Le attività da fare nei territori della Val d’Orcia e la Valdichiana Senese

Quali sono le migliori esperienze da fare nei famosi territori della Val d’Orcia e della Valdichiana Senese? Leggete qua e prendete appunti!

Il territorio compreso fra la Val d’Orcia e la Valdichiana  senese, è da sempre uno dei territori fra i  più ammirati e belli d’Italia, e proprio per questo offre una miriade di cose e  interessanti attività da poter fare!

La Cappella di Vitaleta al tramonto

La Cappella di Vitaleta al tramonto

Una fra tutte è sicuramente l’attività fotografica, infatti ogni anno migliaia di fotografi da tutto il mondo accorrano per catturare le migliori immagini di questo paesaggio incredibile, che varia aspetto al mutar delle stagioni! Anche Alessio da buon fotoamatore ha scattato delle ottime foto che potrete vedere in questa galleria!

Ma già nel passato ,la bellezza delle  dolci colline e  dei pendii di  tutta la zona che va dal Chianti alle Crete senesi, ha ispirato nei secoli artisti, pittori, che ne hanno sancito per sempre la sua bellezza nei  loro dipinti rinascimentali; e se siete amanti dell ‘arte proprio quest’anno ne potrete avere un ‘assaggio grazie alla Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese, organizzata fra i suggestivi Borghi di Montepulciano, San Quirico d’Orcia e Pienza dal 18 marzo al 30 settembre 2017.

Montepulciano, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

Montepulciano, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

Questa mostra articolata fra le tre famose città senesi, ospita ben 80 opere provenienti da prestigiose collezioni private e pubbliche, chiese e istituti religiosi, che abbracciano  lo specifico periodo storico dagli inizi del Cinquecento alla metà del Seicento, anni in cui l’arte senese si distinse per eccellenti artisti e famose opere, che però non sono diventati noti al grande pubblico.

Con un biglietto unico per tutte e tre le sedi espositive valido per tutta la durata della mostra con un solo ingresso ,dal costo di 12 euro  intero, ridotto 6 euro  e un orario  unico che va dal lunedì  alla domenica  aperto dalle 10:30 alle 18:30 chiuso martedì, è possibile visitare le tre sedi in completa autonomia e libertà!

Ogni città ospita una sezione espositiva dedicata a un importante artista senese e al suo ambiente.

1° Sezione: Montepulciano, all’ interno del Museo Civico Pinacoteca Crociani.

Domenico Beccafumi, l’artista da giovane.

Questa mostra è stata creata grazie al ritrovamento fortuito di un’opera poi attribuita a Domenico Beccafumi quando era giovane, ovvero la S. Agnese Segni del Museo Civico di Montepulciano; in questa sezione si potrà capire e vedere le testimonianze che hanno reso possibile questa nuova attribuzione e ammirare la personalità artistica del giovane Beccafumi. Oltre alle sue opere ci sono anche capolavori del Sodoma, e di altri protagonisti dell’ambiente artistico senese nel primo decennio del’500 come Girolamo Genga, Fra’ Bartolomeo, Andrea del Brescianino, Girolamo di Giovanni del Pacchia e Lorenzo di Mariano detto il Marrina

2° Sezione: San Quirico d’Orcia, all’ interno del Palazzo Chigi Zondadari.

Dal Sodoma al Riccio: la pittura senese negli ultimi decenni della Repubblica

Tutto il percorso espositivo si dipana attorno al dipinto la Madonna col Bambino e i Santi Leonardo e Sebastiano di Bartolomeo Neroni detto il Riccio, appartenente alla Compagnia del Santissimo Sacramento di San Quirico d’Orcia.Qui oltre a  un’ampia rassegna dedicata alla produzione de il Riccio, si possono trovare anche  opere  del periodo artistico che va dalla tarda attività del Sodoma, e dipinti eseguiti da significative personalità, quali Giorgio di Giovanni, Marco Pino e Giomo del Sodoma.

