Mercatini di natale in Europa, i più belli e i più famosi da visitare

I MERCATINI DI NATALE PIU’ FAMOSI IN EUROPA:

Il mese di dicembre sta arrivando e con esso arriveranno le tanto sospirate festività natalizie; negli ultimi anni quando si pensa a questo mese si accostano automaticamente anche i famosi Mercatini di Natale organizzati nelle maggior parti delle capitali europee (ma di recente anche nelle più grandi città italiane ottenendo un gran successo)che sono diventati ormai una vera e propria attrazione turistica per milioni di visitatori , che ogni anno corrono da ogni parte del mondo in cerca di prodotti rigorosamente fatti a mano come le statuette di legno per il presepe, gli addobbi natalizi per la casa, i prodotti tipici locali e tanto altro.

La nascita dei mercatini di Natale pare abbia avuto origine attorno al 1400 nei territori compresi tra la Germania e l’Alsazia, infatti il primo mercatino della storia ha avuto luogo a Dresda, il lunedì precedente il Natale dell’anno 1434. Qui gli artigiani più importanti della città, si dava appuntamento per esporre le loro “opere” che richiamavano la natività e l’avvento. Inizialmente, causa il costo elevato degli oggetti esposti e venduti in questi mercatini, soltanto la borghesia ne era attratta. Nel tempo però l’interesse verso queste mostre artigiane è cresciuto fino ad espandersi su quasi tutto il paese.
Abbiamo dovuto attendere gli anni novanta del secolo scorso per assistere alla grande diffusione dei mercatini di Natale nelle numerose città europee.

Siete pronti per venire con noi tra le atmosfere natalizie più incantevoli di tutta Europa? Vi abbiamo fatto una pratica selezione delle bancarelle più belle d’ Italia e Europa,e chissà che poi in mezzo al vin brulè, dolcetti di ogni tipo e utensili in legno, non troviate proprio il regalo perfetto che stavate cercando!

BOLZANO

Bolzano è considerato il più importante mercatino di natale italiano, nato intorno al 1990, richiama ogni anno migliaia e migliaia di visitatori che si riversano per le stradine della città e nella piazza principale Walther dove un enorme abete vi darà un caloroso benvenuto!

Bolzano, mercatino di natale

Bolzano, mercatino di natale

Ma i mercatini di Natale dell’Alto Adige non sono solo Bolzano, ma anche Merano e Bressanone sono dei veri e propri punti di riferimento per le compere di fine dicembre, oppure nella Val Sarentino a vedere la Corona dell’Avvento più grande al mondo! Vin brulé, zelten con canditi e abeti decorati a ogni angolo: siete pronti per intonare i canti natalizi?
Se volete qualche idea o suggerimento sui mercatini di natale del Trentino, cliccate qui: http://www.girandolina.it/mercatini-di-natale-in-trentino/

DRESDA

Tra le capitali dei Mercatini di Natale c’è senza ombra di dubbio Dresda, il cui ‘Striezelmarkt’ è una vera e propria istituzione: qui lo spazio dedicato alle bancarelle è di oltre un chilometro e mezzo, tanto che la città tedesca quasi si trasforma in un grande villaggio invernale.Quindi preparatevi con delle belle e calde scarpe comode!

Dresda mercatini di natale (ph skyscanner)

Dresda mercatini di natale (ph skyscanner)

E se foste in zona e aveste qualche in giorno in più a disposizione, prenotate un hotel a Berlino: anche qui, l’atmosfera natalizia è davvero magica e bella; i mercatini di natale a Berlino sono meno famosi, ma non per questo più brutti!
Se volete inoltre qualche indicazione o info utile per visitare Berlino cliccate pure qui: http://www.girandolina.it/viaggio-berlino-consigli-e-dritte-per-l-organizzazione/

ZURIGO

Quando si parla di mercatini, a Zurigo c’è solo l’imbarazzo della scelta. In totale, gli spazi dedicati alle compere di Natale sono ben quattro, di cui uno, all’interno della stazione centrale, è il più grande mercatino di Natale coperto d’Europa. Perdetevi tra le bancarelle con ogni sorta di idea-regalo e, soprattutto, lasciatevi deliziare dalle prelibatezze culinarie!

VIENNA

Per Natale, la capitale austriaca si tinge di magico. Non solo grazie all’enorme albero nella Piazza del Municipio, ma soprattutto con il suo mercato, che vanta oltre 7 secoli di storia.

