Comacchio, visita alla famosa città delle anguille

Su suggerimento di Martina ( la nostra guida di Ferrara, a cui avevamo chiesto informazioni!),, parcheggiamo nel parcheggio gratuito della coop, praticamente davanti al Triplice Ponte, o Trepponti, simbolo della citta’ di Comacchio.

il Triplice Ponte di Comacchio

il Triplice Ponte di Comacchio

Proprio da questo bellissimo ponte inizia la nostra visita, di questa piccola ma bellissima cittadina, nata come emporio per i commerci marittimi e fluviali nell’ alto medioevo.La sua odierna struttura urbana, si deve a una ristrutturazione subito nel XVII secolo.

E l’ elegante Trepponti con le sue imponenti scalinate, fungeva da porta marittima della città.Scendendo la scalinata, si giunge a una piccola piazzetta affacciata sul canale, dove si trova l’ antica Pescheria, il mercato del pesce.

Attraversiamo il Ponte degli Sbirri, da cui si possono fare delle ottime foto al Triplice Ponte, e si può ammirare la facciata antica dell’ Ospedale degli Infermi.

Seguiamo il percorso dei canali sulla destra e arriviamo al centro dove svetta la Torre dell’Orologio, e il Duomo di San Cassiano.

Girandolina nei canali di Comacchio

Girandolina nei canali di Comacchio

In realtà il giro panoramico e’ molto piccolo, e in meno di mezz’ora si gira tranquillamente, sapevo che era possibile fare un giro panoramico dei canali, sulle tipiche imbarcazioni di Comacchio , le batane, ma siamo arrivati troppo tardi!

Decidiamo di cenare qui, e guardiamo i vari locali che si affacciano sul canale.

Comacchio e’ molto famosa anche per la pesca alle anguille, che qui sono considerate un piatto prelibato.

Io adoro mangiare pesce, e da piccola ho anche mangiato le anguille fritte,( beata ignoranza infantile!), ma la mia paura dei serpenti, ha avuto il sopravvento, e non sono riuscita a rimangiarle!!

Ci siamo fermati alla Trattoria Vasco e Giulia, uno dei ristoranti più defilati, ma consigliato anche da Trip Advisor, e abbiamo prenotato per la cena, e in attesa abbiamo gustato il tramonto sui canali nella piazzetta.

Il tramonto dal Triplice Ponte di Comacchio

Il tramonto dal Triplice Ponte di Comacchio

Come le nostre aspettative, la cena e’ stata superba, io ho preso un fritto misto di pesce favoloso, e Alessio un filetto di carne gustosissimo!!(Si lo so, e’ un po’ strano prendere carne, in un tipico posto marittimo, ma ormai dopo 13 anni mi sono abituata, al fatto che lui odia il pesce!!Uffa!!!)

Facciamo un ultimo giro per ammirare il Trepponti illuminato in notturna e ci avviamo verso casa!!

I ristorantini sul canale di Comacchio

I ristorantini sul canale di Comacchio

Che dire di più?

Se vi ritrovate da queste parti, non esitate a fermarvi a Comacchio, tipica cittadina da visitare, e spero la prossima volta di riuscire a mangiare le anguille!!!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 1.697 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments