Mantova,consigli per l’ organizzazione del viaggio

Se nei vostri progetti futuri, c’ è un  fine settimana a Mantova ,Capitale della Cultura italiana 2016, non potete fare a meno di leggere questa mini piccola guida pre-partenza!

Innanzitutto bisogna cercare per il pernottamento l’hotel o la sistemazione più adatta alle vostre esigenze; noi abbiamo prenotato una notte all’ Hotel Antica Dimora di Mantova facilmente raggiungibile sia in treno perché praticamente di fronte alla stazione presso Piazza Don Leoni; basta infatti solo attraversare la strada ed effettuare il check in nell’ Hotel ABC di fronte. La struttura si trova all’interno della corte passando per la Reception, viceversa entrata ed uscita autonome sono sulla via parallela rispetto la Stazione. Oppure con la macchina, perché la struttura si può raggiungere senza entrare nella zona traffico limitato, e al suo interno è disponibile un parcheggio chiuso al costo di € 15,00 al giorno.

La nostra camera presso l'Hotel Antica Dimora Mantova

La nostra camera presso l’Hotel Antica Dimora Mantova

L’ hotel si trova a circa 10 minuti di camminata dal centro storico di Mantova (900 metri distante da Piazza delle Erbe).Il trattamento in pernottamento e prima colazione costa 100 euro a notte ( prezzi che possono variare a seconda del periodo e della disponibilità!)

Tutta la struttura al suo interno, ha arredi e tessuti di un bellissimo colore rosso che riportano subito alla memoria i fasti e gli splendori della città ai tempi della potente famiglia Gonzaga, che per ben 4 secoli dominò e governò Mantova; anche la nostra camera matrimoniale (enorme oserei dire!)aveva i soffitti con travi a vista e pavimenti in fine parquet con il risultato di  un aspetto sobrio e curato

Sistemato l’ hotel si può iniziare a organizzare la  vera vacanza, studiando i percorsi e le cose  da vedere; in questo mi ha molto aiutata il sito del Comune di Mantova nella sezione turismo; li potrete trovare tanti consigli per visitare al meglio la città, insieme  a itinerari da poter fare in un giorno, due  o 3 giorni, insieme a tanti altri servizi offerti al turista, come le date degli eventi delle feste e delle manifestazioni in programma…Infatti Mantova è una città dinamica e una fucina di idee, ogni stagione è densa di appuntamenti , manifestazioni  e concerti  che spesso attirano migliaia di visitatori!

Ad esempio in vista della stagione primaverile/ estiva vi volevo informare di alcuni eventi in programma( ve ne cito i più importanti):ci sarà Trame Sonore dal 1° al 5 giugno con vari musicisti e interpreti, famosi e non : www.mantova chamber.com

Mantova medioevale: durante questa manifestazione estiva il lungolago prospiciente il Castello di San Giorgio si anima di quasi un centinaio di rievocatori vestiti in perfetto stile medioevale che riportano in vita una compagnia mercenaria dei primi del Quattrocento. Possibilità di visitare gli accampamenti e assistere a una vera battaglia d’ epoca. www.mantovamedioevale.it

Mentre a settembre come ogni anno c’è il Festivaletteratura (che quest’ anno sarà speciale perché ricade il ventesimo anno dell’edizione), uno degli appuntamenti culturali e letterali più importanti d’ Italia con duecento eventi fra letture, spettacoli incontri ecc. La scorsa edizione richiamò circa 70.000 visitatori! www.festivaletteratura.it

Per ogni turista in visita alla città conviene fare la Mantova Musei Card (che come molte sue omonime  card in Italia o all ‘estero)  permette di visitare i musei di Mantova con un unico biglietto cumulativo, risparmiando oltre il 50% rispetto al costo totale dei biglietti a tariffa intera. Infatti con Mantova Musei Card si entra in 8 musei al costo di 16 € (invece di 33,00 €) e si ha tempo 60 giorni dal giorno dell’acquisto per visitarli tutti. Essa può essere acquistata presso le biglietterie dei musei convenzionati.

Piazza Erbe Mantova

Piazza Erbe Mantova

MUSEI CONVENZIONATI:

Complesso Museale di Palazzo Ducale (Corte Vecchia e Castello di San Giorgio) (biglietto singolo intero € 6,50) Ricordo che per l’ingresso alla Camera degli Sposi è prevista l’integrazione di € 5,50 (ingresso su prenotazione, fatto salvo il limite di 1500 ingressi giornalieri).Prenotazione obbligatoria al numero 041 2411897

Piazza Sordello,

Orari: da martedì a domenica 8.15-19.15, ultimo ingresso ore 18.20

Ingresso gratuito la prima domenica del mese.(info: www.mantovaducale.beniculturali.it)

 

Museo di Palazzo Te (biglietto singolo intero Palazzo Te + Palazzo San Sebastiano € 9,00)

Viale Te, 13.

Orari: lunedì 13-18, tutti gli altri giorni 9-18 (chiusura della biglietteria un’ora prima della chiusura del palazzo).

 

Museo della Città Palazzo San Sebastiano (biglietto singolo intero Palazzo Te + Palazzo San Sebastiano € 9,00)

Largo XXIV Maggio, 12.

Orari: lunedì 13-18, tutti gli altri giorni 9-18 (chiusura della biglietteria un’ora prima della chiusura del palazzo).

 

Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” (biglietto singolo intero € 6,00)

Piazza Virgiliana, 55.Tel.

