Vacanze al mare con bambini piccoli, tanti consigli utili anti stress

Avete figli da 0 a 5 anni e volete andare in vacanza al mare?

Bene, però dimenticatevi quelle oziose e tranquille giornate sotto l’ombrellone, magari leggendo un buon libro, o sorseggiando la vostra bibita ghiacciata preferita!!

Infatti il binomio bimbi piccoli – relax al mare è pura utopia almeno per i primi anni!!

Paradossalmente è molto più facile trascorrere una vacanza al mare con i neonati ( quindi sotto il primo anno di vita), perché salvo particolari caratteristiche del bambino (  insonne la notte, oppure che soffre il mal d’auto ecc) la giornata del neonato è scandita in 3 fasi: mangiare, dormire e essere cambiato.

Vacanze al mare con bambini

Vacanze al mare con bambini

Dopo i primi mesi di “rodaggio” e dopo averci preso quindi “la mano” sarà sempre più facile organizzarvi con gli orari delle poppate,  e quando il bimbo dormirà, potrete tranquillamente riposarvi anche voi.

Il discorso cambia ovviamente quando i bambini sono più grandi e iniziano a camminare, e quindi data la loro curiosità e la  voglia di esplorare il mondo circostante, non stanno più fermi!

Ma tranquilli , con calma, pazienza e organizzazione, si potrà avere una vacanza di relax anche con bambini piccoli!!

Continuate a leggere se volete sapere come abbiamo fatto noi per la nostra prima vacanza al mare in 3!

Vacanze al mare con bambini

Vacanze al mare con bambini

PRENOTARE UN HOTEL O UNA STRUTTURA  ALBERGHIERA FAMILY FRIENDLY

Scegliete  un soggiorno in hotel, perché ricordiamo che la vacanza è per tutta la famiglia, soprattutto per la mamma, ( specialmente se lo è diventata da poco) che così non dovrà preoccuparsi delle faccende domestiche e di preparare i pasti per tutti!

La maggior parte degli alberghi in Italia ormai, si sono attrezzati per venire incontro alle esigenze delle famiglie, mettendo a disposizione culle / lettini con le sponde nelle camere ( a pagamento), seggiolini per la pappa, sedili per le biciclette  e menù bimbi.

Quando prenotate assicuratevi di avere tutti questi oggetti a disposizione, per evitare di portarveli da casa,e riempire così la vostra macchina all’inverosimile.

Preferite una camera con un balcone, vi servirà per avere più spazio in camera ( noi ci tenevamo il passeggino, e i giocattoli di Lorenzo)  e per farci giocare il bimbo in totale sicurezza.

Vacanze al mare con bambini

Vacanze al mare con bambini

PORTARE TUTTI GLI OGGETTI PERSONALI DEL BIMBO

Portatevi da casa tutte quelle cose che usate quotidianamente per la cura e l ‘igiene del vostro bimbo.

Non  è il caso infatti di testare nuovi prodotti fuori casa, anche perché non sappiamo se nel luogo di villeggiatura troveremo i nostri prodotti preferiti, e rischiare che il sapore del latte sia diverso o eventuali irritazioni da nuovi pannolini, potrebbe rovinare la vacanza.

SCEGLIERE UNA SPIAGGIA  CON SABBIA

Preferite spiaggia con sabbia, adatta  per i bimbi piccoli.

Il fondo sabbioso infatti è perfetto per muovere i primi passi, e di solito è accompagnato da un fondale del mare molto basso che degrada dolcemente verso il largo.

Vacanze al mare con bambini

Vacanze al mare con bambini

PREDILIGERE STABILIMENTI BALNEARI ATTREZZATI ALLE SPIAGGE LIBERE

Quando eravamo soli io e Alessio, sceglievamo sempre spiagge libere, per appunto la libertà di spazio e di orario che esse garantiscono, ma con un bimbo piccolo è un po’ più complicato.

Avere uno stabilimento balneare attrezzato innanzitutto garantisce servizi igienici la maggior parte dei quali con fasciatoi, inoltre docce con acqua calda ( utilissimo per sciacquare il bimbo dalla salsedine del mare).

Poi volete mettere non doversi portare dietro ombrellone e lettini?

Già che bisogna portare tutti i giocattoli per la spiaggia ( Lorenzo ne aveva due sacchi pieni) per farci giocare i nostri bambini!

Per questo se avete la possibilità, noleggiate insieme all’ ombrellone anche la cabina, potrete infatti lasciarvi tutti i vostri oggetti in custodia in totale sicurezza!

Vacanze al mare con bambini

Vacanze al mare con bambini

Questi sono i consigli che mi sento di darvi e che abbiamo messo in pratica io e Alessio per la nostra prima vacanza al mare in 3, e devo dire che è andata più che bene.

Ricordatevi che più sarete rilassati e tranquilli voi genitori, e più lo sarà anche il vostro bambino, in qualsiasi luogo o parte di mondo vi trovate insieme.

Se volte vedere con i vostri occhi come ce la siamo cavata, qui sotto c’è il video della nostra settimana in Versilia a Marina di Massa!

Leggete qui se volete altri suggerimenti   su cosa mettere  nella valigia di un bambino 

o quali sono gli oggetti indispensabili per bambini  da portare sempre con voi .

Alla prossima.

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Elisa

(Visualizzato 17 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments