La Baita di Babbo Natale Montecatini Terme, la nostra esperienza

Non sono mai stata una fanatica del natale, però  ne  ho sempre adorato l’atmosfera che si respira un po’ ovunque, e la bellezza delle città che vengono esaltate dai giochi di luce delle luminarie  e degli addobbi natalizi…

Quest’anno ancora di più risento della magia del Natale ,grazie al piccolo Lorenzo, che solo con la sua presenza rende tutto più bello!E allora la voglia di fargli conoscere e vedere  tutto, ha spinto me e Alessio , a cercare tante attività a misura di bambino…. E come non cedere anche noi come tanti genitori a  Babbo Natale?

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

Eccoci allora all’ inaugurazione  della Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme, un vero e proprio parco divertimenti a tema natalizio, sviluppato in un ‘area di 30 mila metri quadrati all’ interno dello stabilimento termale “La Salute” di Montecatini.

All’ interno c’è un percorso da fare accompagnati da dolci elfi- guida immersi in  scenografie meravigliose insieme a tanta  innovazione tecnologica che rendono l’immaginazione di un bambino in una dimensione di super realtà.

Appena dopo entrati  ci si trova di fronte allo Stargate della verità con un semaforo verde o rosso che ci fa sapere chi è stato più o meno buono e pochi passi dopo si aprono le porte della piazza dei giocattoli con la meravigliosa macchina dei giocattoli. Attenzione bimbi, chi è stato cattivo durante l’anno viene svelato!!!

Quindi si prosegue con il truccabimbi e con i laboratori di cucina e del legno in cui i bambini si possono cimentare nella produzione delle meravigliose Cialde di Montecatini firmate Desideri o nella realizzazione di giochi in legno  e addobbi natalizi da attaccare al vostro albero di natale.

Continuando a camminare  lungo la strada verso la baita, si scopre la bellissima Elfolandia , ovvero il paese degli Elfi con le casette a fungo costruite dai grandi carristi i toscani fratelli Cinquini, considerati tra i migliori costruttori di carri allegorici del mondo e pluripremiati al Carnevale di Viareggio. Qui ci si può divertire a entrare dentro le casette!

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

 Poi ci si trova nel museo di Babbo Natale che precede il Polo Nord, un paese tutto ghiacciato in cui si incontrano nuovi personaggi.

Quando si raggiunge  il parco delle Terme La Salute all’esterno, ci si trova davanti il tendone del “Circo dei sogni” di Paride Ofrei, tra i più importanti spettacoli circensi d’Italia, con artisti e acrobati bravissimi. Non vi preoccupate, anche se il tendone si trova all’aperto, al suo interno  c’è un bel   riscaldamento !

A questo punto siamo vicini alla Baita  e prima di entrare nelle stanze di Babbo Natale, si può salire sulla slitta gigante per giungere all’ufficio postale dove scrivere la letterina con tutti i desideri.

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

Salendo al primo piano, ci si ferma nella piccola casetta dove gli elfi dormono e preparano i pasti, poi si può visitare l’ufficio di Babbo Natale e infine, in un ambiente tutto costruito in legno e davvero ricco di magia, si arriva davanti alla porta della Baita di Babbo Natale alla quale si può accedere solo dopo aver suonato una campanella.

Per motivi di ordine e sicurezza si fanno sostare qui al massimo 5 famiglie per volta.

A questo punto si avvera il sogno di ogni bambino, ovvero quello di incontrare Babbo Natale in persona, che vi aspetta sulla sua ormai leggendaria poltrona, pronto ad accogliere ciascun bimbo e genitore!

Qui non si possono scattare fotografie, ma non preoccupatevi c’è un fotografo professionista che vi scatterà la  foto-ricordo ( a pagamento) del vostro incontro con Babbo Natale!

 

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme

Conclusioni:

Per l’intero percorso ci vuole circa  2 ore ( fila e caos permettendo).

Non tutto il percorso è al coperto, alcune attrazioni si raggiungono uscendo fuori, quindi vi consiglio di non scoprire del tutto i vostri bimbi, onde evitare infreddature!

Ci siamo divertiti io e Alessio?

Direi di sì, è stato un po’ come tornare indietro nel tempo a quando eravamo piccoli noi…..

Lorenzo guardava meravigliato ogni cosa, dalle luci, agli elfi, agli acrobati del circo… Ma troppa emozione l’ha sfiancato, e nel momento clou dell’incontro con Babbo Natale se la dormiva alla grossa, facendo una buffa fotografia dove gli ronfava in braccio !

La Baita di Babbo Natale è aperta al pubblico da   sabato 9 novembre, tutti i week end fino al 1 gennaio 2020, più i giorni infrasettimanali nel periodo di Natale. Dal 16 novembre, nella piazza dello stabilimento La Salute, ci saranno anche i caratteristici Mercatini di Natale, con prodotti di artigianato e originali gadget.

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme, il Circo Orfei

La Baita di Babbo Natale a Montecatini Terme, il Circo Orfei

L’intero calendario eventi si può trovare sul sito ufficiale: https://www.labaitadibabbonatale.it

Al prossimo post

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

 

(Visualizzato 362 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments