In viaggio verso la Baviera e i castelli di Ludwig II

Lasciamo Merano e il nostro bell’ albergo Hotel Westend alla volta della Baviera. Partiamo verso metà mattinata, consci che il viaggio sarebbe durato circa 3 ore e 30 minuti.

La Romantische Strasse

La Romantische Strasse

Dovendo attraversare l ‘Austria per un tratto, ricordo che è obbligatorio comprare la Vignette autostradale austriaca. Per ogni veicolo si deve acquistare un apposito adesivo ( appunto la Vignette) da applicare sul parabrezza. Il bollino autostradale deve essere posizionato in alto sul parabrezza, dalla parte del conducente o nel centro dove c’è lo specchietto retrovisore.E’ una cosa molto importante, perché per chi ne sarà sprovvisto, incapperà in multe veramente salate, da un minimo di 120 euro a un massimo di 3.000 euro!

Il bollino o Vignette ha costi diversi in funzione della durata, 10 giorni/2 mesi/1 anno, e del mezzo di trasporto per il quale è acquistato, veicoli a due ruote e autovetture e automezzi fino a 3,5 t.

Automezzi (con peso massimo fino a 3,5 t) Annuale 84,40 euro, Bimestrale 25,30 euro, 10 giorni  8,70 euro

Veicoli a due ruote (anche con sidecar) Annuale 33,60 euro, Bimestrale 12,70 euro, 10 giorni 5,00 euro

Il bollino può anche essere acquistato nelle stazioni di rifornimento e sulle autostrade in prossimità della frontiera con l’Austria .Anche se come noi dovrete solo passarci, sulle autostrade austriache, siete obbligati a comprare il taglio minimo da 8,70 euro, e aggiungerci altri 8,50 euro per il pedaggio dell ‘EuropaBrucke, un costo un po ‘ salato vero??

 Schloss Fernsteinsee

Schloss Fernsteinsee

Lungo la strada vicino il confine fra il Tirolo e la Baviera, troverete lo stupendo lago Fernsteinsee; luogo molto gettonato dai turisti sia per il campeggio che per le escursioni, che qui si possono fare( come le immersioni nei laghi di Fernstein e Sameranger, entrambi ubicati l’uno accanto all’altro e raggiungibili in circa 5 minuti di auto.)

Noi abbiamo pranzato qui, dove ci sono un ristorante e un negozio di souvenir del Castello Schloss Fernsteinsee che si trova esattamente dall’ altra parte della strada!

Questo bellissimo castello infatti è stato trasformato  in hotel di lusso, con bellissime camere decorate e una diversa dall ‘altra.. ( come visto dalla brochure  del ristorante!)

Il nostro hotel Alpenblick Berghof

Il nostro hotel Alpenblick Berghof

Rifocillati dal pranzo riprendiamo il cammino verso il nostro hotel  Alpenblick Berghof nella località tranquilla di  Halblech, a soli 9 km dal Castello di Neuschwanstein e a 14 km dal confine con l’Austria; abbiamo speso 120 euro a camera per due notti ,con colazione inclusa.

Abbiamo scelto questo albergo, innanzitutto per la relativa vicinanza ai castelli, e poi per la tranquillità  e  il relax che traspariva dalle foto sul loro sito internet; le camere sono confortevoli , ma semplici e essenziali nell ‘arredamento, la colazione buona e  sostanziosa, e molto bella la sala in comune , con un bellissimo caminetto e un divano circolare, che si apriva sul giardino fuori.

Il salotto del nostro Hotel Alpenblick Berghof

Il salotto del nostro Hotel Alpenblick Berghof

Il primo impatto con la Baviera non è stato dei migliori…Infatti noi venivamo da un paio di giorni passati nella stupenda Merano con un clima quasi estivo di circa 25 gradi, e invece appena scesi dall’ auto,  ci ritroviamo quasi a una temperatura invernale di 10 gradi al sole ( temperatura poi  destinata a scendere nella notte).Non eravamo  per  niente pronti a questa escursione termica, avendo ancora addosso il giacchetto di jeans e le tshirt, e nonostante ci siamo subito cambiati e messi addosso qualcosa di più pesante, abbiamo preso una bella infreddatura, ( il mio raffreddore è durato quasi un mese!).

Lasciati i bagagli , e approfittando della fredda , ma stupenda giornata  andiamo a Schwangau , la cui principale attrazione sono i castelli di Hohenschwangau e di Neuschwanstein; intorno a voi infatti noterete i cartelli informativi che vi indicheranno la strada verso i KonigSchlosser( castelli del re);questo piccolo comune bavarese nei pressi di Füssen, nell’Allgäu orientale, deve il suo nome all’ unione tra le parole tedesche “Schwan” (Cigno) e “Gau” (contea, territorio, zona), di modo da poter essere tradotto come “contea del cigno”.

La vallata con i Castelli di Ludwig II

La vallata con i Castelli di Ludwig II

Il Cigno è il simbolo del re Ludwig II, padrone dei famosi castelli bavaresi. Inoltre è punto d’inizio della Romantische Straße, la  più famosa   strada tedesca che va da Füssen a Würzburg  per 366 km attraversando  alcuni dei paesaggi più affascinanti e ricchi di storia della Baviera e anche del Baden-Württemberg;infatti  vi si affacciano i più bei monumenti della Germania.

Il paesaggio intorno è talmente bello, che ogni 5 minuti ci dobbiamo fermare e immortalare tale meraviglia con la nostra macchina fotografica… distese e distese di campi talmente verdi da sembrare quasi finti, e con l ‘erba tagliata tutta uguale…( arte che ho notato, hanno tutti i tedeschi di questa zona).

Il Bellissimo Castello Neuscwanstein

Il Bellissimo Castello Neuschwanstein

Finalmente davanti a noi  si stagliano i favolosi castelli di Ludwig in tutto il loro splendore, perfettamente incastonati sulle colline bianche, e con lo sfondo dei boschi, il cui colore cambia con  il variare delle stagioni…… sembrano davvero i castelli delle fiabe! Soprattutto il castello di Neuschwanstein la cui architettura non a caso ha ispirato Walt Disney per la creazione del Castello della Bella Addormentata nell’ omonimo film!

Bellissima è anche la piccola chiesetta bianca che si trova nella vallata, isolata ai piedi dello Schwangauer Berge, la chiesa Kolomanskirche, di tipico stile barocco, impossibile non notarla nella sua disarmante solitudine!

La Kolomanskirche

La Kolomanskirche

Mille foto dopo, ( d’altronde come non farle?), ci dirigiamo verso la nostra prossima meta.. curiosi di saperlo? Allora continuate a seguirci nel nostro nuovo #girandosudtirol!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

 

 

 

 

 

 

(Visualizzato 575 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar