Volare all’Elba, il modo alternativo di raggiungere l’ isola con la Silver Air

Come volare all ‘Elba con Silver Air

Sapevate che esiste un mezzo di trasporto alternativo al classico traghetto per raggiungere l’ Isola d’Elba ?

La Silver Air effettua voli aerei  quasi giornalmente dagli aeroporti di Firenze, Pisa, Milano e Lugano verso l’ isola toscana, atterrando nel piccolo aeroporto La Pila a circa 2 km da Marina di Campo, la famosa località balneare nel versante sud , facilmente raggiungibile da ogni località

Volare all'elba, il nostro aereo LET 410

Volare all’elba, il nostro aereo LET 410

Prendere l ’aereo è molto più comodo rispetto alla classica traversata via mare e sicuramente più  veloce!

Pensate al tempo che si perde per raggiungere il porto di Piombino Marina da dove partono tutti  i traghetti per l ‘Elba , e  l’attesa di salirci sopra con le operazioni di carico/scarico passeggeri!

I voli aerei  Silver Air  da e per l’Elba hanno  invece questa durata:

PISA – MARINA DI CAMPO 45 MINUTI

FIRENZE – MARINA DI CAMPO  50 MINUTI

MILANO – MARINA DI CAMPO 85 MINUTI

LUGANO -MARINA DI CAMPO 1 ORA E MEZZO

Capite come il confronto sia nettamente migliore per l’aereo, senza parlare della velocità delle pratiche burocratiche per l’ imbarco dei passeggeri e la restituzione delle valigie trasportate nella  stiva; essendo pochi passeggeri in aereo ( massimo 16 ), le valige sono poche e  impossibili da perdere!

Volare all'elba, il nostro aereo LET 410

Volare all’elba, il nostro aereo LET 410

Noi abbiamo preso recentemente il volo aereo da Firenze verso l’ Elba e eravamo emozionatissimi: un po’ perché era tanto tempo che non volavamo più causa covid, e un po’ perché era il primo volo aereo di Lorenzo , e avrebbe avuto quindi il battesimo dell’aria!

Volare all'elba, battesimo dell'aria di Lorenzo

Volare all’elba, battesimo dell’aria di Lorenzo

Sinceramente io ero anche un po’ agitata, appunto perché essendo la  sua prima volta, avevo paura che si sentisse male causa l’altitudine per il tappamento degli orecchi, e che piangesse tutto il tempo, disturbando  anche gli altri passeggeri!!!

E invece come sempre mi ha stupito!

Lorenzo si  è divertito tantissimo sia in aeroporto dove ha scorrazzato libero per le sale con la sua valigia, sia in aereo,  e come se  fosse nel suo elemento naturale, all’ andata si è addormentato subito e ha dormito  poi per tutto il volo.

Volare all'elba, battesimo dell'aria di Lorenzo

Volare all’elba, battesimo dell’aria di Lorenzo

Al ritorno è stato sveglio giusto il tempo del decollo, per poi ricrollare tranquillo fra le  mie braccia, dove è rimasto per tutto il tempo fino all’ uscita dall’aereo, dove lo abbiamo depositato dolcemente nel suo passeggino.

 D’altronde l’ aereo  Silver Air LET 410 che ci ha portato all’Elba è veramente comodo al suo interno.

Nonostante sia molto piccolo , ( ricordiamo che accoglie 16 passeggeri più l’assistente di bordo) ha una fila di 5  sedili singoli  sulla sinistra lato finestrino, e una doppia fila di 12 sedili sul lato destro.

Volare all'elba, il panorama dall'aereo

Volare all’elba, il panorama dall’aereo

I finestrini sono molto più grandi della media della maggior parte degli aerei sui quali abbiamo volato, quindi permettendo una visuale del panorama sottostante eccellente, e  anche lo spazio fra un sedile e un altro ci ha piacevolmente stupito!

Volare all'elba,  Lorenzo e Alessio

Volare all’elba, Lorenzo e Alessio

Di solito Alessio che è piuttosto alto deve stare tutto piegato con le gambe per avere una parvenza di comodità, e in questo caso riusciva addirittura ad accavallare le gambe, e io dal canto mio, con Lorenzo in braccio ( non avendo ancora 2 anni deve stare in braccio a un genitore) riuscivo a essere a mio agio.

Volare all'elba,  Lorenzo e il suo piedino

Volare all’elba, Lorenzo e il suo piedino

Ma sicuramente la cosa più bella è il fatto che è un aereo luminoso e  tutto aperto, infatti si vede la cabina di pilotaggio con i due piloti ai comandi perchè divisa dalla cabina passeggeri  solo da un basso pannello; quindi  bellissimo per chi vola con bambini perché potranno vedere con i loro occhi rimanendo comodamente seduti ai propri posti, quello che fanno i piloti!

Poi vogliamo parlare della gentilezza degli assistenti di bordo?

Appena ci siamo messi seduti, e nell’attesa di decollare ci hanno premurosamente offerto delle bottigliette di acqua fresca e delle caramelle  a ogni passeggero , per ovviare i problemi delle “orecchie tappate” per la  variazione di pressione dell’aria.

Volare all'elba,  Lorenzo al finestrino

Volare all’elba, Lorenzo al finestrino

E durante il volo, nonostante la sua poca durata, si offrivano volenterosi per ogni evenienza.

Noi dobbiamo ringraziare Matteo  lo steward che molto gentilmente ci raccontava tutto quello che vedevamo dal finestrino e informava il pilota  cosa faceva Lorenzo ( che ripeto ha dormito tutto il tempo)

All’ aeroporto La Pila, troverete oltre il ristorante/ bar e un piccolo hotel, anche l’ ufficio della Silver Air, da dove potrete anche prenotare un taxi o un servizio navetta che vi poterà poi verso il vostro hotel .

Volare all'elba,  Marina di Campo vista dal finestrino

Volare all’elba, Marina di Campo vista dal finestrino

Molto comodo no?

Insomma , sicuramente dovessimo tornare all ‘ Isola d’Elba  , (  e sono sicura che lo faremo perché come detto tante volte ne siamo innamorati ormai), prenderemo di nuovo l’aereo .

E voi cosa aspettate? Andate sul sito ufficiale della Silver Air e controllate le tariffe, e le disponibilità, l’ Elba vi aspetta!!

Volare all'elba,  Marina di Campo vista dal finestrino

Volare all’elba, Marina di Campo vista dal finestrino

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 131 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments