Sofia, un tour giornaliero alla scoperta della capitale bulgara

Quando dicevo alle persone che saremmo andati in Bulgaria in vacanza, le domande che più ci venivano fatte, erano sempre le stesse: _ In Bulgaria?  E che ci vai  a fare? Cosa c’è da vedere là?

Come già sapevamo e come avete avuto modo di appurare anche voi con i nostri articoli precedenti, in Bulgaria c’è molto da vedere, in special modo anche a Sofia, la capitale, che può essere una valida meta per un ottimo week end low cost, visto anche le sue dimensioni piuttosto ridotte, e la vicinanza dei suoi luoghi di interesse:

Infatti qui avrete un pratico itinerario dettagliato di un tour giornaliero per la città di Sofia, con un’iniziale veduta d’insieme , e date un’ occhiata anche ai nostri consigli prepartenza!

CATTEDRALE DI ALEKSANDER NECSKIJ:

Cattedrale di Aleksander Nevskji

Cattedrale di Aleksander Nevskji

Essa è sicuramente il simbolo e l’attrazione più caratteristica della città, infatti richiama ogni anno migliaia di visitatori; è la più monumentale chiesa della Bulgaria e la seconda chiesa ortodossa dei Balcani per grandezza dopo il Tempio di San Sava a Belgrado.E’ stata realizzata secondo lo stile  delle chiese russe del XIX secolo, in segno di riconoscenza  verso la Russia per l’aiuto durante la guerra contro i turchi per la liberazione. L’entrata è gratuita, MA ATTENZIONE, se volete fare foto o video dovrete pagare un biglietto a parte, e non pensate a fare i furbi, perché ci sono tantissimi custodi a controllare! Si paga 10 leva per le fotografie, 15 leva per i video.

CHIESA SANTA SOFIA aperta tutti i giorni 07:00 / 19:00 (estate) 07:00/18:00 (inverno) entrata gratuita

Vicino alla Cattedrale si trova la Chiesa di Santa Sofia, il più antico edificio di culto ortodosso della città, e con  una  storia  lunga  e travagliata: ricostruita e ampliata più volte , è stata utilizzata da fedi diverse, e rappresenta un raro esempio di architettura religiosa di transizione tra Oriente e Occidente .Ma la cosa più importante è sicuramente il Museo Sotterraneo che permette di vedere l’antica necropoli. Per accedere alla Necropoli si deve pagare un biglietto di 6 leva e si possono scattare foto.

CHIESA RUSSA SVETI  NIKOLAI  aperta tutti i giorni 07:45 / 18:30 entrata gratuita

Chiesa Russa Sveti Nikolai

Chiesa Russa Sveti Nikolai

Questa piccola chiesa è un vero gioiellino e forse anche fra gli edifici più fotografati della città.Costruita nello stesso periodo della Cattedrale , presenta anch’essa lo stile architettonico tipico delle  chiese medioevali russe con le cupole a forma di cipolla! E’ veramente molto carina, e merita una visita al suo interno anche se non si possono scattare foto!

 

ROTONDA SAN GIORGIO aperta tutti i giorni 07:00 / 18:00 entrata gratuita NO FOTO

La Rotonda di San Giorgio

La Rotonda di San Giorgio

La Rotonda si trova all’interno del cortile creato dalle mura del palazzo Presidenziale e dell’ Hotel Sheraton Balkan, in uno degli spazi più antichi della città che cela alcuni resti romani. Essa è considerata il più antico edificio della città e sicuramente quello meglio conservato dell’ epoca romana. Questa Chiesa romana fu costruita durante l’ epoca degli Imperatori Galario e Costantino come basilica martyrion, nel periodo di maggior prosperità della Serdica Romana .

Ricordo infatti che Sofia era l’antica  Serdica , la città romana i cui resti si trovano tuttora nel sottosuolo della città, e grazie a recenti lavori di scavo è possibile vederne qualche resto ancora nel luogo originale lungo le banchine della metro, nel Museo all’aperto storico-archeologico denominato Serdika-Sredets. Gli scavi si possono visitare a piedi gratuitamente e ad oggi è visibile la zona del cardo e del decumano romano in corrispondenza della metro Serdika e del Bulevard Maria Luiza.

Qui magicamente siamo nel pieno del crocevia della tolleranza religiosa, infatti in pochi metri quadrati coesistono in pace e armonia edifici di diversa religione: una moschea, una sinagoga elegante, una cappella ortodossa e una moderna chiesa cattolica

MOSCHEA  BANYA BASHI aperta tutti i giorni 07:00 / 18:00 entrata gratuita

Moschea di Bania Bashi

Moschea di Banya Bashi

Superata l’area degli scavi archeologici s’incontra la Moschea di Banya Bashi ( Moschea dei Molti Bagni), il cui nome deriva dalla presenza delle terme dietro l’edificio. Durante l’occupazione ottomana sorsero molte moschee, la maggior parte delle quali furono poi distrutte dopo la liberazione dai turchi; questa Moschea è l’unica rimasta e ancora in attività. Ricordo che per entrare bisogna togliersi le scarpe, e per le donne coprirsi il capo.

MERCATO COPERTO CENTRALE HALJ aperto tutti i giorni escluso domenica ( 07:30- 21:00)

Davanti alla Moschea troverete il Mercato Coperto luogo interessante per fare acquisti e per mangiare a prezzi bassissimi, in quanto è il luogo di ritrovo dei cittadini stessi.

SINAGOGA  DI SOFIA dom – ven 09:00 /17:00 entrata 2 leva SI FOTO

Navata della Sinagoga di Sofia

Navata della Sinagoga di Sofia

Girato l’angolo si trova la Sinagoga più grande dell’Europa sud-orientale , ( e per me uno degli edifici più belli fra quelli visitati). Realizzata per gli ebrei sefarditi nel 1905 su ispirazione della Sinagoga di Vienna  , fu inaugurata dalla zar Ferdinando I. Presenta elementi di stile moresco e bizantino. All’ingresso della Sinagoga dovrete suonare un campanello e dopo entrati verrete controllati  da un poliziotto. C’ è la possibilità di una piccola visita guidata in inglese, ma ricordatevi di lasciare un ‘offerta, sono molto permalosi!

CHIESA DI SVETA NEDELJA aperta tutti i giorni 07:30 / 18:30 entrata 5 leva SI FOTO

Chiesa di Sveta Nedelja

Chiesa di Sveta Nedelja

E’ la chiesa ortodossa che prima della costruzione della Cattedrale era il principale luogo di culto dei cittadini, tutt ‘oggi è quella preferita per i matrimoni e il luogo migliore per immergersi nella spiritualità ortodossa più autentica. Si trova in una piccola piazzetta circondata da alberi con lunghe fronde, che la proteggono un po’ dal caos cittadino, creando un piccolo angolo di pace!

Come potete vedere, Sofia si può tranquillamente visitare in un giorno ,comodamente a piedi.

Vi ricordo il nostro video per poter vedere con i vostri occhi la bellezza della città!

Continuate a seguirci  con i prossimi articoli sul nostro viaggio in Bulgaria #girandosofia!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 50 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.

Commenta per primo!

avatar
wpDiscuz