Il Cairo, la città cosmopolita , glamour e capitale dell ‘Egitto

 

Visita alla caotica città del Cairo, dalla Cittadella, al suo lungofiume, fino al mercato di Khan al Khalili

Oggi giornata dedicata alla città del Cairo!

Prima visita nella Cittadella,  alla Moschea di Mohammed Ali,  che domina il profilo dei tetti nella parte orientale della città; essa è relativamente recente, essendo stata costruita a metà del XIX secolo per Mohammed Alì considerato il fondatore dell ‘Egitto moderno.

Al momento della sua salita al potere nel 1805, l’Egitto era una provincia arretrata, al momento della sua morte, era ridiventato una superpotenza regionale. Questa moschea nella sua architettura riprende le grandi moschee imperiali ottomane. L’ elaborato orologio nel cortile accanto all’ entrata, fu offerto da Luigi Filippo di Francia, in cambio dell’ obelisco di Place de la Concorde. Danneggiatosi durante il viaggio, non fu mai riparato.

Moschea di Muhammad- Alì Cairo Egitto

Moschea di Muhammad- Alì Cairo Egitto

Per entrare nella Moschea  è necessario togliersi le scarpe, che si devono lasciare fuori.Nell’ eventualità  per noi donne ,di doversi coprire il capo, mi ero portata da casa un foulard, che non è servito per quello scopo, ma per coprirmi l’ ombelico, che a detta delle guardiane, era troppo inopportuno .

La visita all’ interno è libera, e culmina con la visita sul tetto, da cui si ha un bellissimo panorama della città del Cairo!Non è possibile fare fotografie vicino al parapetto, per questioni di sicurezza…. ma come abbiamo avuto modo purtroppo di scoprire molte volte in questo viaggio… la corruzione la fa da padrone su ogni cosa , anche sulla sicurezza!!

Moschea di Muhammad Ali terrazzo Cairo

Moschea di Muhammad Ali terrazzo Cairo

Della serie, i guardiani che dovrebbero appunto tutelare la “sicurezza” dei turisti.. sono i primi a offrirti di oltrepassare  i cordoni per fare delle belle foto  in cambio di soldi….. Che tristezza…..

Per pranzo andiamo al bellissimo ristorante  Imperial Boat, praticamente un battello ancorato ,sul lungofiume la Corniche el- Nil, dove ci riposiamo e godiamo il pranzo.

 

Nel pomeriggio veniamo accompagnati all’ entrata del  bazar più suggestivo del Cairo, il mercato di Khan al Khalili , dove veniamo lasciati tutto il pomeriggio, per permetterci lo shopping sfrenato!

Questo mercato è bellissimo ,pieno di bancarelle, e negozi, stretti uno all’ altro in un dedalo di stradine e vicoli, che tendono a diventare un labirinto!

Moschea di Muhammad Ali cortile Cairo

Moschea di Muhammad Ali cortile Cairo

Rimaniamo li fino all’ ora del tramonto, e poi veniamo riaccompagnati al nostro hotel.Però ormai questo mercato ha perso un po del suo fascino antico…. e il mercanteggiare ormai non si usa quasi più.. e i prezzi sono un po alti, rispetto a altri posti della città!

Al prossimo post, per la nostra ultima sorpresa!!!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

 

(Visualizzato 614 volte, 1 oggi)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x