Viaggio Berlino : consigli e dritte per l’ organizzazione

 

I nostri consigli per organizzare al meglio la vostra visita a Berlino

Per le nostre vacanze estive di quest’ anno,  ho trovato un interessante offerta di una delle capitali europee, definita la più “giovane” e in continua evoluzione, ovvero Berlino;5 notti/6 giorni, volo più hotel in solo pernottamento, a 550 euro a coppia. Galvanizzata dal prezzo eccezionale, e curiosa di conoscere questa città di cui tutti parlano ,e che ha l’ ultimo Museo Egizio europeo ancora da visitare, prenoto subito!!

Zoo-Berlino

Zoo-Berlino

L’ albergo scelto, l ‘Agon Lichtburg ,nonostante sia in posizione  piuttosto lontana dal centro, ( circa 15 minuti di metro da Alexanderplatz) , si trova in Audenauerplatz, vicino allo Zoo di Berlino, a soli 5 minuti a piedi , dalla prima fermata della metro U 7;è un hotel molto semplice e pulito, che comunque mi sento di consigliare, per la tranquillità del suo quartiere e la sua sicurezza, anche quando tornavamo da soli  la notte!

Per quanto riguarda il volo, era la prima volta che volavamo con Easyjet, e ci siamo trovati  veramente benissimo!!Tariffa vantaggiosa ( 150 euro a testa andata e ritorno), con un bagaglio in stiva di 20 kg a soli 35 euro totali, ( a differenza della concorrente Ryanair che ne chiedeva 70 euro!), e la possibilità senza nessun sovrapprezzo di avere già i posti assegnati in aereo, onde evitare le corse al Gate!!!

Bundestag-Berlino-Cupola

Bundestag-Berlino-Cupola

A  pochi giorni  dalla partenza, ho iniziato a monitorare le previsioni meteo, preoccupata, perche’ un paio di settimane prima, c’era stata un eccezionale ondata di caldo a Berlino, con punte fino a 36° gradi, ( considerate che le temperature massime estive, si aggirano sui 20°/23° gradi)e le autorità erano state costrette a chiudere molti monumenti e attrazioni turistiche ( come la cupola del Parlamento, che essendo fatta di vetro e acciaio, faceva un po ‘effetto serra!)in quanto non sono adeguatamente equipaggiati per il gran caldo, ovvero non esiste aria condizionata né nei mezzi pubblici, nè nei monumenti, musei e hotel.

Tranquillizzata del fatto, che il meteo era tornato “normale”, aspetto con ansia la partenza!

Decolliamo un mercoledì mattina di fine agosto, alle 08:45 da Pisa, e atterriamo in perfetto orario 2 ore dopo ,all’ aeroporto Schoenfeld. Ritirato il bagaglio, andiamo subito all’ ufficio informazioni, per acquistare la Berlino Welcome Card, la card che permette l’ uso illimitato di tutti i mezzi di trasporto, e che  offre vari sconti per le attrazioni turistiche ;esistono di due tipi, in base alle zone di competenza, il settore AB, comprende il centro città, mentre il settore ABC, comprende il centro città , l’ aeroporto e la vicina città di Postdam.

Porta-di Brandeburgo-tramonto

Porta-di Brandeburgo-tramonto

Esistono anche in vari tagli, 48, 72 ore e 5 giorni.La validità della card decorre dal momento della prima convalida per il periodo scelto, solo il biglietto da 5 giorni ha validità fino alla mezzanotte del quinto giorno.

Avendo intenzione di andare a visitare i Musei dell’ omonima isola, volevo fare la card abbinata, ma purtroppo si può abbinare solo alla Berlino welcome Card del taglio di 72 ore, e avendo fatto noi, la card 5 giorni,   siamo stati costretti a fare la Museum Pass a 24 euro a testa, che permette l’ entrata gratuita per 3 giorni dal momento della convalida, a una lista di musei che vi viene fornita al momento dell’ acquisto.

Però a conti fatti, non so se è stata una bella idea, in pratica abbiamo pagato l’esatto importo dei due musei che volevo vedere(il Pergamon Museum, e il Neues Museum)solo con l’ entrata prioritaria in più(gli altri musei, seppur con le miglior intenzioni, non siamo riusciti a visitarli, per questioni di tempo!).

Fate i vostri conti voi, ricordatevi che i musei aprono alle 10:00 la mattina, e dopo poco ,c’è già una notevole fila all’ entrata!!!

Al prossimo post, per iniziare con noi la visita a Berlino!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 2.115 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.<br><h6> I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.</h6>

avatar