Vienna è stata la capitale anche dell ‘Impero Austro-Ungarico sotto l’ Imperatore Francesco Giuseppe e la moglie la principessa Sissi, ma ha dato i natali anche alle più famose regine della Storia, come l’imperatrice Maria Teresa, e la figlia,la Regina di Francia Maria Antonietta; tutto il fasto e lo splendore dei tempi andati lo si nota ancora adesso nella magnificenza dei palazzi, in un mix tra romanticismo, tradizione e charme che non vi potrà lasciare indifferenti.

Se volete qualche suggerimento su cosa visitare o vedere a Vienna cliccate qui: http://www.girandolina.it/passeggiata-nel-ring-il-viale-principale-di-vienna/

Palle di natale ai mercatini di natale (ph skyscanner)

Palle di natale ai mercatini di natale (ph skyscanner)

STRASBURGO

Non sarà un caso se, a Strasburgo, il mercatino di Natale sia un’istituzione sin dal lontano 1570. In questa cittadina francese, deliziosa già di per sé, le festività hanno un sapore particolare: qui, ogni via è pervasa da profumi, colori e addobbi che vi faranno sentire i protagonisti di una bellissima fiaba!

Strasburgo mercatini natale (ph skyscanner)

Strasburgo mercatini natale (ph skyscanner)

STOCCOLMA

A Stoccolma d’inverno, si sa, fa freddissimo. Le temperature invernali arrivano anche a – 20° gradi in alcune zone periferiche della città, ma i mercatini di Natale sono quell’evento in grado di riscaldare anche i più ‘freddolosi’.Il mercatino si svolge nel cuore della città vecchia, con tutto quello che ci si può immaginare…pan di zenzero, dolciumi di ogni sorta e bicchieri di glögg bollente – la bevanda tradizionale svedese ! Attenzione però a ubriacarvi!!!

NORIMBERGA

In Germania, un’altra tappa fondamentale per gli amanti del genere è Norimberga: qui, a darvi il benvenuto, troverete l’Angelo del Natale che, dalla balconata della Chiesa di Nostra Signora, accoglie i visitatori da ogni parte del mondo. Ma, una volta che vi sarete addentrati tra le bancarelle, vi sarà impossibile uscirne senza aver assaggiato una salsiccia tipica o il pan pepato della città!

SIBIU

La Romania è un paese che piano piano si sta facendo conoscere al turismo  di massa, e se proprio in questo periodo vi trovaste lì, e più precisamente nella terra del più famoso vampiro di tutto i tempi, ovvero la Transilvania, lo stop da tenere a mente è Sibiu, il cui cuore storico e artistico è la città alta.

Transilvania Sibiu mercatini natale (ph skyscanner)

Transilvania Sibiu mercatini natale (ph skyscanner)

Tra ispirazioni gotiche, barocche e rinascimentali, il consiglio è di arrivare nella piazza di Piata Mare, dove si svolge il mercatino di natale e dove  è possibile trovare oggetti di artigianato locale e molte altre attrazioni, tra cui una pista di pattinaggio e un trenino perfetto per i più piccoli!

BRUGES

Questa cittadina belga, è uno dei borghi medioevali più incantevoli di tutte le Fiandre, distante da Bruxelles solo un’ ora di treno. E’ un paesino da favola, incantevole in ogni periodo dell ‘anno ,la si visiti… Io me ne sono letteralmente innamorata quando siamo stati lì un po’ qualche anno fa…

Comunque pensate che sotto Natale l’atmosfera diventa ancora più suggestiva. Fate una sosta in Grote Markt, con il campanile illuminato a festa, e gustate una cioccolata bollente e un waffel con la panna: non avrete tempo per annoiarvi!
Se poi siete curiosi di leggere la nostra esperienza a Bruges, leggete qui: http://www.girandolina.it/bruges-una-giornata-a-spasso-per-la-citta/

RIGA

Nella Capitale dellla Lettonia, l’evento è tutto improntato alla tradizione locale: bancarelle con pezzi di artigianato, gioielli in argento, giocattoli in legno e, anche in questo caso, un vasto assortimento di specialità locali come le mandorle tostate e il miele lettone…un’esplosione di gusto!

PRAGA

Praga è sempre favolosa, ma sotto Natale grazie al sapiente gioco di luci che ne illuminano gli angoli più famosi della città da Piazza Venceslao alla Piazza della Città Vecchia,è favolosa! Il mercatino si snoda fra le due piazze,e le bancarelle assumono le sembianze di capanne di legno nelle quali fare razzia di gioielli fatti a mano, cristalli dBoemia e bevande calde tra cui i tipici svařené o i tridlenik .

