Borghetto sul Mincio cosa fare e vedere nel borgo veneto dei mulini

Borghetto sul Mincio è stato una grande scoperta….

Me ne ero innamorata guardando le foto su internet ( potere del web) , ma la realtà è andata oltre le mie aspettative……

Questo piccolo villaggio è nato in simbiosi con il fiume Mincio, caratterizzato da antiche fortificazioni risalenti all’epoca medioevale, è riuscito a mantenere ancora intatto il suo fascino, nato da una perfetta unione tra uomo e natura…..

Per la sua bellezza e per le sue caratteristiche architettoniche, è infatti entrato a pieno titolo fra i 100 Borghi più belli d’Italia

Borghetto sul Mincio

Borghetto sul Mincio

COSA VEDERE A BORGHETTO SUL MINCIO

Il piccolo centro storico si visita in poco tempo con una passeggiata.

Ancora adesso è possibile vedere il Campanile dalle ruote dei mulini ad acqua (utilizzati un tempo per la molitura del frumento e dei cereali) e le rocche del Ponte Visconteo.

Ci sono vari punti panoramici dai quali scattare ottime fotografie

Uno è il piccolo ponte di legno da quale si ha la completa visuale  del Ponte Visconteo, e l’altro forse il più famoso, è proprio sopra questo Ponte, dal quale si ha la perfetta veduta d’insieme di tutto il Borghetto.

Andateci al tramonto e avrete uno spettacolo magnifico davanti agli occhi!

Il Ponte-Fortezza Visconteo

Questo  ponte, altro non era che una straordinaria diga fortificata , fatta costruita nel 1393 per volere di Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano, allo scopo di garantire l’impenetrabilità dei confini orientali del ducato.

Esso è lungo 650mt.  largo circa 25mt., con il piano stradale 9mt. sopra il livello del fiume.

Il “Ponte Lungo” (così comunemente chiamato dagli abitanti) si collega con il sovrastante Castello Scaligero tramite due alte cortine merlate e integrato in un complesso fortificato detto “Serraglio”, che a suo tempo, si estese per circa 16 Km., fino alle pianure di Nogarole Rocca.

Borghetto sul Mincio

Borghetto sul Mincio

Su questo ponte ogni anno il terzo martedì di giugno, si festeggia  “ la Festa del Nodo D’Amore” ovvero una lunga tavolata imbandita, dove vengono offerti i mitici Tortellini di Valeggio.

Castello Scaligero

Il Castello Scaligero è  il simbolo di Valeggio, la passeggiata per raggiungerlo è un po’ in salita , ma fattibile anche si ha un passeggino,  tra le eleganti ville liberty e una leggera e costante brezza.

Castello Scaligero

Castello Scaligero

Dalla sommità della collina su cui sorge, domina Valeggio e tutta la valle del Mincio, mantenendo inalterata la suggestiva imponenza delle fortificazioni medievali del XIV secolo.

Purtroppo della sua parte più antica, quasi completamente rasa al suolo dal terremoto del 1117, resta solo la Torre Tonda, singolare costruzione a ferro di cavallo del X sec. che insieme ad altre tre formava una fortificazione a pianta trapezoidale, adeguata alla morfologia del territorio.

La parte attualmente visitabile era originariamente chiamata la “Rocca” e ad essa si accedeva tramite due ponti levatoi.

Un terzo ponte, l’unico tuttora esistente, immetteva nella parte più ampia del complesso, chiamata “Castello” di cui rimangono solo i ruderi delle mura perimetrali.

Castello Scaligero

Castello Scaligero

L’area interna è ora occupata da una villa privata, edificata all’inizio del ‘900 (Villa Nuvoloni).

E’ molto bello da visitare, e si può salire sulla sua torre, dalla quale si ha il bellissimo panorama sottostante, ( la salita però è sconsigliata a chi soffre di vertigini)

Nel periodo estivo, vengono organizzate serate di spettacolo e cinema all’aperto, nel suggestivo scenario del cortile interno.

Qui  tra le torri del castello, aleggia una leggenda densa di mistero e sangue…..

Una storia d’armi che vede protagonista l’antico castellano del maniero, Messer Andriolo da Parma e le truppe degli Scaligeri e Carraresi.

Ingresso e biglietti Castello Scaligero di Valeggio sul Mincio

Cortile panoramico: tutti i giorni 10-19

Torri: sab/dom + festivi 10-13 / 15-18

Ingresso: €2,00 – Gratis fino a 13 anni

Le torri rimangono aperte fino ad Ottobre

Borghetto sul Mincio visto dall' alto

Borghetto sul Mincio visto dall’ alto

PEDALARE SULLA CICLOVIA DEL MINCIO

Se siete a Borghetto sul Mincio, una delle attività impedibile  da fare, è sicuramente noleggiare una ebike e pedalare sulla Ciclovia del Mincio, uno dei percorsi ciclabili, fra i più belli della zona, lungo   44km, e  che interseca la bellezza di 2 regioni, 2 province e 8 comuni

Ciclovia sul Mincio

Ciclovia sul Mincio

Sia che siate in coppia o in famiglia potete rivolgervi  a Pedalando Vai  un’azienda familiare che da 10 anni fornisce bici a noleggio.

Il loro negozio si trova  proprio davanti al parcheggio pubblico di Borghetto sul Mincio.

L’  obiettivo di questa azienda familiare  è quello di valorizzare le bellezze paesaggistiche del territorio in modo eco-sostenibile.

Infatti  un viaggio in bici esprime molto più di un viaggio in macchina,  perché resta  maggiormente impresso nella mente e crea un ricordo indelebile.

Loro vi prepareranno le ebike secondo le vostre esigenze (altezza e peso) e se  siete con bambini, vi forniranno il mitico carrellino che ormai Lorenzo ha già avuto modo di apprezzare…

Lì dentro infatti i bambini si possono rilassare, godendosi del paesaggio, eventualmente giocare oppure schiacciare anche un pisolino ( come fa di solito Lorenzo)

Ciclovia sul Mincio

Ciclovia sul Mincio

Noi abbiamo deciso di pedalare lungo le sponde del Mincio , fino a Peschiera del Garda, in un percorso tutto in piano lungo circa 9 km .

Pedalando si ha la possibilità di godersi delle meraviglie della natura, e della bellezza del fiume, che in alcuni tratti diventa di un bell’azzurro intenso….

Uno spettacolo meraviglioso per gli occhi!

Ciclovia sul Mincio

Ciclovia sul Mincio

Se cercate dove dormire a Borghetto sul Mincio, vi consigliamo l’Agriturismo Corte Morandini.

Mentre per quanto riguarda dove cenare sicuramente il Ristorante la Cantina fa per voi, ve ne abbiamo parlato qui!

Continuate a seguirci per altri consigli !

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 128 volte, 1 oggi)
Subscribe
Notifica di

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x