Come organizzare mini vacanze, di 3/4 giorni in Italia e nel mondo

Le mini vacanze, il perfetto compromesso fra week end e viaggio lungo

Negli anni io e Alessio abbiamo viaggiato tanto, cercando di sfruttare al massimo anche i pochi giorni a diposizione che avevamo , prediligendo certe volte delle mini  vacanze , brevi ma intense!

Quindi basandosi sulla nostra ornai pluriennale esperienza, abbiamo deciso di darvi i consigli su come organizzare la mini vacanza perfetta.

Riuscendo a ottenere  il massimo risultato con il minimo sforzo, vivendo esperienze memorabili con budget limitato.

Organizzare le mini vacanze

Organizzare le mini vacanze

Ma cosa sono le mini vacanze?

Le mini vacanze sono viaggi che durano  2-3 notti  massimo, ma che permettono di scoprire nuovi luoghi senza spendere troppi soldi e troppo tempo.

La particolarità di un viaggio di questo tipo è la breve durata del volo di massimo 3 ore, per consentire a chi sceglie questa modalità di godere al massimo del tempo disponibile nella zona scelta.

Attenzione non si parla solo di viaggi di breve durata all’estero!

Una mini vacanza può anche essere in una località di mare, campagna o montagna vicino casa, o anche in un’altra città del nostro Bel Paese.

Anzi potrebbe essere proprio l’occasione di conoscere e scoprire nuove bellezze nostrane, e allo stesso tempo staccare la spina dalla routine quotidiana.

Che la  mini vacanza sia last minute o pianificata con largo anticipo, l’idea è di  aiutarvi a gestire al meglio risorse e tempo, sia in fase di pianificazione, sia durante il viaggio.

Consigli su come organizzare mini vacanze

  1. Ottimizzare gli spostamenti

La prima cosa da fare quando si organizza una vacanza breve è ottimizzare al meglio gli spostamenti, basandosi per orario di partenza.

Cercate voli che arrivano presto la mattina del primo giorno o tardi la sera prima.

Fate la stessa cosa con il volo di rientro: prenotate un volo che arrivi la sera tardi a casa o, se possibile, un volo che parta prestissimo la mattina a seconda delle necessità.

Ottimizzare gli spostamenti per le mini vacanze

Ottimizzare gli spostamenti per le mini vacanze

 

  1. Scegliere l’opzione più veloce

Evitate scali e voli troppo lunghi per raggiungere la vostra destinazione finale.

Filtrate per scegliere l’opzione più veloce quando state cercando il vostro volo così da trovare l’opzione migliore per il viaggio verso la vostra meta del cuore.

Combinando il punto 1 e il punto 2 riuscirete a godere al massimo del vostro tempo a destinazione e a perdere meno tempo possibile durante tutti gli spostamenti per arrivarci.

  1. Valutare gli aeroporti di arrivo

L’aeroporto in cui si atterra è fondamentale per massimizzare al massimo il proprio tempo a disposizione per una mini vacanza

Purtroppo si sa  le compagnie low cost tendono ad atterrare in aeroporti generalmente lontani dal centro per cui anche se la spesa può essere minore, i tempi per andare e tornare possono essere un deterrente .

Scegliete quindi se possibile aeroporti centrali

Mini Vacanze, scegliere il volo giusto

Mini Vacanze, scegliere il volo giusto

  1. Essere dei viaggiatori flessibili

A meno che non ci si trovi di fronte a condizioni particolari, la flessibilità quando si viaggia per poco tempo a breve raggio è fondamentale.

Flessibilità significa soprattutto tenere aperte diverse opzioni per quanto riguarda la destinazione e le date.

Con Skyscanner, per esempio, potete filtrare la ricerca voli per “Ovunque” oppure “Per tutto il mese” così da ottenere la lista dei luoghi più accessibili in un determinato periodo.

  1. Sfruttare le ferie in modo smart

Cercate di agganciare i fine settimana ai ponti o di partire durante le festività nazionali per non spendere tutte le vostre ferie annuali.

In alcuni casi i prezzi potrebbero essere più alti ma prenotando in anticipo e scegliendo accuratamente destinazioni e combinazioni di viaggio potrete evitare di prendere giorni da riservare per viaggi più lunghi.

Le mini vacanze della Girandolina Family

Le mini vacanze della Girandolina Family

  1. Utilizzare punti, miglia e voucher

Se siete soliti viaggiare frequentemente, non dimenticate di richiedere le tessere fedeltà delle compagnie aeree per accumulare punti da spendere per i vostri viaggi.

E se siete già fedelissimi di una compagnia aerea, approfittate di eventuali punti e buoni derivanti da viaggi precedenti per risparmiare sul vostro mini-viaggio.

  1. Viaggiare sempre molto leggeri

Questa regola vale sempre e comunque., anche per me che invece mi porterei dietro sempre tutto.

Però il punto a favore dei viaggi corti a breve termine è ,che si possono portare pochi bagagli e si può viaggiare leggeri, specialmente durante la bella stagione.

Per evitare i supplementi legati ai bagagli, partite solo con il bagaglio a mano da preparare seguendo i nostri trucchi per una valigia perfetta.

Spero con questa guida di avervi dato molti spunti per potervi organizzare queste mini vacanze durante tutto l’anno…..

Sul nostro blog troverete tante mete che potrebbero essere perfette!

Alla prossima

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video

Elisa

(Visualizzato 36 volte, 1 oggi)
Subscribe
Notifica di

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x