Praga e i mercatini di natale

Praga e i mercatini di natale

Noi siamo stati un paio di volte a Praga e leggete qui se volete qualche consiglio per l’organizzazione: http://www.girandolina.it/viaggio-praga-preziosi-consigli-l-organizzazione/

EDIMBURGO

Anche la Capitale della Scozia non sta a guardare quando si tratta di far festa: qui, i mercatini di Natale sono ben cinque, tra cui il tradizionale Highland Village Christmas Market, il più celebre di tutti. Preparatevi a fare incetta di prodotti tipici scozzesi e a godervi uno dei tanti eventi che vengono organizzati per l’occasione. E tranquilli, a scaldarvi ci penserà il tradizionale bicchiere bicchiere di whisky scozzese!

FRANCOFORTE

Di nuovo la Germania con un’altra destinazione dove poter godere del mercatino di natale, sto parlando di Francoforte, dove i mercatini trovano spazio sia nel centro storico che sul lungo fiume!Preparatevi ad assaggiare i favolosi panini con wurstel e crauti e tanta tanta birra!!

MONACO DI BAVIERA

Non solo Oktoberfest! Monaco di Baviera si anima nuovamente anche a dicembre, quando tutta la città viene addobbata a festa per le celebrazioni, compreso un imponente albero di Natale. Anche qui, le salsicce arrostite sono imprescindibili, così come il giro dei presepi allestiti nelle chiese del centro.
Noi abbiamo visitato la città quando siamo stati all’ Oktoberfest, è veramente piccola, ma ricca di tante cose da vedere e musei da visitare… se volete qualche info cliccate qui: http://www.girandolina.it/monaco-di-baviera-visita-alla-citta/

NAPOLI

Napoli sotto natale diventa favolosa….. pensate che proprio qui in via San Gregorio Armeno, nel cuore di Spaccanapoli,i mastri artigiani napoletani da secoli , costruiscono delle bellissime statuine per il presepe, mescolando i personaggi tradizionali della natività, ai personaggi della televisione o del jet set internazionali, in un grazioso mix fra sacro e profano! Impossibile non visitarla!!

Bancarella in Via San Gregorio Armeno, Napoli

Bancarella in Via San Gregorio Armeno, Napoli

Noi ci siamo stati una giornata: http://www.girandolina.it/una-giornata-a-napoli/

ANNABERG-BUCHHOLZ

Nonostante non sia tra i più conosciuti, anche il mercatino natalizio di Annaberg-Buchholz, in Sassonia, merita una visita. A circa 90 chilometri da Dresda, questa cittadina spesso innevata, accoglie i visitatori con una piramide natalizia e i suoi oggetti intagliati in legno. Se foste in zona, non perdetevi la sfilata delle corporazioni dei minatori, l’evento più seguito di tutto il periodo!

BUDAPEST

La capitale dell ‘Ungheria sotto natale risplende ancora di più,il mercatino di natale viene svolto nella celebre Piazza Vörösmarty avvolta dalle luci dell’albero di Natale e del presepe; ma non perdetevi l’ intera città vista dal Danubio, con il Castello e il Ponte delle Catene illuminati… Sono una vera favola per gli occhi!
Qui qualche info : http://www.girandolina.it/colpo-gobbo-a-budapest-1-giorno/

TALLINN

Secondo i suoi abitanti, Tallinn è stata la prima città ad avere il suo albero di Natale. Ma a prescindere dai primati, la splendida capitale dell’Estonia ha molto da dire in tema natalizio. Fate un salto nella Città Vecchia, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, e lasciatevi incantare dall’ambiente medioevale: non ve ne pentirete!

LUBIANA

La capitale della Slovenia è fra le più piccole capitale europee, e proprio grazie alla sua piccola dimensione, durante le festività natalizie, viene letteralmente illuminata tutta grazie alle particolari luminarie. Ogni anno milioni di persone accorrono per vedere questa piccola città accesa, e per godersi il mercatino di natale lungo il fiume.
Lubiana, le luminarie natalizieQui tutte le info utili per la visita: http://www.girandolina.it/lubiana-a-dicembre-visita-ai-mercatini-di-natale/

FUSSEN

Qui in questa piccola città bavarese , si svolge il mercatino di natale, più bello della Baviera, oltre tutto se ci sommate la vicinanza ai famosi Castelli di Ludwig II (il Castello di Neuschwainsten), e il fatto che sia molto piccola per una visita, capite perchè  ogni anno ospita migliaia di visitatori!!

Qualche info utile la trovate qui :http://www.girandolina.it/fussen-visita-alla-citta-bavarese-tutte-le-info-e-i-consigli/

Spero con questa piccola guida di avervi aiutato a scegliere dove passare i prossimi week end di dicembre!!

Se volete sentire la puntata relativa a questo articolo su party con girandolina qui c’ è il podcast! Cliccate pure:

 

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 293 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.<br><h6> I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.</h6>

avatar