I luoghi segreti e ricchi di misteri italiani tutti da scoprire

 

L’ Italia è ricca di bellissimi posti da visitare, alcuni famosi e alcuni meno, e proprio per questo ancora più spettacolari e insoliti.

Luoghi che si prestano benissimo per una gita fuori porta o per una visita domenicale in famiglia.. Quindi se vi piacciono i misteri, i luoghi segreti e i posti più curiosi in Italia, allora continuate a leggere questo post!

CASTELLO DI SAMMEZZANO

Un meraviglioso castello moresco si nasconde a Reggello, in provincia di Firenze; realizzato nel 1605 dalla famiglia Ximenes d’Aragona, vide il suo massimo splendore quando  il Marchese Ferdinando Panciatichi Ximenes D’ Aragona  lo trasformò e ampliò negli anni fra il 1843 e il 1889 influenzato dall’ onda dell’ Orientalismo  (che andava di moda in quegli anni a Firenze),divenendo uno dei più spettacolari palazzi nobiliari dell ‘epoca. Al suo interno l ‘architettura ha delle ispirazioni arabo-magrebine, e indo-persiane come si può vedere nelle sue sale più famose ( la Sala Bianca e la Sala dei Pavoni)

Castello di Sammezzano ,Sala dei Pavoni, Firenze

Castello di Sammezzano ,Sala dei Pavoni, Firenze

Alla morte del marchese il castello passò di proprietà in proprietà fino all’abbandono degli ultimi anni. Recentemente un ‘associazione se ne prende cura organizzando periodicamente delle visite al suo interno a numero chiuso. Lo splendore del Castello di Sammezzano e la curiosità creata attorno è così tale, che i posti disponibili terminano in pochi secondi! Qui abbiamo parlato della nostra visita all’interno del Castello di Sammezzano.

PARCO DEI MOSTRI DI BOMARZO

Il Parco dei Mostri di Bomarzo o chiamato anche Sacro Bosco di Bomarzo, si trova a pochi km da Viterbo ; è un posto unico dove troverete  creature di pietra ricoperte da muschio che rappresentano i miti , e  mostri della simbologia esoterica. Si narra che il parco venne costruito per volere del Principe Pier Francesco Orsini nel 1500 solo per placare il dolore  dopo la prematura morte della moglie Giulia Farnese.

Parco dei Mostri di Bomarzo, Viterbo

Parco dei Mostri di Bomarzo, Viterbo

Camminare fra quelle enormi statue è veramente bello e strano, perché si respira un’aria strana, quasi di mistero… inoltre si vocifera che il fantasma del defunto principe si aggiri ancora per il giardino!! Leggete qui e volete  tutte le info sul Parco dei Mostri di Bomarzo

IL LAGO DI RESIA E LA LEGGENDA DEL CAMPANILE CHE EMERGE DALLE ACQUE

In Val Venosta, nel lago di Resia, davanti alla maestose montagne della Vallelunga c’è un campanile che emerge dall’acqua rendendo il luogo fiabesco e affascinante.Il lago di Resia è il più grande dell’Alto Adige nel comune di Curon e il campanile sommerso rimanda a un triste ricordo.

Lago di Resia ( foto Shutterstock)

Lago di Resia ( foto Shutterstock)

Qui un tempo, infatti, si trovavano tre laghi naturali. Oltre quello di Resia c’erano il Curon e il San Valentino alla Muta. Nel 1950, essi vennero unificati con la costruzione di una diga. L’opera provocò la completa sommersione dell’antico centro abitato di Curon, che venne trasferito altrove.

Tra le bellezze che andarono perse c’era anche una chiesa del Trecento, di cui oggi si può ammirare il campanile che emerge dal lago di Resia.Questo Campanile si può raggiungere solo d’inverno a piedi quando i lago diventa ghiacciato.La leggenda vuole che, nelle rigide notti invernali, qualcuno senta ancora le sue campane suonare.

 

CIVITA DI BAGNOREGIO

Civita di Bagnoregio è un piccolo borgo nella Tuscia costruito sopra un colle ;è diventata famosa, proprio a causa della sua posizione isolata, dovuta alla continua e inevitabile erosione  del terreno argilloso sulla quale è costruita , creando un vuoto intorno che separa irrimediabilmente Civita di Bagnoregio dal resto del mondo .

Civita di Bagnoregio , Viterbo

Civita di Bagnoregio , Viterbo

E’ soprannominata la città che muore per il continuo abbandono da parte degli abitanti che al momento sono solo solo 15 persone. Al borgo si accede esclusivamente attraverso un ponte pedonale. Curiosi di saperne di più su Civita di Bagnoregio? Allora leggete qua!

 

LA SCARZUOLA

Nascosta tra le colline umbre, esiste un luogo conosciuto come La Scarzuola, che oltre per essere stata residenza di San Francesco d’Assisi è conosciuta per una meravigliosa costruzione, la città ideale di Tomaso Buzzi.

La Scarzuola, Terni

La Scarzuola, Terni

Il famoso architetto ha costruito una specie di testamento di pietra ai posteri, creando una città ideale composta da da sette teatri e sette rappresentazioni sceniche  e sette sono i monumenti rappresentati: Colosseo, Partenone, Pantheon, Arco di Trionfo, Piramide, Torre Campanaria e Tempio di Vesta

Leggi qui per avere informazioni più dettagliate sulla Scarzuola.

GIARDINO DEI TAROCCHI

Giardino dei Tarocchi a Capalbio ph(foto ufficiali)

Giardino dei Tarocchi a Capalbio ph(foto ufficiali)

Il Giardino dei Tarocchi è un parco artistico  situato a Capalbio , è stato ideato dall’artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle,  che su ispirazione della  visita al Parque Guell di Antoni Gaudí a Barcellona, poi rafforzata dalla visita al giardino di Bomarzo, ha creato il suo sogno spirituale costruendo 22 imponenti figure in acciaio e cemento ricoperte di vetri, specchi e ceramiche colorate, ispirate alle figure degli arcani maggiori dei tarocchi.

ROCCHETTA MATTEI

Rocchetta Mattei, è una costruzione particolare, caratterizzata da minareti, guglie e torri che ricordano un po’ l’ oriente, che si trova nella provincia di Bologna. Il proprietario e committente fu il Conte Cesare Mattei che la  ideò e la rese la propria dimora privata e una delle case di cura più famose , misteriosa e  ambite d’ Europa.

Rocchetta Mattei ,Bologna

Rocchetta Mattei ,Bologna

Infatti qui il Conte Mattei si dedicò allo studio dell’ elettromeopatia,  ovvero l’ unione dell’ omeopatia con l’ energia elettrica, ( i rudimenti dell’ odierna chemioterapia), in modi misteriosi e segreti. Da poco è stata riaperta al pubblico e se volete delle informazioni leggete qui!

Spero con questo post di avervi dato delle ottime idee o suggerimenti per le vostre gite future!

Cliccate qui se volete ascoltare la nostra puntata relativa di #partycongirandolina

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

 

(Visualizzato 523 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar