Valigia per bambini, tutto l’occorrente che serve

E’ Iniziato agosto e con esso ufficialmente le vacanze italiane…. O almeno era così fino a poco tempo fa, negli anni 80- 90 ,quando appena  scattava il primo del mese, iniziavano subito  le lunghe file kilometriche in autostrada verso le mete balneari….

Diciamo che adesso i tempi sono cambiati, e gli italiani hanno scaglionato le proprie ferie estive ,da giugno  a settembre….

Ma per partire per un viaggio, ci vuole sempre la valigia, croce e delizia di ogni viaggiatore che si rispetti ….

Io come sapete amo talmente tanto viaggiare, e allo stesso tempo odio fare le valige, nonostante poi alla fine sia  molto brava a portare sempre dietro l’ occorrente e il necessario…..

Ma da dove nasce questa mia bravura? Sicuramente all’inizio dagli insegnamenti di mia madre, organizzatrice impeccabile, e poi dalla mia esperienza sul campo maturata negli anni.

Se volete quindi dei pratici consigli su come fare la valigia leggete pure qui.

Valigia per bambini

Valigia per bambini

Da quest’anno ovviamente oltre ad occuparmi delle valige mie e di Alessio, dovrò occuparmi anche di quelle di Lorenzo, e quindi ho deciso di farmi una pratica lista per non dimenticarmi niente,( lo so che le cose mancanti si possono comprare anche a destinazione, ma mi  piace partire organizzata e non dover poi perdere tempo in negozi che non conosco.)

Ho deciso quindi  di condividerla con voi, per aiutare tutte  quelle mamme viaggiatrici alle prese con le valige per bambini

Lorenzo ha già più di un anno, non è quindi tecnicamente più un neonato, ma fino a due anni compiuti rientra nella categoria “Infant”.

Il mio consiglio principale che mi sento subito di darvi è quello di fare una valigia personale al bambino, in modo da mettere tutte le sue cose tutte insieme, onde evitare smarrimenti e dimenticanze, oltre che a mantenere un’igiene più accurata.

Questo ovviamente se potete portarvi le valige con voi, ( se utilizzate come mezzo di trasporto la vostra macchina, treno, nave ecc), mentre nel caso prendeste un’ aereo  e le valige vanno obbligatoriamente in stiva, il discorso cambia.

In quel caso dovete “smistare” tutto l’occorrente per il bambino in più valige ( come fatte per voi stessi) per scongiurare il malaugurato caso di smarrimento delle stesse, e avere comunque con sé almeno dei cambi!

Vi ho parlato come fare qui

Occorrente per valigia per bambini

Allora innanzitutto vi consiglio di mettere in valigia i 5 oggetti indispensabili per bambini da portarsi sempre con sé ,( seggiolone- pappa da viaggio, thermos biberon,   mummy bag, salviette igienizzanti e bavaglini plastificati ),di cui vi ho parlato dettagliatamente qui.

https://www.instagram.com/p/B29IE4SH1mR/

. Lettino da campeggio con tutta la biancheria letto coordinata ( dove non è possibile averlo nelle strutture ricettive)

. Biberon

. Scaldabiberon/omogeneizzati

. Ciucci e tettarelle

. Alimenti e latte formulato della marca che usate di solito se non allattate al seno (spesso nei luoghi di villeggiatura potreste non trovare i prodotti che usate abitualmente o trovarli a prezzi molto maggiorati, e per questo io preferisco portarmeli da casa)

.Pannolini (tanti, tanti )

.salviette umidificate, telo fasciatoio, creme per il cambio e batuffoli di cotone

.Passeggino e marsupio

.  Seggiolino per la macchina (se noleggiate la macchina potete scegliere se portare il vostro o noleggiare anche quello)

.Vaschetta e spugna per il bagnetto

.Prodotti per l’igiene personale compresi soluzione per la pulizia del nasino

. Medicine che usate abitualmente

. Libretto sanitario pediatrico del bambino. (      Non ci si pensa  mai, ma nello sciagurato caso che dobbiate recarvi all’ospedale per qualsiasi motivo, è bene portarselo dietro, per avere tutto scritto !

. Cappellino

. Crema protettiva solare ( sia al mare che in montagna il sole picchia molto, soprattutto per la pelle sensibile dei piccolini

. Giocattoli abituali ( per rendere la vacanza più rilassante per il bambino è bene portarsi dietro i suoi giocattoli preferiti!)

. Abbigliamento e gli accessori  cambia secondo il luogo di villeggiatura ( mare o montagna)

A questo punto non vi resta che chiudere la valigia, e partite!!!

Buone vacanze!!!

Alla prossima

Se vi è piaciuto questo articolo e ci avete letto fino a qua, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook per essere sempre informati sui nostri aggiornamenti.

Oppure se vi piacciono le nostre foto, seguiteci su Instagram!

Abbiamo anche un bellissimo canale YouTube, volete viaggiare con noi attraverso i nostri video?

Elisa

(Visualizzato 25 volte, 1 oggi)
Aggiungi ai preferiti : Permalink.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments