I più bei Presepi italiani, da visitare anche con i bambini

Alla scoperta dei Presepi italiani fra i più belli, da poter vedere anche con i bimbi!

Durante le festività natalizie in tutte le case italiane, oltre a fare l’ albero di natale, (tradizione pervenuta a noi dai paesi nordici e di cui vi abbiamo parlato qui), per celebrare la ricorrenza della nascita di Gesù Cristo, usa fare anche il presepe.

Fu San Francesco d’Assisi il primo a farlo nel lontano 1223,  dopo un viaggio a Betlemme, dove  rimase piacevolmente colpito dalla  rappresentazione fatta della Sacra Natività , tanto che volle poi riproporla in Italia grazie al Papa Onorio III.

Da allora il Presepe è diventata una vera e propria tradizione italiana, e in tutta la Penisola è sorta una specie di “gara” a costruire quello più bello e originale, sia che sia rappresentato da attori reali in carne e ossa nel Presepe Vivente, oppure composto da materiali particolari come ghiaccio o sabbia, o ancora ambientato in luoghi particolari….

Noi vi vogliamo aiutare a scovare i Presepi più belli d’Italia che non dovreste mai perdere, e quindi quale miglior occasione di approfittare di qualche giorno di ferie , per fare un piccolo viaggetto?

Oltretutto sarebbe un’ottima gita adatta anche ai bambini, per godersi a pieno l’atmosfera natalizia!

  1. Il Presepe Luminoso di Manarola (Liguria)

Uno dei Presepi più grandi al mondo, pensate si trova proprio nel nostro Bel Paese, più precisamente nelle meravigliose Cinque Terre, territorio ligure dal fascino indescrivibile .

Il Presepe Luminoso di Manarola è opera di Mario Andreoli, un  ex dipendente delle ferrovie italiane, che ha dedicato anni della sua vita alla realizzazione di un’opera unica, capace di coprire un’intera collina, con ben 4000 mq di terrazze e vigneti deIla località della Val di Vara.

I più bei presepi italiani- Manarola (credits page fb Associazione Presepe di Manarola Mario Andreoli )

I più bei presepi italiani- Manarola (credits page fb Associazione Presepe di Manarola Mario Andreoli )

Nel 2007 il Presepe, una volta inaugurato, entrò subito di diritto nel Guinness dei Primati, perchè per la sua realizzazione sono stati usati 8 km di cavi elettrici, 17000 lampadine, più di 300 figurini a grandezza naturale.

Il Presepe viene inaugurato ogni anno l’8 Dicembre e resta intatto fino a fine gennaio dalle 17:30 fino alla mezzanotte, tutti i giorni.

Per poterlo ammirare al meglio vi consigliamo  di raggiungere il sentiero che collega Manarola-Riomaggiore (via Beccara) che parte dalla piazza principale del paese. Dovrete salire circa 320 scalini al buio (portatevi una torcia per avere il punto di osservazione migliore. Ovviamente anche se meno suggestivo, si può vedere bene anche  dal piazzale della chiesa o Via Rollandi.

 

  1. I Presepi di sabbia di Rimini (Presepi in Riviera)

La Riviera Romagnola è bella tutto l’anno e conserva sempre ricchissime novità. Tra Rimini, Cesenatico, Milano Marittima, il Progetto “Presepi in riviera” vi porterà alla scoperta di un itinerario incredibile: tra dicembre e gennaio verranno infatti  riprodotte opere fantastiche e scene della natività completamente realizzate con la sabbia sulle spiagge più belle della riviera.

 Vi invitiamo a consultarne il programma ed a prepararvi.

Cesenatico

Sempre dello stesso progetto, fa parte anche l’originale Presepe della Marineria  di Cesenatico, che ha come cornice il caratteristico porto canale disegnato da Leonardo da Vinci e presenta la Natività sulle vecchie barche da pesca dell’Alto Adriatico.

