Torre Eiffel, visita al monumento simbolo di Parigi e della Francia intera

Se pensate a Parigi, qual è il suo simbolo che vi viene subito in mente?

Sicuramente la Torre Eiffel, il monumento iconico di Parigi e forse della Francia intera, che richiama a sé ogni anno circa 7 milioni di visitatori!

La Torre Eiffel vista dal Trocadero

La Torre Eiffel vista dal Trocadero

E pensare che quando fu costruita per celebrare  l’Esposizione Universale del 1889 di Parigi  su progetto di  Gustave Eiffel, uno dei più accreditati «architetti del ferro» del periodo, molti parigini storsero il nasino all’insù definendola “una mostruosa opera di ferro”.

Ma durante la sua costruzione e soprattutto dopo  il successo della sua inaugurazione e apertura al pubblico i detrattori di Eiffel furono sempre meno, e finalmente l’ingegnere potè godersi la sua soddisfazione.

Anzi si fece costruire un piccolo appartamento segreto nel terzo piano della Torre, da dove poter ammirare il panorama di Parigi dall’alto in completa solitudine e pace; quando la nobiltà e l’elitè di Parigi lo venne a sapere,diventò verde d’invidia , perché entrare in quell’appartamento era un vero e proprio onore!

L'appartamento segreto di Eiffel ( ph Vanilla Magazine)

L’appartamento segreto di Eiffel ( ph Vanilla Magazine)

Thomas Edison fu uno degli ospiti di Eiffel , a cui  regalò una delle sue macchine fonografe presentate durante la stessa Expo del 1889.

Questo appartamento è stato chiuso al pubblico per decenni, e  adesso è stato recentemente riaperta la vista, e al suo interno potrete vedere le due statue di cera di Eiffel e Edison, intenti a discutere di qualche argomento scientifico!

Io ho visto la Torre Eiffel per la prima volta, quasi 30 anni fa, nel mio primo viaggio all’estero con i miei genitori, e ricordo ancora con piacere la mia gioia di salire in cima a quella bellissima torre alta ben 312 metri!

Il primo piano della Torre Eiffel

Il primo piano della Torre Eiffel

Vidi anche il famoso appartamento di Eiffel che poi per decenni è stato chiuso al pubblico. Dovemmo scendere  però dopo poco tempo, perché essendo una giornata invernale uggiosa e ventosa, a quell’altezza  si sentiva davvero l’oscillazione della torre e gli addetti alla sicurezza ci fecero andare via! Che bei ricordi!

Sono poi tornata recentemente con Alessio, e è stato bello rivivere i miei ricordi bambina con l’uomo che amo!

Torre Eiffel dove si trova

La torre Eiffel si trova nella parte occidentale VII arrondissement, nel pieno centro di Parigi, all’estremità nord-occidentale dello Champ de Mars, non lontano dalle rive della Senna, dove sono dislocati  i pontili destinati all’ormeggio di imbarcazioni da diporto e i famosi bateaux mouches, con i quali poter fare la crociera sulla Senna.

La Torre Eiffel vista dai bateaux mouches

La Torre Eiffel vista dai bateaux mouches

Tutt’intorno alla torre si ergono edifici di grande interesse storico e architettonico, come l’École Militaire, il Pont d’Iéna, il Palais de Chaillot e la sede dell’UNESCO.

Torre Eiffel come raggiungerla.

La torre si raggiunge facilmente, perché la zona è servita da numerose stazioni della metropolitana di Parigi, prime tra tutte Bir-Hakeim (sulla linea 6), Trocadéro (linee 6, 9) ed École Militaire (linea 8). Nella zona, inoltre, corre la linea ferroviaria suburbana RER C, la quale presta servizio alla stazione di Champ de Mars, ubicata a poca distanza dalla struttura. Oltre ai vari mezzi su rotaia, la torre Eiffel è servita anche da numerosissime linee di autobus.

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Torre Eiffel descrizione

Primo piano Torre Eiffel

Essa è costituita da 3 piani:  il primo piano, ubicato a 57,63 metri dal livello del suolo ed esteso per 4250 metri quadrati, è in grado di accogliere tremila visitatori alla volta.

Qui si trova il ristorante minimalista 58 Tour Eiffel e il cinema a otto schermi Cineiffel che narra la storia della costruzione della torre. Il belvedere su Parigi è corredato di adeguati pannelli informativi, così da consentire ai visitatori di localizzare più agevolmente le varie attrazioni della città.  Qui c’è anche un pavimento in cristallo trasparente, per i visitatori più coraggiosi che vogliono sperimentare  la sensazione di camminare sul vuoto.

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Secondo Piano Torre Eiffel

Il secondo piano,  è ubicato a 115 metri dal livello del suolo e  esteso per 1650 metri quadrati, è in grado quindi di accogliere milleseicento visitatori alla volta. I visitatori possono arrivare alla seconda piattaforma in modo selettivo, scegliendo tra gli ascensori, più rapidi e costosi, o le scale, per un totale di 704 gradini.  Ricordo che per arrivare al terzo livello, invece, bisogna obbligatoriamente utilizzare gli ascensori.

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Anche questo livello, come il primo, presenta ampie zone panoramiche che consentono ai visitatori di godere del panorama di Parigi. Per i palati più sopraffini e gourmet qui c’è  il ristorante Jules Verne, molto ricercato e formale, che propone piatti contemporanei improntati alla gastronomia francese!

Terzo piano Torre Eiffel

Il terzo piano, ubicato a 276 metri dal suolo, è raggiungibile solo attraverso l’ascensore per il semplice motivo che le scale sono vietate ai visitatori. Ha una vista però  molto meno visibile.

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Il panorama visto dalla Torre Eiffel

Torre Eiffel Orari di Apertura e costo biglietti

La sommità della torre si può raggiungere sia tramite le scale, oppure con gli ascensori.

La torre è aperta tutti i giorni dell’anno

dal 21 giugno al 2 settembre :  ascensore 09:00- 00:45 – scale 09:00 – 00:45

resto dell’anno : ascensore 09:00- 23:45 – scale 09:00 – 18:30

Anche il costo del biglietto, varia a seconda della salita fra le scale oppure con gli ascensori,  e consiglio di consultare il sito ufficiale , ( anche per acquistare i biglietti online per evitare le lunghe file alla cassa)

Volete  poter vedere  la Torre Eiffel in tutta la sua bellezza? Recatevi nella piazza Trocadero, oppure sulla sommità di Montmartre per poter così ammirare al meglio lo spettacolo della Torre Eiffel illuminata tutti i giorni fino al 01:00 di notte, i primi 5 minuti di ogni ora!! Una cosa bellissima da vedere!

La Torre Eiffel in notturna

La Torre Eiffel in notturna

Spero di esservi stata utile!

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Alla prossima

Elisa

(Visualizzato 37 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento.

I commenti inviati verranno moderati prima di essere pubblicati.
avatar