Orari: da mercoledì a domenica 9.30-12 | 15-17.30

 

Teatro Scientifico Bibiena (biglietto singolo intero € 2,00)

Via Accademia, 47. Tel. Biglietteria 0376 327653

Orari: da martedì a venerdì 10-13 | 15-18. Sabato, domenica e festivi: 10-18

 

Museo Tazio Nuvolari (biglietto singolo intero € 5,00)

Via Giulio Romano, angolo via Nazario Sauro.

Orari: da martedì a venerdì 15-18. Sabato e domenica 11-18

 

Palazzo della Ragione e Torre dell’Orologio con vista panoramica della città

(biglietto singolo intero € 3,00)

Piazza Erbe. Tel. Biglietteria 0376 1505892-288208

Orari: lunedì: chiuso; da martedì a venerdì: 10-13 | 15-18; sabato e domenica e festivi: 10-18.

La biglietteria chiude un’ora prima.

 

Tempio di San Sebastiano (biglietto singolo intero € 1,50)

Largo XXIV Maggio. Tel. Biglietteria 0376 288208

Orari: dal 15 marzo al 15 novembre 10-12.30 | 15-17; lunedì: chiuso.

(Qualora la Mantova Musei Card venga acquistato durante il periodo di chiusura, si ha diritto a visitare il Tempio nel periodo 15/03 – 15/11).

 

Con soli 20 €  MANTOVA CARD + SABBIONETA permette di visitare i musei e i monumenti di Mantova e Sabbioneta ad un prezzo molto vantaggioso.

Incluso nel prezzo ci sono anche:

– trasporto bus: Linee urbane zona A + B; Linea interurbana 17 (Mantova – Sabbioneta) disponibile da lunedì a sabato, giorni non festivi;

– servizio Bike Sharing

MANTOVA CARD + SABBIONETA costa

» 20 € adulti

» 8 € ragazzi dai 12 ai 18 anni

La card ha validità 72 ore dal giorno del primo utilizzo e consente un solo ingresso in ciascun museo e monumento.

In occasione di eventi e mostre temporanee presso le sedi museali possono essere previste delle maggiorazioni

Per maggior informazioni:

www.mantovaducale.beniculturali.it

www.comune.mantova.gov.it

Se avete fatto una piccola somma, vi sarete resi conto come questa card effettivamente convenga; noi stessi sia quando siamo all’ estero o in Italia la facciamo spesso per il notevole risparmio che di solito questo tipo di card danno!

Il Duomo di Mantova

Il Duomo di Mantova

Per chi come noi è blogger e restare sempre connesso è quasi un obbligo, o per chi proprio non riesce a staccarsi dal telefonino, sarà contento di sapere che Mantova offre  il FREE WI ovvero l’ utilizzo gratuito di internet nelle aree del centro storico come Piazza Sordello, Piazza Leon Battista Alberti, Piazza Broletto, Piazza Erbe, Piazza Mantegna, Piazza Marconi, ma il servizio è destinato a estendersi a nuove aree della città.

Per ottenere il servizio è necessario collegarsi alla rete “Mantova free WI-FI” ed effettuare la procedura di registrazione guidata inserendo il proprio numero di cellulare, fatta la registrazione l’utente riceverà un codice di autorizzazione tramite messaggio SMS inviato all’utenza necessario per collegarsi a Internet. Tale codice è univoco ed identifica solo un dispositivo. E tale servizio resterà in uso per un mese! Che ne dite mica male no??? Quindi potrete postare e commentare live la vostra vacanza a Mantova!!

Spostarsi a Mantova è facilissimo, il centro storico è molto piccolo e visitabile tranquillamente a piedi. Ma per chi non ama camminare, a Mantova esiste il BIKE SHARING ovvero il servizio che permette l’uso della bicicletta pubblica da prelevare e riconsegnare a delle precise stazioni. Sicuramente un modo alternativo di visitare la città, grazie anche alle miriade di piste ciclabili che la circondano! Per tutte le info cliccate qui .

Per chi comunque o per motivi organizzativi o lavorativi deve raggiungere Mantova in auto, vi consiglio due parcheggi gratuiti dove poter lasciare la propria auto;

Panorama di Mantova dal Campo Canoe, in zona Sparafucile

Panorama di Mantova dal Campo Canoe, in zona Sparafucile

Uno si trova a Sparafucile, Parcheggio  del Campo Canoe praticamente nella sponda di fonte al Castello di San Giorgio; il luogo da cui si può ammirare il famoso skyline della città riflessa sulle acque del Lago Superiore,( andateci di mattina presto o sera tardi per fare delle splendide foto con la luce ottimale).Esiste un servizio di bus navetta gratuito dal parcheggio al centro, oppure si può passeggiare attraverso la pista ciclabile e pedonale lungo il Ponte di San Giorgio per circa 10 minuti e siete in centro! Altri sono il Parcheggio Lungo, LungoLago dei Gonzaga (gratuito), oppure Parcheggio dell’Anconetta, (vicino al centro).

Spero con queste informazioni iniziali di avervi un po’ aiutato a organizzare il vostro week end a Mantova, ma non dimenticate di continuare a seguirci e leggerci, perché nei prossimi giorni posteremo gli articoli relativi alla nostra vacanza nella Capitale della Cultura 2016, con l’ hastag ufficiale #mantova2016

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 4.434 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.<br><h6> I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.</h6>

avatar