 Chiesa di S. Carlo Borromeo a Pienza

Chiesa di S. Carlo Borromeo a Pienza

3° Sezione: Pienza, all’interno del  Conservatorio S. Carlo Borromeo

Francesco Rustici detto il Rustichino, il caravaggesco gentile e il naturalismo a Siena

Questa ’interessante esposizione riguardante principalmente l’attività del Rustichino, di cui sono riuniti insieme per la prima volta diversi capolavori, è grazie alla presenza nella chiesa di S. Carlo Borromeo a Pienza di una sua  splendida pala raffigurante la Madonna col Bambino e i Santi Carlo Borromeo, Francesco, Chiara, Caterina e Giovanni Battista. Qui viene anche illustrato l’ambiente familiare in cui avvenne la prima formazione del pittore, nella bottega di famiglia, con dipinti di Alessandro Casolani e Vincenzo Rustici( rispettivamente zio e padre del pittore), proponendo anche altre  opere di quelle personalità artistiche che tanta importanza ebbero nella sua evoluzione stilistica, quali ad esempio Orazio Gentileschi e Antiveduto Gramatica e si chiude con una rassegna di dipinti eseguiti da pittori senesi suoi contemporanei come Rutilio e Domenico Manetti, Bernardino Mei, Astolfo Petrazzi e Niccolò Tornioli con la loro influenza sulla pittura naturalistica .

Pienza, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

Pienza, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

Per avere più info possibili consultate il sito ufficiale

Questa mostra fortemente voluta dalle autorità competenti delle tre città, è un modo  di valorizzare anche le altri collezioni permanenti dei musei e i monumenti che costellano la Val d’orcia e tutto  lo splendido territorio che ne fa da cornice e di cui noi vi abbiamo ampiamente parlato anche qui!

San Quirico d'Orcia, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

San Quirico d’Orcia, Mostra il Buon Secolo della Pittura Senese

Se invece siete tipi un po’ più sportivi, e amate l’avventura, un’altra attività molto interessante che potrete fare in questi territori è quello di noleggiare una bicicletta e pedalare lungo dei percorsi scelti e organizzati accuratamente da voi dallo staff di Urban Bikery di Montepulciano.

Essi hanno tre tipologie di e-bike diverse e uniche,  progettate e realizzate ad hoc., con ogni tipo  indicato per un particolare utilizzo: dagli eventi speciali all’uso quotidiano anche su sterrato con ruote larghe off road; semplicemente attraverso un’applicazione con sistema GPS posta nel manubrio della bicicletta si potrà scegliere in completa libertà quale esperienza più ci  piace fare  tra tour delle cantine, tour dei paesi vicini, tour del cinema, ecc.

Noi e le biciclette di Urban Bikery di Montepulciano

Noi e le biciclette di Urban Bikery di Montepulciano

E grazie alle biciclette che ricordo sono elettriche (quindi si fa molto meno fatica nella pedalata), si potrà avere l’opportunità di poter visitare comodamente Montepulciano e tutti i piccoli borghi nelle vicinanze; noi per esempio siamo partiti da Montepulciano e siamo andati a Monticchiello, visitato il borgo noto soprattutto per il Teatro Povero, e famoso anche per la strada curvilinea con i tanti cipressini (che emozione pedalarci sopra!)  e poi da lì verso Pienza con tutti  i suoi saliscendi!Se volete un’ idea  di un piccolo tour rileggete questo  nostro articolo!

Per il noleggio di una mezza giornata RUOTE LARGE OFF ROAD compreso  casco, zaino, k-way copri pioggia, smartphone con sistema GPS, carica batterie., è di 45 ,00 euro, mentre per l’intera giornata è di 65,00 euro; comunque vi suggerisco di dare un’ occhiata al sito ufficiale per maggiori info!

Queste sono solo alcune delle cose che si  possono fare in questo territorio e tante idee le potrete trovare sul sito di Valdichiana Living il sito ufficiale della Valdichiana Senese per tour e idee di vacanza.

La strada panoramica di Monticchiello

La strada panoramica di Monticchiello

Se invece siete degli inguaribili  golosi o semplicemente amanti del buon vino e della buona cucina dovete aspettare  il prossimo articolo…. Un suggerimento? Si parlerà di enogastronomia!!!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Alla prossima

Elisa

www.girandolina.it

(Visualizzato 65 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.

Commenta per primo!

avatar
wpDiscuz