Buone Terre, l’evento enogastronomico di Pistoia e della Montagna

La mia città Quarrata , è stata protagonista recentemente di  un grosso evento enogastronomico “Buone Terre”, che ha visto radunarsi Blogger, giornalisti di settore, esponenti di reti di produttori, filiere e associazioni di categoria con l’obiettivo di valorizzare e la promuovere i prodotti del territorio toscano.

Villa la Magia, Quarrata

Villa la Magia, Quarrata

Questa rassegna dedicata alla cucina toscana, fortemente voluta e promossa da Anci Toscana, Comune di Quarrata, Comune di Pistoia, in collaborazione con Uniser, si è svolta nei locali della prestigiosa Villa Medicea La Magia, (una delle ville di proprietà della famiglia fiorentina De Medici che fa parte del Patrimonio Unesco), e aveva come scopo l’assaggio  e la conoscenza delle caratteristiche delle eccellenze del nostro prodotto culinario, per  far emergere anche la forza del binomio qualità- territorio per accrescerne la competitività.

Buone Terre  è stata inaugurata lo scorso 4 aprile a Pistoia, l’appuntamento quarratino aveva come tema  dell’ incontro “Salumi e Baci” i prodotti di Pistoia e della Montagna Pistoiese, l’evento  terminerà  il 16 Maggio a Pracchia sulla collina pistoiese ,al centro della discussione e della tavola i prodotti del bosco e i nuovi percorsi di sviluppo dei nostri territori.

Buone Terre, il primo piatto con Mortadella di Prato, e la  pancetta cotta e l’arista sott’olio  dell’ Azienda Tradizione Salumi DI Ivan Magni & C. servita insieme all’ ottima  schiacciata  del Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

Buone Terre, il primo piatto con Mortadella di Prato, e la  pancetta cotta e l’arista sott’olio  dell’ Azienda Tradizione Salumi DI Ivan Magni & C. servita insieme all’ ottima  schiacciata  del Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

Tra i prodotti presentati e offerti in degustazione vi sono stati alcuni dei salumi prodotti localmente dalle aziende per la maggior parte a conduzione familiare:

. la famosa mortadella di Prato e la  pancetta cotta e l’arista sott’olio  dell’ Azienda Tradizione Salumi DI Ivan Magni & C. servita insieme all’ ottima  schiacciata  del Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

. Pane toscano DOP con spalla cotta, crema di lardo e finocchiona IGP da cinta senese DOP offerti dall’Azienda Savigni di Pistoia , Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

Buone Terre -Pane toscano DOP con spalla cotta, crema di lardo e finocchiona IGP da cinta senese DOP offerti dall’Azienda Savigni di Pistoia , Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

Buone Terre – Pane toscano DOP con spalla cotta, crema di lardo e finocchiona IGP da cinta senese DOP offerti dall’Azienda Savigni di Pistoia , Panificio Saporito di Cioni e Giuntini.

. Capocollo spagato, fegatelli della Marchesa, prosciutto toscano DOP del Salumificio Meoni di Montale

Buone Terre , Capocollo spagato, fegatelli della Marchesa, prosciutto toscano DOP del Salumificio Meoni di Montale

Buone Terre , Capocollo spagato, fegatelli della Marchesa, prosciutto toscano DOP del Salumificio Meoni di Montale

. Il tutto accompagnato dal vino bianco CRETO dei Betti e vino rosso Chianti del Montalbano della Società Agricola Betti.

E per finire in dolcezza,  biscotti artigianali al cioccolato e alla mandorla di Lunardi Luigi e C. di Quarrata, olive di cioccolata da degustare in olio extravergine d’oliva, un binomio curioso ma gustoso offerto da Faccendi di Quarrata,  il vinsanto del Chianti DOC della Casa Vinicola Rubattorno e il  caffè di Oriental Caffè di Quarrata.

Tutto molto buono e servito in modo eccellente, nei saloni della Villa La Magia.

Gli assaggi sono stati preceduti dai saluti dell’assessore alle attività produttive e promozione del territorio del Comune di Quarrata Francesca Marini, del presidente di Uniser Alessandro Pagnini, del responsabile per la valorizzazione dei prodotti tipici di Anci Toscana Vittorio Gabbanini e dall’intervento introduttivo di Marco Remaschi, assessore regionale all’Agricoltura.

olive di cioccolata da degustare in olio extravergine d’oliva, un binomio curioso ma gustoso offerto da Faccendi di Quarrata

Buone Terre – olive di cioccolata da degustare in olio extravergine d’oliva, un binomio curioso ma gustoso offerto da Faccendi di Quarrata

Giovanni Belletti dell’Accademia dei Georgofili e Simona Errico della Regione Toscana hanno svolto una relazione su “La promozione e valorizzazione dei prodotti e delle sue tradizioni locali”; Ginevra Lombardi di Uniser è intervenuta su “Lo sviluppo economico sostenibile: dalla produzione alla commercializzazione”; Silvia Parrini dell’Università degli Studi di Firenze ha parlato della “Qualità dei salumi”; Luigi Ricci, assessore al Comune di Campi Bisenzio, ha infine parlato dell’esperienza del distretto dell’Economia Civile di Campi Bisenzio sullo “spreco zero”.

Dopo le degustazione, il programma ha previsto infine “Letture di ricette e racconti dei territori” a cura di Bonaldo Agresti, formatore Slow Food sull’educazione alimentare.

Per digerire il gustoso pranzo, in occasione della “Giornata  Internazionale Icomos dei Monumenti e dei Siti Unesco” è stato possibile passeggiare nei giardini di Villa la Magia, e visitare con una visita guidata gli interni della Villa Medicea.

I giardini e il panorama di Villa la Magia Quarrata

I giardini e il panorama di Villa la Magia Quarrata

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 15 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar