Vacanze nei villaggi all inclusive per famiglie

Villaggi all inclusive….. l’ eterno dilemma fra chi li ama e chi li odia……

Trascorrere le proprie vacanze all’ interno di questi villaggi turistici  è  da sempre fonte di dibattito……

Ma cosa sono di preciso i villaggi turistici o meglio conosciuti come villaggi all inclusive?

Il villaggio turistico è un tipo di struttura ricettiva per il tempo libero e lo svago, ma anche per il riposo e il divertimento ovvero un parco attrattivo dotato di un complesso alberghiero.

Gli alloggi possono essere  dei bungalow o chalet; ma anche villette in muratura.

Oltretutto al suo interno  ci sono vari servizi come (sauna, centri benessere, palestra, ecc.), oltre alle prestazioni base (ristorante, campi da tennis e da calcetto, piscine, spiaggia, ecc.).

Il trattamento all inclusive comprende alloggio, cibo illimitato, bevande, attività sportive e di intrattenimento e in alcuni casi anche il trasporto da e per l’aeroporto, il tutto a prezzo prefissato.

Sono previsti in genere tre pasti al giorno, bevande analcoliche, la maggior parte delle bevande alcoliche, mance ed eventualmente altri servizi compresi nel prezzo come sport e altre attività.

Ma la cosa che molti odiano o amano è la presenza di un team di animatori, ovvero ragazzi e ragazze giovani che cercheranno di intrattenere gli ospiti, con attività, balletti, spettacoli , gare sportive e giochi.

Di solito c’è anche un mini club dedicato ai bambini più piccoli, in modo da poter fare rilassare anche i genitori, lasciando i propri figli in mani sicure.

Il paradiso direte voi? Non sempre ….

C’ è chi le vacanze in un villaggio all inclusive  non le considera neanche “ un viaggio” perché di solito , la politica di tali strutture è quella di coccolare e viziare l’ ospite, e quindi farlo “rimanere” all’ interno del villaggio stesso, per farlo poi  consumare nei suoi bar o acquistare nei propri negozi di souvenir….

Noi siamo stati varie volte in queste strutture, anche perché soprattutto all’ estero (come nel Mar Rosso ad esempio) sono delle realtà molto frequenti e gettonate.

Un mio consiglio è quello di ovviamente stare all’ interno del villaggio e rilassarsi e divertirsi il più possibile, ma allo stesso tempo, organizzare delle gite all’esterno per poter visitare il posto in cui si è.

Vacanze nei Villaggi all inclusive - PietraBlu Resort

Vacanze nei Villaggi all inclusive – PietraBlu Resort

Si può decidere di partecipare alle gite organizzate dal team dell’animazione del villaggio, oppure uscire in autonomia.

No ad esempio quando siamo stati al Pietra Blu Resort  del gruppo CDS Hotel a Polignano a Mare, avevamo noleggiato la macchina, e di  solito stavamo una mezza giornata all’interno del villaggio usufruendo di tutti i suoi servizi compresi ( come l’animazione e la piscina )

La restante parte della giornata, la dedicavamo di volta in volta , all’ esplorazione dei dintorni, visitando Ostuni, Alberobello, Polignano e Mare e lo zoo safari di Fasano.

E voi siete tipi da Villaggi all’ inclusive oppure no?

Nel frattempo vi lascio il video delle tante cose che abbiamo fatto all’interno del Pietra Blu Resort , basta che CLICCATE PLAY

Continuate a seguirci!

Per iscrivervi al nostro canale youtube cliccate qui

Alla prossima

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Elisa

(Visualizzato 131 volte, 1 oggi)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x