pitone che si snoda tra Sporenburg e l’isola Borneo ed è diventato uno più famosi della città. Nel 2002 ha ricevuto il riconoscimento internazionale Footbridge Award.

Viadotto di Millau, Valle del Tarn, Francia

Il viadotto di Millau è fra i ponti più alti del mondo, è  leggermente più basso dell’Empire State Building, questo ponte moderno dal profilo aerodinamico è stato concepito come soluzione per migliorare il traffico tra Francia e Spagna e si erge sopra la valle del fiume Tarn come un titano. Attraversarlo in automobile è davvero una bella esperienza. Mi piacerebbe davvero poterlo provare un giorno!

 

Stari Most, Mostar, Bosnia-Erzegovina

Stari Most, Mostar, Bosnia-Erzegovina (ph skyscanner)

Stari Most, Mostar, Bosnia-Erzegovina (ph skyscanner)

Stari Most si può tradurre come Ponte Vecchio ed è un bellissimo, oltre che famosissimo, ponte ottomano che si trova a Mostar, e sicuramente ne è diventato il simbolo indiscusso!Esso  collega le due parti della città che sono divise dal fiume Narenta ed è stato ricostruito nel 2004, dopo la distruzione nel 1993 a causa della guerra che ha devastato il paese.

 

Ponte Khaju, Isfahán, Iran

Ponte Khaju, Isfahán, Iran (ph skyscanner)

Ponte Khaju, Isfahán, Iran (ph skyscanner)

Ponte e diga al contempo, questo spettacolo architettonico si compone di 33 archi ed è veramente bellissimo. Il ponte, a più livelli, è un’opera imponente e maestosa, ed è diventato uno dei simboli della città. Costruito sul fiume Zayande’ Rud, il ponte si riflette nelle acque, per un’atmosfera unica al mondo, specialmente con le luci della sera!

 

Ponte della Cappella, Lucerna, Svizzera

Il Kapellbrücke,  o Ponte della Cappella, attraversa il fiume Reuss, a Lucerna, ed è un ponte coperto in legno davvero molto caratteristico, all’interno del quale è possibile ammirare quadri seicenteschi che rappresentano i momenti salienti della storia della città. E’ intrigante l’ idea di attraversare a piedi un museo, che dite?

 

Golden Gate Bridge, San Francisco, California, USA

Il Golden Gate Bridge è un altro luogo simbolo,della città di San Francisco conosciuto sicuramente da tutti e tappa imprescindibile per ogni visita alla città. Questa meraviglia ingegneristica, completata nel 1937, collega rapidamente e in modo efficiente san Francisco e la Contea di Marin ed è uno dei ponti sospesi più belli e più fotografati al mondo, con le sue tre corsie per ogni senso di marcia e il suo profilo inconfondibile.Il tipico colore rosso del ponte, è stato scelto per renderlo identificabile  anche con la nebbia usuale che di solito avvolge la baia!

 

 Ponte Dom Luis, Porto, Portogallo

Ponte Dom Luis, Porto, Portogallo (skyscanner)

Ponte Dom Luis, Porto, Portogallo (skyscanner)

Questo ponte ad arco, in ferro, attraversa il fiume Douro a Porto, ed è bellissimo da tutte le angolazioni: fate un giro in barca e passateci sotto per vedere meglio quanto è maestoso oppure attraversatelo in tutti i suoi 395 metri di lunghezza e godetevi le favolose viste sulla città. Speriamo di poterlo visitare al più presto!

 

Ponte Carlo, Praga, Repubblica Ceca

Ponte Carlo, Praga, Repubblica Ceca

Ponte Carlo, Praga, Repubblica Ceca

Questo bellissimo ponte storico in pietra attraversa il fiume Moldava e vi saprà rapire con le sue enormi statue laterali e i mille artisti di strada che suonano, cantano e dipingono, intrattenendo i turisti. E’ uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi della città e una leggenda dice che per la sua costruzione furono impiegate anche le uova per meglio amalgamare la pietra e rendere il ponte ancora più resistente alle piene della Moldava. Se ha resistito fino ai giorni nostri direi una bella idea non vi pare?

Cliccate qui se volete sapere di più su Praga!

 

Ponte di Bastei, Lohmen, Germania

Bastei bridge at a fall sunset (ph skyscanner)

Bastei bridge at a fall sunset (ph skyscanner)

Il Bastei è una formazione rocciosa di 194 metri sopra il fiume Elba, in Sassonia, in mezzo alle montagne Elbsandsteingebirge. Le rocce, che sono nate dall’erosione, sono uno dei paesaggi più belli della Germania intera, e non solo per il proprio fascino naturale. Infatti, a collegare tra loro le formazioni rocciose esiste, dal 1851, c’ è questo sbalorditivo ponte in pietra che conduce ai resti di un antico castello: impossibile non voler provare questa esperienza!

 

Ponte delle Catene, Budapest, Ungheria

Ponte delle Catene, Budapest, Ungheria

Ponte delle Catene, Budapest, Ungheria

Questo ponte spettacolare è stato il primo a unire le due metà di Budapest (Buda e Pest), separate dal Danubio, diventandone anche il simbolo della città!  Durante la Seconda Guerra Mondiale le bombe tedesche lo distrussero quasi completamente, ma nel 1947 è stato rimesso in piedi ed è tornato ai vecchi fasti. Oggi è uno dei migliori affacci sulla città, soprattutto all’ora del tramonto e durante i giochi di luci della sera.

Cliccate qui se volete sapere di più su Budapest!

 

Ponte di Vizcaya, Paesi Baschi, Spagna

Questo ponte sospeso, o Puente Colgante, come lo chiamano i locali, è Patrimonio dell’Umanità UNESCO e unisce le due rive della foce del Bilbao, collegando Getxo e Portugalete. Costruito nel 1893, è stato il primo ponte trasportatore del mondo ed è tuttora attivo per il trasporto di veicoli e passeggeri: i viaggi durano meno di due minuti, in luogo di un percorso su strada di circa 20 km! Bello e funzionale: da vedere, e magari provare!

 

Il Ponte infinito, Aarhus, Danimarca

Il Ponte infinito, Aarhus, Danimarca (ph skyscanner)

Il Ponte infinito, Aarhus, Danimarca (ph skyscanner)

L’Infinity Bridge è un’opera scultura recente, realizzata dallo studio di architettura danese Gjode & Povlsgaard Arkitekter, costruito ad Aarhus, in occasione della Biennale Internazionale di Scultura del 2015. Si trova sul mare e si può camminare su questo ponte circolare all’infinito, o sedersi per un po’ ad aspettare il tramonto, con le gambe penzolanti sull’acqua. Un ponte magnifico, da non perdere!

Vi è piaciuta questa lista? Vi abbiamo fatto un po’ viaggiare per il mondo? Vi piacciono i ponti come a noi? Fatecelo sapere nei commenti!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 1.210 volte, 6 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar