Monferrato dove mangiare, guida ai migliori ristoranti della tradizione

Vi è mai capitato di mangiare talmente tanto e di buon gusto, da finire che si strappi   il bottone dei pantaloni? Finora io credevo fosse solo una barzelletta o una storiella raccontata da tanti per far ridere la gente…

Fino a che non è accaduto veramente ad Alessio, in occasione del nostro recente week end nel Monferrato!!Non sto scherzando!!! La cucina del Monferrato è talmente buona e tanta, che non riuscivamo a dire di no alle tante pietanze e leccornie che ci mettevano davanti, e così mangia e rimangia che si è rotto il bottone!! Menomale non c’era nessuno davanti!!!!

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino

In questi giorni abbiamo avuto la possibilità di mangiare nei migliori ristoranti della zona del Monferrato, ognuno con una storia e una tradizione differente, ma tutti accumunati dalla passione e dalla bravura nella preparazione dei piatti della cucina monferrina.

Il primo ristorante è stato l’Antica Drogheria da Corino, in pieno centro storico di Casale Monferrato in Piazza del Cavallo , è la più antica drogheria d’Italia ,sempre aperta e ancora in attività dal 1764!

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino, vitello tonnato

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino, vitello tonnato

Grazie alla sua posizione privilegiata e alla proverbiale disponibilità di ogni possibile prodotto, la Drogheria è stata sempre un punto di ritrovo per i casalesi. Per secoli è stata chiamata semplicemente “la Bottega” e qui si può trovare di tutto dalle spezie, gli olii, le caramelle, le pastiglie balsamiche, ma che prodotti di importazione come i the russi Kusmi e gli inglesi Taylor and Harrogate, le teiere giapponesi Iwachu, ecc .ln più una preziosa enoteca con i vini più ricercati piemontesi e i prodotti del Monferritaly di propria produzione come confetture, creme di nocciole, sottoli e salse.

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino,Petto di pollo e verdure ai ferri

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino,Petto di pollo e verdure ai ferri

Vi si può magiare sia a pranzo che a cena, con menù semplici preparati coi prodotti del Monferritaly ,luogo  ideale per fare i brunch, oppure gli aperitivi!

Il costo si aggira dai 10,00 ai 15,00 euro a persona . Consigliato sia per la gentilezza dello staff, che per l’ambiente cordiale e quasi di famiglia!

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino,Sottofiletto di black Angus con verdure

Monferrato dove mangiare, l’Antica Drogheria da Corino,Sottofiletto di black Angus con verdure

La Locanda Rossignoli 1913 è situata nel centro storico di Casale Monferrato,  e è un locale in cui si respira ancora l’atmosfera delle vecchie trattorie o osterie di una volta.

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli

Noi siamo stati qui a pranzo la domenica, e era molto piacevole vedere tavolate piene di tante famiglie allegre e felici, che hanno scelto questo posto per trascorre un paio d’ore in tranquillità in un atmosfera accogliente!

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- vitello tonnato

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- vitello tonnato

Alla Locanda Rossignoli la fa da padrone la tradizione, qui infatti potrete gustare tutti i migliori piatti della cucina locale e regionale, come la battuta di Fassona, il vitello tonnato, gli agnolotti monferrini, tutti  preparati dalle sapienti mani degli  Chef del ristorante  solo e esclusivamente con materie prime e ingredienti stagionali del territorio.

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Agnolotti Monferrini al sugo di Brasato

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Agnolotti Monferrini al sugo di Brasato

Noi abbiamo mangiato il Menù Degustazione che prevedeva :

Vitello Tonnato alla Vecchia maniera

Agnolotti Monferrini al sugo di Brasato

Brasato con Patate Rosmarine

Bonet

Acqua, Vino rosso  (bottiglia di Barbera Monferrato)  Caffè il tutto per un costo di 20 euro a persona

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Brasato con Patate Rosmarine

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Brasato con Patate Rosmarine

Inutile dirvi come ancora sogno il brasato che mi si scioglieva in bocca!!!!

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Bonet

Monferrato dove mangiare,Locanda Rossignoli- Bonet

Se invece volete gustarvi un ottimo bicchiere di vino in una  favolosa e fornitissima cantina di vini  dovete andare all’Enoteca Regionale del Monferratoche si trova nella piazza del Castello Paleologi a Casale Monferrato!

Monferrato dove mangiare , l'Enoteca Regionale del Monferrato

Monferrato dove mangiare , l’Enoteca Regionale del Monferrato

Qui troverete i due simpaticissimi proprietari Roberto e Alessandro che fra una risata e una battuta, vi potranno consigliare fra i vini pregiati del Monferrato e del Piemonte , sia per la degustazione insieme a altri prodotti ( salumi e formaggi rigorosamente del territorio), sia per la vendita.

Monferrato dove mangiare , l'Enoteca Regionale del Monferrato e la sua degustazione con piatto di prodotti locali

Monferrato dove mangiare , l’Enoteca Regionale del Monferrato e la sua degustazione con piatto di prodotti locali

Qui presso l’Enoteca potrete acquistare insieme al vino, anche  prodotti gastronomici di qualità  come dolci, riso, conserve e confetture, e essendo una struttura al servizio dei produttori e dei consumatori,  i prezzi di vendita sono simili a quelli praticati dai viticoltori per la vendita diretta in cantina.

Inoltre per chi fosse interessato , su richiesta organizzano momenti di formazione e didattica per consumatori, degustazioni ,e organizzazioni di feste private !

Vi consiglio di andare a trovare questi due ragazzi! Vi divertirete tantissimo! Sono aperti martedì-mercoledì e domenica dalle 10:00 alle 20:00 – da giovedì a sabato dalle 10:00 alle 22:00

Monferrato dove mangiare , l'Enoteca Regionale del Monferrato

Monferrato dove mangiare , l’Enoteca Regionale del Monferrato

Insomma dopo che vi ho raccontato cosa abbiamo mangiato e bevuto,  capite come mai si è rotto il bottone di Alessio?

E questo non è niente, nel prossimo articolo vi parlerò della grossa tradizione della  coltivazione vitivinicola degli Infernot del Barbera, annoverato nella lista del Patrimonio Mondiale dell’umanità dell’UNESCO.

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 294 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar