Capodanno a Praga con un viaggio organizzato in bus

Il Capodanno si avvicinava e noi ancora non avevamo deciso come festeggiarlo, fino a che la mia amica Francesca titolare di un’ agenzia di viaggi mi ha proposto un’ interessante offerta: 250 euro a testa 5 giorni\4 notti a Praga capitale della Repubblica Ceca, in pullman insieme a lei e al marito in qualità di guida accompagnatori.

Noi non eravamo mai stati a Praga, e sinceramente questa città mi aveva sempre affascinata, forse per la sua fama di città esoterica e magica,e oltretutto il lungo viaggio in pullman di circa 12 ore, non mi spaventava, perchè’ io personalmente dormo anche sui sassi, e a Alessio piace passare il tempo del viaggio guardando per lo più’ il panorama fuori dal finestrino, o guardare i film in dvd che l’ autista mette.

Piazza Vecchia Praga

Piazza Vecchia Praga

Sinceramente non sono contro i viaggi in pullman, ovviamente sono più noiosi e lunghi rispetto a altri mezzi di trasporto come l’ aereo, pero’ come ho già detto altre volte, lo considero un modo alternativo di viaggiare, e sicuramente visto le tante ore passate forzatamente insieme, un occasione di conoscere gente nuova e instaurare nuove amicizie.

Quindi prenotiamo e il 28 dicembre partiamo in autobus verso la più’ famosa delle capitali dell’ Europa dell’ Est , passeremo la nottata in bus, cercando di dormire e cosi’guadagnare tempo nella visita della citta’ visto il poco tempo a disposizione, arrivando la mattina dopo abbastanza presto .

Purtroppo pero’ pochi giorni prima di partire avevo preso un brutto raffreddore, e sono partita lo stesso nella speranza di guarire al piu’ presto, ma appena salita in autobus mi sono accorta che le mie speranze non erano state esaudite, anzi la mia salute era peggiorata, in quanto mi sentivo anche la febbre!!

Ora immaginate la mia situazione in quel momento, dover passare 12 ore chiusa in uno spazio ristretto con addirittura la febbre addosso!!!

Ma come e’ nel mio carattere non mi sono persa d’ animo e ho frugato nella mia borsa dove avevo gia’ preventivamente preparato quella che Alessio chiama la mia “ Farmacia Ambulante” ovvero la mia borsa di medicine che mi porto sempre dietro in ogni viaggio, e proprio frugando li’ ho trovato le medicine per far scendere la febbre, cosa che infatti poco dopo e’ successo, con l’ inconveniente del caldo inaudito e del sudore( quando scende la febbre si suda!!)

Cosi’ mentre tutti ormai dormivano pesantemente, mi sono tolta gli indumenti bagnati e sono rimasta con una maglietta e il piumino addosso, cercando di addormentarmi, e miracolosamente alla prima fermata per la colazione ero del tutto guarita!!!

Praga , Ponte Carlo

Praga , Ponte Carlo

Cosi’ eccoci arrivati a Praga e invece di andare subito all’ hotel , di comune accordo ci facciamo portare dal nostro autobus in centro, e ci facciamo lasciare davanti al Ponte Cechuv, un bellissimo ponte in stile art Noveau ricco di bellissime statue,e nonche’ uno degli “ ingressi” alla Citta’ Vecchia, in quanto percorrendo tutta la strada a diritto si arriva direttamente nella piazza di Stare Mesto ovvero la piazza principale della Citta’ Vecchia di Praga.

Siamo a fine dicembre, e la temperatura nonostante sia mattina inoltrata, e’ ancora rigida, infatti si aggira intorno ai 4° gradi, e come poi abbiamo avuto modo di appurare nei giorni seguenti, e’ sempre rimasta cosi’, in quanto il sole sorge molto tardi, e tramonta abbastanza presto verso le 16:00, e con l’ arrivo della sera poi la temperatura e’ arrivata a scendere anche sotto lo 0!!!

Menomale noi ci eravamo preparati, con piumini, sciarpe e cappelli ( li consiglio vivamente in questo periodo dell’ anno!)e cosi’ imbacuccati non abbiamo mai patito il freddo!!!

Se siete curiosi di sapere cosa abbiamo fatto dovete continuare a seguirci nei prossimi articoli!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 539 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar