Sciare al Cimone, il comprensorio sciistico dell’Emilia Romagna

Nonostante io non sia una sciatrice provetta, ( e le mie “cadute” esemplari l’hanno dimostrato varie volte),negli anni con Alessio siamo andati parecchie volte a sciare , soprattutto nella nostra zona (Centro Italia) dove si trovano le più famose località sciistiche come ad esempio  l’Abetone ( di cui vi abbiamo già parlato qui) e il Monte Cimone che è il maggiore rilievo dell’Appennino settentrionale e della regione Emilia-Romagna, con una altezza di 2.165 m s.l.m.,  e che confina con la mia regione  Toscana.

Cimone, panorama dal Cimoncino

Cimone, panorama dal Cimoncino

L’ importante stazione sciistica emiliana  è fornita di impianti di risalita che permettono di giungere in prossimità della vetta partendo dal centro abitato di Sestola, da Canevare, frazione di Fanano, dalla località Le Polle di Riolunato e da Montecreto, con un totale di 50 km di piste .

Una funivia, aperta anche nel periodo estivo, collega passo del Lupo (raggiungibile in auto) a Pian Cavallaro, da cui è possibile raggiungere la sommità in circa un’ora e mezzo.

Molto spesso il complesso sciistico del Monte Cimone viene preferito a  quello toscano  dell’Abetone, innanzitutto  per le  larghezze delle sue  piste appenniniche , molto più grandi del normale ( che ricordano un po’ vagamente quelle  del Nord Italia) e tutte classificate di media difficoltà , quindi molto più facili da percorrere anche per sciatori meno esperti come me!

Cimone, panorama dal Cimoncino

Cimone, panorama dal Cimoncino

E poi  i prezzi sia dello ski pass, che delle strutture  turistiche e degli alberghi  costano molto meno nell’appennino emiliano rispetto a quello toscano, dove purtroppo si paga per la sua maggiore notorietà!

Sulla sommità del monte costituita da un’ampia spianata, sono presenti molteplici antenne per telecomunicazioni dell’Aeronautica Militare, oltre alla stazione meteorologica di Monte Cimone, ufficialmente riconosciuta dall’organizzazione meteorologica mondiale.

Alessio e la stazione meteorologica del Cimone

Alessio e la stazione meteorologica del Cimone

Noi decisi a trascorrere un week end sulla neve, abbiamo deciso di andare al  Cimoncino , ovvero l’anticima del più elevato Monte Cimone, raggiungibile da Fanano.

Qui si può trovare,  un piccolo villaggio turistico,  con una stazione sciistica perfettamente attrezzata per  ogni evenienza, un ampio parcheggio per auto e camper, un negozio di sport, vari noleggi, scuole di sci e snowboard, un rifugio, bar e locali, e un grazioso hotel dove è possibile soggiornare direttamente sulle piste e al mattino goderti le discese perfettamente battute del Cimone.

L’ Hotel Buona Stella  ha 42 camere, tutte arredate in modo semplice e essenziale , fornite di servizi privati e televisore a schermo piatto.

Nel piano  terra, c’è il deposito sci e la reception, al primo piano  c’ è la sala ristorante e bar dove poter gustare tutte le specialità tipiche della cucina emiliana. Mentre al secondo piano, nella zona esterna, troverete un ampio solarium con accesso diretto alle piste da sci e la baita dove fare uno spuntino veloce durante la giornata o godervi il sole su una comoda sdraio.

Le camere possono costare dalle 50 euro alle 70 euro a notte ( consultate il sito ufficiale)

ll comprensorio del Cimone offre più di 50 km di piste, tutte collegate tra loro con impianti moderni e veloci e si può accedere a ognuna con lo stesso skipass, senza doversi mai togliere gli sci!

Elisa sulle piste del Monte Cimone

Elisa sulle piste del Monte Cimone

La montagna ha 3 versanti e vi si snodano tracciati per tutti i gusti: lunghi e larghi, con pendii impegnativi e oltre 600 metri di dislivello per gli sciatori esperti; piste più corte e facili per chi ama lo sci in pieno relax.

Si sta già pensando nel futuro  a un piano di rinnovamento della stazione per aumentare la portata complessiva degli impianti del comprensorio, a un  potenziamento dell’impianto di produzione neve programmata (30 km) e alla riduzione non solo dei tempi di attesa non che   quelli di risalita.

Il tutto per cercare di essere più competitivi e perfetti nel panorama sciistico italiano.

Se volete imparare a sciare, o affinare la vostra tecnica ( e io ne avrei davvero bisogno!)ci sono oltre  100 maestri di sci pronti ad accompagnarvi nei vostri progressi dalla tecnica di base all’agonismo.

Un’attenzione particolare è riservata poi ai bambini, con corsi a misura dei piccoli sciatori e i nuovi e attrezzati baby-park.

Alessio nel parco dello slittino al Monte Cimone

Alessio nel parco dello slittino al Monte Cimone

Per gli snowbordisti  non potete perdervi  il moderno Snow Park, che ha ospitato gare di livello nazionale, con strutture fisse, fun box, big air e completo di tutte le attrezzature necessarie per accontentare i numerosi riders!

Noi abbiamo passato un bellissimo week end sulla neve, e chissà non sia il primo di molti altri!

Alla prossima

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 49 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.<br><h6> I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.</h6>

avatar