Halloween 2015 a Borgo a Mozzano,la nostra serata di paura!

Halloween è appena passato… e voi come l’ avete trascorso? Noi  siamo stati gentilmente invitati dalla direzione di Halloween Celebration a Borgo a Mozzano, il piccolo paese che nell’ occasione della festa più  mostruosa dell’ anno, si trasforma nel paese dell’ Horror per eccellenza….( come d’altronde avrete già letto nel  nostro precedente articolo relativo).

Blogger Girandolina

Blogger Girandolina

Qui di seguito vi racconterò la nostra serata, che ha ampiamente superato le nostre aspettative, con tutti i pro e i contro di questa festa che richiama ogni anno, da ogni parte d’ Italia migliaia di persone per tutta la durata della manifestazione ( come attesta questo articolo).

Allora come già detto la Halloween Celebration a Borgo a Mozzano, dura 3 giorni ( quest’ anno dal giovedi 30 ottobre al sabato 31 ottobre, serata clou dell ‘evento), con appuntamenti vari  a determinati orari ( tutto facilmente consultabili dal sito ufficiale).

Ovviamente la serata che attira e richiama più persone, è la serata del 31 ottobre, appunto la serata di Halloween, quindi preparatevi mentalmente a una  grossa ressa di persone.

Per quanto riguarda i parcheggi, ce ne sono alcuni lungo la strada( ampiamente segnalati), con il bus navetta che vi lascerà direttamente all’ entrata, oppure potete parcheggiare la vostra auto lungo il ciglio stradale. Le casse sono due, ( quante sono le entrate al piccolo paese), una vicina al Ponte del Diavolo, e l’ altra esattamente dalla parte opposta del paese , alla Madonna dei Ferri. Il biglietto di entrata costa 10 euro a testa.

Girandolina streghetta

Girandolina streghetta

Appena entrati troverete  punti ristoro con ogni leccornia presente, panini, bomboloni patatine ecc…..e anche simpatiche bancarelle per gli acquisti  di maschere orripilanti, mantelle o denti finti  dell’ ultimo minuto, per i ritardatari cronici che non hanno fatto in tempo a mascherarsi e vogliono essere in tema con la serata. E’ possibile anche al costo di 5 euro farsi truccare da estetiste professioniste! Io per l’ occasione mi ero truccata e mascherata da strega!

A questo punto basta godersi l’atmosfera  del piccolo paese, passeggiando lungo la strada principale, che lo attraversa letteralmente. Ad ogni angolo una piccola band allieta il passaggio delle persone, e mi raccomando non perdetevi le vetrine dei negozi, tutte insanguinate con addirittura i manichini mascherati per l’ occasione; oppure affacciatevi alle finestre delle abitazioni private….. non sapete cosa ci può essere dentro…. Un vampiro che succhia il sangue a una vergine addormentata…. Oppure una cena sontuosa con pezzi di uomo come portata principale….. o mostri demoniaci…in una sorta di spettacolo privato!!

Finestre "mostruose"

Finestre “mostruose”

Se non siete troppo paurosi e impressionabili non potete farvi mancare  “Il Passaggio del Terrore”, un percorso forzato all’ interno di un fabbricato dismesso, al cui interno verrete catapultati nel bel mezzo delle più macabre scene dei film dell’ orrore….grazie ai  bravi attori , e alle scenografie molto realistiche… (fa impressione la scena del ”macellaio” che sega la gamba a una donna, in puro stile hostel!)8 euro a testa il biglietto di entrata.

Nella notte di Halloween viene messa in scena  “la Notte di Lucida” la storia di  una donna bella e facoltosa, amante degli svaghi e del lusso vissuta a Lucca nel 1600. Aveva molti amanti , che poi usava uccidere quando la stancavano; accortasi del tempo che passava, fece un patto col diavolo scambiando la sua anima, per altri 40 anni di eterna bellezza. Al rintocco dei 40 anni, Il diavolo pretese la sua ricompensa e si dice  che Lucida scomparve nel nulla, senza lasciare nessuna traccia, se non un enorme voragine nel pavimento.

Manichini addobbati per l' occasione

Manichini addobbati per l’ occasione

Si racconta da allora che il suo spirito esca ogni 31 ottobre dagli inferi in compagnia del sommo Lucifero per ripercorrere in una notte tutti i crudeli eventi della sua vita.

La rappresentazione, ha inizio alle ore 20,3o dall’area centrale di piazza XX settembre. Il corteo, formato  da demoni ed anime erranti percorrerà tutto il centro storico fino a giungere al Ponte del Diavolo verso le 22:30, dove l’anima di Lucida verrà gettata dall’arcata maggiore nelle acque del fiume, sprofondando nuovamente negli inferi e liberando il fuoco irabondo di Lucifero, ovvero scatenando i fuochi d’ artificio sul fiume Serchio.

La notte di Lucida

La notte di Lucida

Se volete assistere allo spettacolo pirotecnico, iniziate a incamminarvi per tempo, i trampolieri e il corteo, creano un po’ di fila, e le stradine strette del paese, fanno un po’ da imbuto.

Quindi armatevi di santa pazienza( cosa che io purtroppo non ho) e arrivate alle porte del Ponte del Diavolo  accaparratevi il posto migliore per potervi meglio godere lo spettacolo.

Ragnatele a Borgo a Mozzano

Ragnatele a Borgo a Mozzano

Dopo i fuochi d’artificio, la maggior parte della gente, inizia ad andare via, e è questo secondo me il momento migliore di godersi la festa, ballando e bevendo ai vari  stand, ( il più carino il  Vida Loca Road Bar) che ha messo musica disco anni 90 fino a notte inoltrata!!

Allora verrete con noi a Borgo a Mozzano  per Halloween 2016??

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

 

(Visualizzato 526 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar