Turismo in Umbria, la bellezza della regione italiana senza mare

Turismo in Umbria, dove non c’è il mare

Quando si parla di questa regione  il primo pensiero è quello di dire che è l’unica Regione d’Italia del centro e del Sud che non ha il mare. Ma il Turismo in Umbria c’è eccome!

Turismo in Umbria

Turismo in Umbria

Quasi come se fosse una pecca insormontabile. È vero che senza il mare si perde parecchio, soprattutto d’estate, ma questa Regione può e deve avere tutta la dignità che hanno le altre zone d’Italia bagnate dal mare.

Perché, comunque, l’Umbria offre a tutti coloro che vogliono visitarla degli scenari unici. E non solo.

Turismo in Umbria  dove il cibo è un plus notevole

Il primo punto è il cibo. Che sia buono, è un dato di fatto.

Perché quando la materia prima è di ottima qualità, allora tutto va di conseguenza. Se questo è assodato, c’è da dire che il cibo umbro fa perfino bene. Si pensi alla carne, giusto per fare un esempio.

Qui, nella stragrande maggioranza dei casi, la carne è buona e non contiene tutti gli additivi chimici che possono esserci da altre parti. Tutto al naturale.

Per non parlare dei prezzi.

Certo, magari non sono i prezzi al ribasso come in Sicilia o a Napoli, ma rispetto a ciò che viene offerte, il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimale.

Considerato anche il costo medio della vita. E anche dei rincari che, purtroppo, hanno ‘colpito’ praticamente tutto l’Occidente.

Turismo in Umbria

Turismo in Umbria

Turismo in Umbria con tanti servizi dedicati ai turisti

Un altro aspetto interessante riguarda i servizi.

Nonostante, magari, sia un territorio particolarmente montuoso – e questo può provocare dei problemi per quanto concerne il trasporto ferroviario o su gomma -, i servizi sono particolarmente efficienti. Ma oltre ai trasporti c’è anche altro.

A meno che non si vada in uno dei piccoli borghi che ci sono in ogni regione d’Italia, difficilmente si soffre il digital divide, cioè la differenza di banda rispetto al centro.

Ciò consente, quindi, in primis ai turisti di poter vedere tutte le mappe e anche recarsi, attraverso Google Maps, al luogo prescelto.

E, poi, ai cittadini di poter fare tutte quelle cose sul web senza particolare problemi, come leggere dove posso giocare al rubamazzo online, vedere una serie su Netflix o sfidare le persone da tutto il mondo in qualche videogioco.

E in Italia, paese anche non all’avanguardia per quanto riguarda il web, non è affatto un aspetto secondario.

Presenza di tanti  eventi che  attirano sempre più persone

In Umbria si organizzano diversi eventi che attirano migliaia di persone.

Questo fa sì che il suo brand sia conosciuto in tutto il mondo.

Due esempi per tutti, in modo da dimostrare la varietà proposta. Il primo è il Festival del Giornalismo, in cui si radunano le firme più importanti del giornalismo italiano e internazionale con vari panel dedicati a specifici argomenti.

Turismo in Umbria

Turismo in Umbria

Il secondo è l’Eurochocolate, che si tiene principalmente a ottobre, che attira tutti gli appassionati del cioccolato. Inutile dire che l’indotto di soli questi due eventi è a 5 zeri e che ha ripercussioni positive su tutto il territorio.

Fare turismo si può. Anche senza mare. Basta solo un po’ di lungimiranza.

Spero di esservi stata utile

Alla prossima

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Elisa

(Visualizzato 12 volte, 1 oggi)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x