Una gita in Val d’Orcia sul treno a vapore più antico d’Italia

La Val D’Orcia come sapete è una delle zone toscane fra le preferite mie  e di Alessio, non perdiamo occasione di tornarci appena possibile, perché siamo innamorati  dei suoi colori, delle sue dolci colline e pendii e dei  suoi paesaggi che tanto hanno ispirato anche artisti e poeti nei secoli addietro per la loro sublime bellezza.Questi luoghi riescono  a calmare anche la mia continua irrequietezza, perché ispirano calma e lentezza,che sono la base per poter assaporare questi territori!

Panorami della Val d'Orcia visti dal treno

Panorami della Val d’Orcia visti dal treno

Per poter visitare al meglio la Val d’Orcia ci sono vari modi, sicuramente il più comodo è l’ utilizzo dell’ automobile per meglio poter essere liberi negli spostamenti e poter visitare quanti più luoghi possibili; io ve ne avevo già parlato in questo articolo, dove vi ho descritto una giornata in auto spersi fra le colline toscane: http://www.girandolina.it/la-val-d-orcia-panorami-toscani/.

Panorami della Val d'Orcia visti dal treno

Panorami della Val d’Orcia visti dal treno

Un metodo più slow e lento in piena filosofia delle campagne della Val D’Orcia è guidare un mezzo d’epoca come la mitica vespa, oppure un auto d’Epoca…..Ci sono tantissime agenzie di noleggio in queste zone che forniscono questi mezzi  e organizzano tour ad Hoc!!! Noi abbiamo provato la mitica Due Cavalli e vi  ho portato con noi in questo articolo: http://www.girandolina.it/cosa-vedere-nella-val-dorcia-toscana/

Il Treno Natura

Il Treno Natura

Ma sicuramente il mezzo che più ci è piaciuto, e che secondo me è il più autentico, è viaggiare sul mitico Treno Natura, il treno a vapore più antico d’Italia, che viaggia all’ interno della Val D’Orcia fra le Crete Senesi e i calanchi tipici di questa zona. Questa ferrovia è di fine 800’ e il tracciato i cui binari attraversano sia le valli d’Orcia e le valli dell’Ombrone, è lungo 51 km, e vi si può ammirare uno dei paesaggi fra i più belli del mondo!

Il Treno Natura e le carrozze originali centoporte

Il Treno Natura e le carrozze originali centoporte

Inoltre volete mettere salire su un treno che vi porterà direttamente indietro nel tempo, sulle originali carrozze “centoporte” , usate forse anche dai nostri stessi nonni, trainate da quegli inconfondibili “giganti fumanti”, le locomotive nere a vapore che tante volte abbiamo visto anche nei film? In più accompagnati dal sottofondo di fischi, sbuffi e cigolii!!

La locomotiva di questo treno  a vapore è originale  e restaurata perfettamente, e è stata costruita circa 100 anni fa, dalle Officine della San Giorgio la fabbrica pistoiese che si occupava principalmente in origine della produzione delle carrozze a trazione ippica e poi  si iniziò a occupare della trazione ferroviaria,( ve ne ho parlato in questo articolo). Quindi con questo treno ci definiamo “concittadini”! Di  treni di questo tipo  in Italia ce ne sono solo 5 o 6, e  vengono usati per lo più per gite turistiche o per usi cinematografici, e per il momento solo un ingegnere ha l’abilitazione per poter guidare queste locomotive, e  ci sono solo 20 macchinisti!!

Il Treno Natura e la locomotiva a vapore

Il Treno Natura e la locomotiva a vapore

Il treno a vapore va appunto con il carbone che scalda l’acqua, che diventa poi vapore, ( un po’ come il procedimento della pentola a pressione) e si può raggiungere la velocità massima di crociera di 50 km orari! Pensate che per poter fare il giro completo della Val D’Orcia occorrono circa 3 tonnellate di carbone!

Gli itinerari che effettua il Treno Natura(con partenza di solito dalla stazione di Siena), sono tanti, inconsueti e imperdibili per lo splendore  del luoghi attraversati, e per i paesaggi visti dal finestrino del treno, in un inno alla “bellezza della lentezza”, in un viaggio riposante per gli occhi e per l’ animo dei passeggeri! Sarà possibile scendere in romantiche stazioni solitarie, avventurarsi lungo sentieri, raggiungere pievi, borghi e castelli,scattare fotografie meravigliose, soffermarsi per una degustazione in una fattoria, e cogliere  anche l’occasione per partecipare a sagre e feste paesane.

Il Treno Natura e la locomotiva a vapore

Il Treno Natura e la locomotiva a vapore

Per noi è stata la prima volta salire su un treno a vapore, e eravamo davvero felicissimi! Non si riesce infatti a capire l ‘emozione e il brivido d’eccitazione fino a che non ci si sale sopra, e si ammirano le carrozze originali, i sedili di legno rigidi, i bagni vecchio stampo!! Poi la gioia di affacciarsi ai finestrini e vedere che la gente si fermava a salutarti e a scattare fotografie a questo stupendo e fiero trenino!!

L’unica pecca?? Il fumo!!! Non vi preoccupate se quando tornerete a casa puzzerete un po’ e i vostri vestiti e voi stessi sarete un po’ neri!! Il fumo entra ogni tanto dai finestrini e macchia ogni cosa!!!! Pensate che io appena tornata a casa ho trovato qualche pezzettino di carbone nei miei capelli!!! Poca cosa rispetto all’ emozione che ho provato !!!

Ci tornerei sopra?? Si subito!Ci siamo divertiti tanto, e con noi anche gli altri passeggeri della nostra carrozza che si divertivano ad affacciarsi ai finestrini e scattare fotografie a raffica, e a  parlare con il capotreno che con addosso  l originale uniforma d’epoca, passeggiava amabilmente fra le  carrozze come usava fare ormai ahimè in un’ epoca passata!

La Vita in Diretta con noi sul Treno Natura

La Vita in Diretta con noi sul Treno Natura

Sapete che nel nostro viaggio a bordo con noi c’era anche la troupe del programma televisivo “La Vita in Diretta” condotto da Cristina Parodi e Marco Liorni? Hanno ripreso in diretta anche la nostra partenza e ci siamo anche io e Alessio affacciati dal finestrino… Bisogna aguzzare un po’ l’ occhio però!!!

https://www.instagram.com/p/BTTvuvqA61V/?taken-by=girandolinaviaggi

 

Quindi cosa state aspettando? Prenotate il prossimo viaggio del Treno Natura,ce ne sono ancora tanti in programma!

Trovate tutto il programma completo con le date a questo link :

http://www.terresiena.it/it/trenonatura/programma

Mentre per le prenotazioni dei biglietti potete contattare l’ agenzia di viaggi competente http://www.visionedelmondo.com/

Alla prossima avventura, ma intanto se avete 2 minuti salite a bordo del treno a vapore con noi, basta cliccare PLAY!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 2.067 volte, 1 oggi)
2 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Inline Feedbacks
View all comments
27 Aprile 2017 14:40

Mi ispira un sacco questo giro, peccato che per maggio i posti siano già terminati ed i prossimi siano solo ad ottobre! Ci deve essere una grande richiesta! 🙂 Voi avete prenotato molto tempo prima?

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x