I più bei presepi italiani- Cesenatico (credits page fb Presepe Marineria Cesenatico)

I più bei presepi italiani- Cesenatico (credits page fb Presepe Marineria Cesenatico)

 

  1. Il Presepe vivente di San Biagio (Mantova)

L’Associazione Notte di Luce e la Parrocchia di S. Biagio di Mantova è per il 27esimo anno di fila che organizza il Presepe vivente, tramandando con sacrificio ed impegno una manifestazione che conserva uno spirito tradizionale ed avvicina tutta la comunità parrocchiale.

Il presepe è visitabile gratuitamente dalle 16 alle 18,30 nei giorni 25, 26 e 29 dicembre 2019 e  5, 6, 12 gennaio 2020, in Piazza Della Chiesa – Via Chiesa – San Biagio – Bagnolo San Vito (MN)

Potrete ammirare la rappresentazione della Natività,l’Annunciazione, la Visitazione di Maria Elisabetta, l’annuncio dell’Angelo a Giuseppe, la nascita di Gesù, l’adorazione dei pastori e dei Magi a cui segue l’adorazione di tutti i figuranti alla Sacra Famiglia, in una Betlemme perfettamente ricostruita.

Qui tutte le info utili

 

  1. Presepe vivente di Matera

Matera che (quest’anno è anche Capitale della Cultura Europea 2019), è da sempre grazie alla sua particolare bellezza data dal territorio, un piccolo presepe a cielo aperto…

Quindi nessuna sorpresa se si è voluto sfruttare questa cosa, organizzando un meraviglioso Presepe Vivente nelle strade del paese che quest’anno festeggia la sua decima edizione.

Il Presepe Vivente nei Sassi di Matera è allestito in sei diverse raffigurazioni: L’Annunciazione, la Visitazione, il Mercato, il Sinedrio, la Corte di Erode e la Natività, con attori che metteranno in scena la vita quotidiana della Giudea di duemila anni fa, in un percorso itinerante che si snoda dal Centro Storico di Matera al Rione Sasso Barisano.

I più bei presepi italiani- Matera (credits page fb Presepe Vivente nei Sassi Di Matera)

I più bei presepi italiani- Matera (credits page fb Presepe Vivente nei Sassi Di Matera)

La decima edizione 2019 è dedicata al tema “Tutto in quell’Istante”. Completa l’evento di quest’anno la terza edizione della Mostra Nazionale dei Presepi d’Italia con lo Jesolo Sand Nativity, il Presepe di Sabbia del Comune di Jesolo.

Le date in programma sono: 7,8/14,15/21,22/27,28,29 dicembre 2019. L’accesso al percorso presepiale, della durata di circa novanta minuti, è pianificato in fasce orarie, riservate a due tipologie di visitatori: individuali e gruppi. Per ciascuna di queste categorie è prevista una apposita modalità di prenotazione e acquisto del biglietto d’ingresso, il cui prezzo unico è di € 10,00; per tutti i bambini che hanno compiuto fino a 10 anni compresi, l’ingresso è gratuito.

Maggiori info qui

 

  1. Presepe vivente di Morcone (Benevento)

Il centro storico di Morcone, in provincia di Benevento, uno dei più antichi borghi della Campania ,ospita da anni un presepe incredibile.

Il presepe vivente viene allestito solo per due giorni, lungo tutto il paese, le case, le piccole vie anguste, le scalinate ripide e strette diventano una location perfetta; vi  vengono riprodotti gli antichi mestieri, si attraversano vicoli e viuzze dove ritrovare artigiani, mercanti, lavandaie fino ad arrivare in Porta San Marco dove cominciano le scene dedicate alla Natività, dall’Annunciazione , all’arrivo dei Re Magi.

La prenotazione è obbligatoria, e quest’anno sarà allestito per le giornate di 4 e 5 gennaio 2020

Per avere informazioni dettagliate visitate la Pagina Facebook dell’Associazione “Il Presepe nel Presepe”.

I più bei presepi italiani- Morcone (credits page fb Presepe nel Presepe Morcone)

I più bei presepi italiani- Morcone (credits page fb Presepe nel Presepe Morcone)

 

  1. Presepi di San Gregorio Armeno (Napoli)

Non si può parlare di presepi senza parlare di Napoli, la vera  culla dell’arte presepiale in Via San Gregorio Armeno.

Se non ci siete mai stati dovete assolutamente partire da qui per la vostra visita alla scoperta dei presepi più belli d’Italia.

In questa Via San Gregorio Armeno, di poche centinaia d metri, avviene la magia attraverso le mani sapienti di tanti artigiani, che letteralmente plasmano le tante statuine che popolano un presepe.

Vi troverete i tradizionali personaggi come i pastori, le lavandaie, e la natività, insieme ai personaggi del jet set, e della televisione, in un allegro miscuglio fra sacro e profano!

I più bei presepi italiani- Napoli

I più bei presepi italiani- Napoli

Preparatevi però a una grande ressa di turisti soprattutto a Natale, perché negli ultimi anni, i presepi di San Gregorio Armeno sono diventati una tappa fissa per chi va a visitare Napoli!

Per le info su cosa visitare a Napoli, date un’occhiata qui.

 

  1. Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia (Castelbrando)

Quest’anno si svolgerà a CastelBrando, il castello fra i più antichi d’Europa con oltre 2000 anni di storia, in provincia di Treviso­ tra due dei più bei borghi d’Italia, Cison di Valmarino e Follina, nel cuore nelle colline del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene, patrimonio Unesco, la prima edizione di “CastelBrando Christmas Ice”, manifestazione dallo spirito natalizio in programma dal 07 dicembre 2019 al 06 gennaio 2020

­­­­L’evento si svolgerà tra il Teatro Tenda e l’attigua Chiesetta di San Martino con mostre di pittura e scultura, presepi di artigianato locale, laboratori ed attrattive per i più piccini.

A rendere magica l’atmosfera il più grande albero di Natale vivente d’Italia, un cedro dell’Atlante di oltre 200 anni ed un’altezza superiore ai 33 metri. Per illuminarlo è necessario l’intervento di scalatori professionisti che eroicamente lo addobbano raggiungendone la cima. Noi l’abbiamo visto dal vivo, e è veramente enorme!

Ad arricchire l’offerta il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia con 50 metri quadrati di teca a temperatura controllata (-10° gradi) con all’interno almeno 15 statue a grandezza naturale, realizzate dall’Accademia Italiana Ghiaccio Artistico.

I più bei presepi italiani- il presepe di ghiaccio di CastelBrando

I più bei presepi italiani- il presepe di ghiaccio di CastelBrando

Per la realizzazione del presepe è previsto l’utilizzo di 200 quintali di ghiaccio.

I personaggi saranno scolpiti da quattro artisti, capitanati da Francesco Falasconi, campione mondiale plurimedagliato, i quali durante i giorni festivi e prefestivi daranno prova della loro abilità con esibizioni dal vivo.

Il Presepe di Ghiaccio più grande d’Italia aprirà  il 01 Dicembre 2019 alle ore 11.00.

01 dicembre                                      dalle 11.00 alle 20.00

Festivi e Prefestivi                            dalle 10.00 alle 20.00

7-8-14-15 dicembre                         dalle 10.00 alle 20.00

Dal 21 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020

Feriali                                                 dalle 14.00 alle 20.00

 

Ingresso Adulti €3,00

Entrata gratis per i bambini fino a 10 anni

 

CastelBrando è anche un lussuoso hotel 4 stelle con eleganti camere e suite, oltre a SPA e vari ristoranti, quindi un’ottima idea per poter trascorrere un week end natalizio con la famiglia!

Se siete curiosi leggete qui la nostra personale esperienza di soggiorno presso il castello, oppure guardate il nostro video su youtube!

 

In casa mia da quando sono piccola abbiamo sempre fatto il presepe, e negli ultimi anni grazie all’aiuto dei miei zii, abbiamo iniziato a  farlo nel giardino all’esterno ,con tutti i personaggi in movimento

Man mano che il tempo passa aggiungiamo sempre qualcosa in più…. E non vedo l’ora che inizi a darci una mano anche il piccolo Lorenzo!

I più bei presepi italiani- un particolare del presepe girandolina

I più bei presepi italiani- un particolare del presepe girandolina

E voi siete più tipi da presepe o da albero di natale?

Scrivetelo nei commenti

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 325 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments